Idee di viaggio

Viaggio nel mondo del Calcio: gli stadi più belli

Architetture imponenti e futuristiche, templi dello sport e luoghi sacri per i tifosi. In questo appuntamento, andiamo alla scoperta degli stadi più belli che dovete visitare almeno una volta

Allianz Arena WEEKEND Shutterstock
5/5

Per tutti gli appassionati di calcio, per i curiosi, per chi semplicemente adora andare alla ricerca di imponenti, maestose e futuristiche architetture, in questo appuntamento ci addentriamo negli stadi più belli delle città d'Europa, che almeno una volta dovete visitare.

Emirates Stadium, Londra 

Ad Ashburton Grove, a nord di Londra sorge, dal 2006 il grande stadio che ospita gli allenamenti e le partite dell'Arsenal. E' uno dei più moderni stadi di recente costruzione e conta di 60.432 posti a sedere. Se decidete di assistere ad una partita, ricordate che la visuale è perfetta, non ci sono più le piste d'atletica intorno e si avrà una fruzione senza barriere, a contatto con i vostri beniamini. Potrete entrare e fare un tour dello stadio per andare alla scoperta delle diverse aree, dal Museo dei Trofei, alla Sala delle leggende, passando per il tunnel che porta al grandissimo campo, teatro di importanti scontri internazionali. Non perdete lo shop dell'Arsenal, il negozio dove poter comprare l'abbigliamento ufficiale dell'Arsenal con tantissimi souvenir. Potrete persino comprare una piastrella personalizzata e lasciare il vostro ricordo sulle piastarelle del piazzale dell Stadio antistante lo shop center. Potete raggiungere lo stadio con la metropolitana scendendo alla fermata Arsenal della Piccadilly Line. 

(© Jason Batterham / Shutterstock)

Old TRafford, Manchester

E' lo stadio del Manchester United, considerato la mecca di tutti gli appassionati di calcio, per la sua storia, maestosità e bellezza. Con i suoi 75.957 posti a sedere è il secondo stadio più capiente in Inghilterra ed ospita le partite del Manchester United dal 1910. Potrete compiere un emozionante tour alla scoperta del grande stadio. Raggiungete, dietro la Tribuna Nord, il Museo del Manchester United dove perdervi tra le fotografie, maglie e pantaloncini di tutte le epoche, vedere vecchi video, curiosare tra le scarpette, trofei e altri oggetti del passato che ripercorrono il lungo secolo del club inglese. Potrete infine entrare nel Megastore dedicato al Manchester, dove troverete tutto il merchandising della squadra. Lo stadio non è visitabile durante le competizioni. 

Potrete raggiungere lo stadio in metropolitana, la fermata Old Trafford si trova in Warwick Road, al Lancashire County Cricket, a pochi metri dallo Stadio.

Allianz Arena, Monaco di Baviera

 E' l'unico stadio al mondo che cambia colore grazie ai cuscinetti che si colorano a seconda della squadra giocante. Il gommone, così è stato soprannominato per la sua forma, si trova nel quartiere di Fröttmaning alla periferia settentrionale di Monaco di Baviera ed ospita le partite del Bayern Monaco e il TSV 1860 Monaco. Lo stadio consta di 69.901 posti a sedere che si sviluppano su tre anelli di uguale capienza. Potrete entrare nello stadio per un’emozionante visita guidata alla scoperta del tempio del Bayern che comprende una passeggiata all’esterno e all’interno dello stadio, passando per le tribune, la sala stampa, gli spogliatoi e il tunnel dei giocatori fino ad arrivare a bordo campo. La visita guidata è di circa 75 minuti. Al suo interno potrete trovare anche centri commerciali, sale conferenze, ristoranti, negozi sportivi dedicati alla squadra tedesca. L'Allianz Arena è facilmente raggiungibile in metropolitana. Da Marienplatz infatti si può prendere la U6 in direzione Garching e scendere a Fröttmaning.

(© Konstantin Tronin / Shutterstock)

Camp Nou, Barcellona

Con 98.772 spettatori è il più capiente stadio di Spagna e di tutta l'Europa ed ospita le competizioni del Barcellona. Lo stadio si trova in Avinguda Aristides Maillol, nel quartiere Les Corts, non distante dell'Avenida Diagonal. Oltre a ospitate importanti competizioni è anche luogo per gli appassionati di calcio che potranno compiere il tour guidato allo stadio. Situato nella tribuna principale dello stadio, non perdete una visita al Museo del FC Barcelona circa 3.500 metri quadrati che racchiudono tutta la storia della squadra, ammirando addirittura le opere d’arte di artisti spagnoli e visitare una delle più grandi collezioni mondiali di memorabilia sulla storia del calcio. Potrete inoltre vedere vecchi documenti, video e fotografie sulla storia del club. E ovviamente come tutti i grandi stadi, ad attendervi ci sarà il megastore, ricco di gadget delle squadre. 

