Idee di viaggio

I quartieri alternativi di Londra

I 5 quartieri alternativi di Londra che sono l'epicentro di tutto quello che c'è di nuovo e di tendenza adesso in città

Londra: quartieri alternativi VIAGGI URBANI Shutterstock
5/5

Qualche anno fa era Shoreditch, oggi, cambiato dalla gentrificazione e dall'apertura delle nuove e vecchie catene della distribuzione, non è più il centro alternativo di Londra

Ci sono altri quartieri alla ribalta, periferici ma ben collegati al centro di Londra che sono l'epicentro del nuovo, della tendenza. Quali sono quindi i quartieri, fuori dai soliti giri turistici, da visitare a Londra?

Abbiamo realizzato una utile guida ai 5 posti da raggiungere. 

(DrimaFilm / Shutterstock)

Quartieri Alternativi di Londra

  • Homerton e Clapton 

Homerton e Clapton erano conosciuti come i quartieri degli squat e dei crimini. A Clapton in particolare c'era una strada conosciuta come "the murder mile" per la quantità di incidenti e sparatorie legate la traffico di droga.

Il Venetia's (55 Chatsworth Road, +44 20 89861642) è stato uno dei primi locali di tendenza ad aprire. Nella stessa strada c'è un mercato settimanale che vende formaggi particolari e torte vegane.

Chats Palace (42-44 Brooksby's Walk, London; +44 20 8533 0227) era una libreria chiusa negli anni '70 e presa in gestione dagli abitanti del quartiere che ne hanno fatto un posto di concerti ed eventi di tendenza. 

Toe Rag Studios (166a Glynn Road, Clapton, London; +44 20 8985 8862) è un'icona del quartere famosa per avere ospitato le registrazioni dell'album Elephant dei White Stripes.

Little Baobab (159 Lower Clapton Road, Clapton, London; +44 7798 688 042) è l'indirizzo per una notte ed una cena in stile senegalese a Clapton.

  • Tooting 

Tooting è un posto di record. Qui si trova la piscina all'aperto e il mercato coperto più grande di Londra. Tooting è in questo momento un quartiere in fase di rivalutazione. E' ben collegato e i prezzi della case, moltissime con terrazze e facciate vittoriane, sono bassi. 

Chateau Tooting è il vino di The Urban Wine Company che si produce a Tooting con l'uva che i londinesi coltivano nel loro giardino mischiando qualità diverse eppure con un risultato interessante. Harrington Pie & Mash è il posto perfetto per assaggiare la più autentica cucina londinese di qualità.

Il Wandle Trail è una bellissima passeggiata da fare partendo da Tooting. 

  • Peckham

Peckham negli anni 80 era la location di una serie tv comedy inglese che aveva come protagonista un ambizioso commerciante il cui slogan recitava: "New York, Paris, Peckham."

Oggi tutto è diverso. L'immigrazione e gli investimenti pubblici hanno cambiato volto al quartiere. La gentrificazione ha preso due vie: quella delle famiglie della classe media che hanno ristrutturato le case vittoriane prima che i prezzi diventassero troppo alti e gli artisti e gli studenti. 

Oggi le gallerie d'arte negli spazi ricavati tra gli archi della ferrovia definiscono Peckham. A Bellenden Road ci sono i mobili e gli oggetti di design dello scultore Antony Gormley.

Frank's Campari Bar (10th floor, Peckham Multi-10th floor, Peckham Multi-Story Car Park, 95A Rye Lane) è un bar sul tetto di una enorme parcheggio che apre solo in estate. 

GUARDA ANCHE: UN POMERIGGIO CRIME A LONDRA

  • Brixton

Brixton è stato a lungo un quartiere sottovalutato abitato da una minoranza african-caraibica le cui tensioni con la polizia esplosero nel 1981 in una delle rivolte urbane peggiori del XX secolo. Grazie all'abbassamento dei prezzi delle case e alla vicinanza di quartieri vibranti come Clapham Brixton ha attratto mezzi di trasporto e nuove aperture.

(ElenaChaykinaPhotography / Shutterstock)

Il vecchio mercato rionale specializzato in cibo caraibico è diventato un mercato hipster con bar espotici, articoli vintage e ristoranti. Il quartiere ha perso la sua autenticità, ma non ancora del tutto, un motivo in più per visitarlo prima che sia troppo tardi. 

  • Deptford e New Cross 

Deptford e New Cross come altri quartieri periferici di Londra hanno una lunga storia di deprivazioni e povertà. Negli ultimissimi anni sono diventati un hub per artisti e artigiani. 

In entrambi i quartieri c'è una grande selezione di bar e pub con musica dal vivo. 

L'Amersham Arms (388 New Cross Road, London; +44 20 8469 1499) a New Cross è particolarmente popolare. 

Bearspace (152 Deptford High St., London; +44 20 8694 8097) è una delle gallerie più conosciute; Laban Theatre (Creekside, Deptford, London; +44 208 691 8600) è una futuristica struttura in vetro che ospita una scuola di danza contemporanea. 

Scopri