Idee di viaggio

Il treno dell'Impressionismo in Normandia

C'è un modo speciale per scoprire la Normandia degli impressionisti ed è a bordo in un treno

Giardino di Monet TRENO Shutterstock
5/5

L'impressionismo è nato in Normandia. Il legame tra questa corrente artistica e la regione a nord della Francia è forte e indissolubile. È qui che Monet dipinse il suo celebre quadro Impression, soleil levant nel 1872, e che ad oggi è quasi considerato il manifesto di questa corrente artistica.

C'è un modo speciale per viaggiare in Normandia sulle tracce dei grandi artisti ed è a bordo del Treno dell'Impressionismo che ogni anno vi condurrà, con lentezza, nel cuore di questa regione. Ecco tutto quello che dovete sapere per salire sul treno. 

Treno degli Impressionisti

Il Treno dell'impressionismo vi permetterà di compiere un viaggio nei luoghi immortalati da les peintres du bonheur. Il treno dipinto con i colori dell'impressionismo, è decorato con i quadri di Monet e Pissarro. Il viaggio inizia dalla stazione di Parigi-Saint-Lazare, importante snodo che è stato oggetto di quattro dipinti realizzati nel 1877 da Monet. Il treno si dirige a Vernon-Giverny, Le Havre e Rouen

Il convoglio parte ogni weekend da aprile a settembre e raggiunge tre destinazioni in Normandia. La prima tappa è Vernon-Giverny, il luogo dove visse Monet, la sconda tappa è a La Havre e la terza tappa è Rouen. Vi sentirete come in un piccolo museo in movimento, dove troverete riproduzioni delle opere dei principali artisti e dove, tramite pannelli interattivi, potrete approfondire sulla storia del movimento artistico. 

Potrete scegliere differenti itinerari, per un viaggio di uno o due giorni. Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale

Tappe

Il Treno dell'Impressionismo collega tre città importanti: Vernon-Giverny, La Havre e Rouen e segue differenti percorsi. La prima tappa parte dalla stazione di Saint Lazare di Parigi e arriva a Giverny-Vernon, il luogo dove visse Monet; qui potrete visitare la Casa di Monet e il Museo degli Impressionisti.

Il secondo itinerario di uno o due giorni conduce a La Havre, famoso per il suo porto patrimonio dell'UNESCO rappresentato da molti artisti impressionisti. A La Havre si visita il  Museo André Malraux. Il terzo itinerario conduce a Rouen dove la famosa cattedrale è stata dipinta da Monet in un ciclo di 30 tele.

Date e Biglietti 2020

Il Treno dell'Impressionismo viaggia ogni anno, di sabato e domenica, da aprile a settembre. Per il 2020 non sono ancora state confermate le date, seguiteci per conoscere tutti gli aggiornamenti. Il prezzo del biglietto è di 50 euro. Qui tutte le info

Scopri