Idee di viaggio

Stohrer, viaggio nella più antica pasticceria di Parigi

La pasticceria più antica di Parigi è il regno delle golosità

Pasticceria Stohrer MANGIARE Getty Images
4.7/5

A Parigi si contano oltre un migliaio di pasticcerie, provare ad elencarle tutte è praticamente impossibile. Quello che di sicuro sappiamo è che la prima pasticceria di Parigi è Stohrer, inaugurata nel 1730 da Nicolas Stohrer, il pasticciere di Luigi XV di Francia e di sua moglie, figlia del re di Polonia.

Facciamo un viaggio nella storia alla scoperta di questo tempio dei dolci parigino. 

(© Bruno DE HOGUES /Getty Images)

Pasticceria Stohrer 

Visitare la pasticceria Storher significa fare un viaggio nella storia e tornare indietro nel tempo fino al '700. Oggi nulla è quasi cambiato, potrete ancora ammirare il sito storico con il suo sontuoso arredamento che fu progettato da uno studente di Paul Baudry, che ha decorato anche l'Opéra Garnier.

È al 1725 che si fa risalire la storia del tempio delle golosità. Nel 1725, Luigi XV di Francia sposò Marie Leszczyńska, figlia del re deposto Stanislaw di Polonia. Secondo quanto si racconta, la futura regina, mentre si recava a Versailles per il matrimonio, si fermò a Strasburgo dove a cena le fu servita la torta. La donna si innamorò immediatamente della torta chiamata puits d'amour. Marie convinse lo chef, Nicolas Stohrer ad andare a Parigi, dove qualche anno dopo aprì un negozio di dolci.

La realtà è invece un'altra, Nicolas Stohrer era il pasticciere di Stanislas Leczsynski, duca di Lorena, ex re di Polonia e padre di Marie Leczsynksa. L'uomo, un grande visionario, famoso per aver inventato il babà al rum, ha aperto la prima pasticceria di Parigi nel 1730 in rue Montorgueil.

Secolo dopo secolo, questa mecca di prelibatezze dolci e salate, dove tutto è preparato internamente, ha offerto il meglio della classica pasticceria francese: qui trovete babà al rum, eclair, puits d'amour, pain au chocolat e croissant.

Oggi la proprietà della pasticceria e della famiglia Dolfi che è rimasta fedele alla tradizione e mantiene vivo lo spirito dell'antico passato. La pasticceria si trova in Rue Montorgueil, per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare https://stohrer.fr

Foto

(©  Roetting / Pollex / LOOK-foto)

(©  Owen Franken)

Mappa 

Scopri