Per raggiungere lo stadio Metropolitana 3, Fermata di Maria Cristina o Les Corts e linia 5, Fermata di Collblanc o Badal. Costo tour circa 25 euro.

San Siro, Milano

Raggiungete la cosiddetta scala del calcio nostrana, lo Stadio Meazza di Milano ospita le partite del Milan e dell'Inter, il loro museo storico, che racconta la storia delle due squadre attraverso una raccolta di cimeli unici, maglie storiche, coppe e trofei, scarpe, oggetti d’arte, ricordi di ogni genere che sono entrati nella leggenda del calcio mondiale.

Non perdete gli Store, dove acquistare gadget delle vostre squadre del cuore. Il San Siro contiene 80.074 posti a sedere e fu inaugurato nel lontanto 1925 con il derby amichevole Inter-Milan ha ospitato alcune delle più importanti partite del Mondiale del 1934 e di Italia 90. Il Museo e le visite guidate dello stadio sono disponibili tutti i giorni dalle 10 alle 17, con ingresso dal cancello 14. Nei giorni di partite o di eventi sono possibili variazioni. Costo del museo+tour è di 12,50 euro. Lo stadio si raggiunge in metro, con la linea MM1, fermata Lotto.

Juventus Stadium, Torino 

Sulle ceneri del Vecchio delle Alpi, sorge uno dei più nuovi templi del calcio Europeo di proprietà dello Juventus F.C. E' possibile visitare il nuovissimo stadio italiano, con un tour alla scoperta del campo, degli spogliatoi e con la possibilità di visionare i trofei presenti all'interno del Museo della Juventus, squadra più titolata della Serie A italiana. Intanto, tra una partita e l'altra potrete intrattenervi nel grandissimo shopping center nel cuore dello stadio. 

Ci sono 4mila parcheggi auto fuori dallo stadio con 150mila metri di area dedicata. Inoltre l'idea fondante del progetto è realizzare il primo impianto interamente di proprietà di una squadra, senza convenzioni con il comune.

(© Yuri Turkov / Shutterstock)

Santiago Bernabéu, Madrid

Dedica il nome allo storico presidente del Real Madrid, fu costruito dall'architetto José María Castell ed ospita le partite e gli allenamenti del Real Madrid. Lo stadio ha 80.354 posti a sedere. Ricordiamo che il Bernabeu è stato lo stadio della finale della Coppa del Mondo 1982, quando l'Italia divenne campione del mondo, battendo la Germania. Potrete visitare lo stadio passando all'interno del Museo del Real Madrid dove troverete tutta la storia della squadra spagnola, ammirare il palco d'onore, gli spogliatoi, il tunnel dei giocatori, la Sala dei trofei e lo store dove trovare il merchandising ufficiale della squadra. Potrete raggiungere lo stadio prendendo la linea 10 della metropolitana di Madrid e scendere alla fermata Santiago Bernabeu.

Wembley Stadium, Londra 

Dalle ceneri del vecchio, storico stadio, sorge, dal 2007 il nuovo Stadio di Wembley, il secondo stadio per capienza dopo quello di Barcellona; sono 90.000 i posti che contiene. Lo stadio si trova nello storico sobborgo di Wembley e si caratterizza per un'arcata di acciaio che richiama il vecchio impianto, simbolo del calcio internazionale. Durante le competizioni calcistiche la pista di atletica viene smontata. Il nuovo stadio ospita le partite ufficiali della nazionale inglese. La prima partita ufficiale che si è svolta nel nuovo Stadio di Wembley è stata l'amichevole delle nazionali under-21 Inghilterra-Italia. Nel 2012 vi si svolgeranno anche alcune partite di calcio delle Olimpiadi di Londra. Potrete effettuare un tour alla volta del bellissimo stadio, della storia del calcio inglese e del grande store. Raggiungete lo stadio in metropolitana, le fermate possibili sono tre Wembley Park, Wembley Stadium, Centrale Wembley.

Scopri