Idee di viaggio

Clima e meteo a Edimburgo a marzo

Che tempo fa ad Edimburgo a marzo? Neve, pioggia, nebbia e temperature e la guida a cosa mettere in valigia

Edimburgo CLIMA Shutterstock
/5

Che tempo fa ad Edimburgo a marzo? In questa guida scopriamo tutto sul clima e sul meteo nella città scozzese, con le informazioni sulla possibilità di neve, pioggia e nebbia e le temperature medie, utili per programmare e organizzare il viaggio al meglio e soprattutto per preparare la valigia perfetta.

Clima a Edimburgo

Edimburgo, città simbolo della Scozia, si trova nel nord est della Gran Bretagna, sul mare e precisamente sulle rive del Firth of Forth. Qui il Mare del Nord si insinua per un lungo tratto verso l'interno formando una profonda e stretta insenatura lungo la costa. Edimburgo si trova sulla riva sud di questo braccio di mare.

Il clima ad Edimburgo, se paragonato ad altre città che si trovano alla stessa latitudine, può essere considerato decisamente mite. Si trova infatti alla stessa latitudine di città dal clima decisamente più rigido come Copenaghen e Mosca. Edimburgo è infatti bagnata dalle acque della corrente del Golfo, una corrente calda che mitiga notevolmente il clima delle coste che bagna. 

In generale si può dire che quello di Edimburgo è un clima caratterizzato dall'assenza di temperature estreme: ci sono inverni freddi ma mai troppo rigide ed estati fresche che non toccano mai vette di alte temperature come succede in altre capitali del nord Europa. 

Il clima di Edimburgo è classificato come Oceanico. La pioggia infatti è abbondante in tutte le stagioni dell'anno, compreso il mese di marzo in cui l'umidità tocca medie del 90% (media di 44 millimetri di pioggia al giorno). Non si tratta però di forti e repentini acquazzoni e temporali, ma di una pioggia fitta e costante o di una pioggerellina finissima e quasi impercettibile che rende strade e prati umidi o bagnati. La nebbia, specialmente al mattino è molto frequente e a volte molto densa e il mese di marzo non fa eccezione.

Temperature a marzo

Una cosa certa del clima scozzese è l'incredibile imprevedibilità del meteo. Momenti di sole si alternano alla pioggia la cui presenza quotidiana è l'unica costante. Marzo ha temperature abbastanza rigide, ma non eccessivamente. Rispetto ai mesi più freddi gennaio e febbraio le temperature salgono di qualche grado con massime medie di 8°C e minime medie sui 3°C con una temperatura media che si aggira sui 6/7°C .

I momenti di nuvolosità occupano circa il 64% del mese. Il vento alterna folate forti a venti decisamente meno intensi. In ogni caso il vento rende il freddo percepito più intenso. 

A Edimburgo nevica? Sì, a Edimburgo è possibile vedere la neve, anche se di rado durante il mese di marzo. Negli utlimi anni, in particolar modo, le nevicate si sono ulteriormente diradate e, sebbene la neve non sia rara, è più difficile che si posi a terra senza che si sciolga ancor prima di toccare terra.

Cosa mettere in valigia?

Cosa mettere in valigia per un viaggio a Edimburgo a marzo? Anche se le temperature non sono eccessivamente basse portare con sé abiti particolarmente caldi non farà che rendere il vostro viaggio ad Edimburgo più confortevole. Portate con voi una maglietta termica e un pile pesante. Una giacca pesante, come per esempio un piumino caldo va abbinata a una giacca waterproof (come per esempio un guscio) o ad un classico impermeabile. Cappello e scaldacollo sono utili soprattutto per ripararsi dal vento. Imprescindibili sono le scarpe impermeabili che coprano almeno la caviglia. Portate sempre nello zaino un mbrello e se l'impermeabile non è abbastanza lungo anche dei pantaloni waterproof. La pioggia sottile e insistente, specialmente quando si sta all'aperto tante ore nel corso di una giornata, è insidiosa e con i vestiti umidi la percezione del freddo aumenta di molto!

Scopri