Idee di viaggio

Cosa vedere a Tolosa

Tutto quello che devi sapere per visitare Tolosa

Tolosa VIAGGI URBANI Shutterstock
5/5

La chiamano la città rosa (Ville Rose in francese) perché la maggior parte dei palazzi e delle facciate di Tolosa ha sfumature rosate che rendono il mix di architettura spagnola ed italiana, con un tocco di sapore francese, ancora più affascinante. 

Tolosa è la sesta città più grande della Francia ed è il capoluogo della regione francese dell’Occitania (cartelli ed indicazioni stradali sono scritti in francese ed in occitano). Si trova nella parte meridionale del Paese sulle sponde del fiume Garonna. Marsiglia, Bordeaux e Montpellier sono molto vicine e Barcellona si trova a sole 4 ore di macchina.

Tolosa è la porta francese ai Pirenei ed è una città piccola e accogliente, che si gira bene a piedi o in bicicletta. Preparatevi a ammirare cortili e chiostri bellissimi, arte, musei e cultura e a mangiare molto molto bene.

Cosa vedere a Tolosa

Qui di seguito abbiamo selezionato le cose da vedere assolutamente in un viaggio a Tolosa. La città è ben collegata con molti aeroporti italiani con i voli di Ryanair e quindi si presta particolarmente a un bel weekend lungo. 

  • Museo delle Belle Arti

Il Museo delle Belle Arti, il Musée des Augustins, espone opere d'arte preziose tra cui Rubens e il Perugino, Henri de Toulouse-Lautrec, Manet, Eugène Delacroix e Guido Reni. Ospitato all'interno di un ex convento del XIV secolo ha chiostri bellissimi ed è esso stesso un'opera d'arte.

  • Place du Capitole

Place du Capitole, piazza del Municipio, è la piazza principale di Marsiglia. Qui si affaccia il bellissimo Teatro Nazionale in stile barocco che merita una visita anche all'interno. Al numero 5 di Place du Capitole c'è un ristorante che è un'istituzione a Tolosa dal XIX secolo. Tra i suoi meravigliosi interni barocchi serve sette giorni su sette il meglio della cucina francese; lasciate spazio per il dolce perché merita! 

  • Saint-Sernin 

La basilica di Saint-Sernin, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO e tappa del Cammino di Santiago francese, è uno dei più importanti esempi di architettura romanica nel sud della Francia. Le navate laterali servivano ad accogliere i numerosi pellegrini senza disturbare la messa. La grande collezione di reliquie e la cupola d'oro meritano assolutamente una visita. 

  • Passeggiata lungo le sponde della Garonna

Sa la Riva Destra che la Riva Sinistra sono perfette per una passeggiata lungo la Garonna godendosi tutto il fascino delle città di fiume con i monumenti che si specchiano nell'acqua. 

  • Pont Neuf

Il Pont-Neuf, che collega la Guascogna al Languedoc, è il ponte più antico di Tolosa oggi solcato da una bella pista ciclabile e da un ampio marciapiede per goderselo con lentezza.

Ai due lati del Pont Neuf ci sono l’hotel d’Assezat, un palazzo rinascimentale che ospita il museo della Fondazione Bemberg, con una collezione artistica di pregio che va dal XV al XX secolo (Canaletto, Brueghel, Bosch, Tintoretto, Picasso e altri) e l'Hôtel-Dieu Saint-Jacques, ex ospedale di Tolosa.

  • Les Abattoirs

Les Abattoirs è un ex mattatoio sulla riva sinistra della Garonna, nel quartiere Saint-Cyprien, oggi museo di arte moderna e contemporanea con più di 2500 opere. Gratis la prima domenica del mese come tutti i musei di Tolosa.

  • Hotel du Grand Balcon

Gli amanti del Piccolo Principe non possono perdere l’Hotel du Grand Balcon che espone una mostra permanente con le fotografie di Antoine de Saint-Exupery, autore del mitico libretto.

  • Convento Des Jacobins

Percorrendo una via laterale da Piazza du Capitole si arriva alla chiesa dei Giacobini, fra il Campidoglio e la Garonna, un gioiello gotico imperdibile. La chiesa ospita dal 1369 la tomba di San Tommaso d’Aquino.

  • Mercato di Victor Hugo (Place Victor Hugo)

Un paradiso gastronomico con più di 80 stand che vendono qualunque tipo di cibo possiate desiderare, dal fegato alle ostriche passando per i formaggi migliori della zona. All'ultimo piano offre una vista meravigliosa sulla città rosa e diverse opzioni di ristoranti gourmet. Un altro ristorante con vista è Biche sur le Toit (Rue Teniente Cnel 4-8), in cima alle Gallerie Lafayette. Gli amanti del formaggio invece non possono perdere lo Xavier (Place Victor Hugo 6) con i suoi oltre 300 tipi di formaggio artigianale da produttori locali. 

  • Hors Ligne 

Al 41 di Avenue Etienne Billières ci sono 350 metri quadrati di gallerie d'arte, street art, scarpe artigianali esclusive, librerie particolari e una speciale cantina dove i piatti del menù si condividono con i vicini.

  • Citè dell’Espace e Museo Aeroscopia

Tolosa è legata a filo stretto al mondo dello spazio. La Citè dell’Espace è il più grande parco europeo di avventure spaziali, adatto soprattutto ai bambini. Il museo Aeroscopia, nei pressi dell’aeroporto (metro fino a Compans Caffarelli, autobus per l’aeroporto e da lì autobus numero 30) è un enorme museo dedicato all'aviazione. Potrete visitare l'interno di un Concorde, di un Blériot XI e di uno F104 Starfighter.

  • Dintorni di Tolosa

Visitate il borgo medioevale fermo nel tempo di Carcassonne, a circa un’ora di macchina da Tolosa.

Il Canal du Midi, meglio noto come canale del Mezzogiorno, collega il fiume Garonna al Mar Mediterraneo e può essere esplorato in crociera oppure in bicicletta facendo tappa nei tanti borghi che lo costeggiano. 

Foto e immagini

Mappa e cartina

Scopri