Idee di viaggio

Cosa vedere a Cefalonia? Guida con mappa e spiagge

Guida utile per visitare l'isola dei boschi fitti, dei monti e delle spiagge incredibili

Melissani MARE Shutterstock
5/5

Cefalonia è diversa da qualunque altra isola della Grecia. Non ci sono casette bianche e bouganville fiorite, non ci sono tavolini con le sedie azzurre a due palmi dal mare. Ci sono però sentieri di trekking, boschi fitti e spiagge selvagge. Il Monte Enos, picco più alto dell'isola di Cefalonia, conta 1600 metri di altezza s.l.m. Questo dice già qualcosa di molto importante sull'aspetto dell'isola: alta, con una cima innevata in inverno ed a tratti più simile all'Abruzzo che alla Grecia, almeno per come siamo abituati ad immaginarla.

Dove si trova Cefalonia? 

Cefalonia è la più grande delle Isole Ionie della Grecia. A percorrerla da una parte all'altra ci vogliono più di tre ore ed in certi punti sembra di essere su un passo alpino. È divisa in due parti da una profonda insenatura, dove le due zone montuose dell'isola sono collegate da un esile istmo.

Cefalonia si trova proprio di fronte a Pratasso, più o meno davanti alle coste del centro della Grecia. L'isola più vicina a Cefalonia è la mitica Itaca.

Cefalonia spiagge

Cefalonia è irta e spigolosa, in parte brulla ed in parte boscosa. Nei suoi boschi vivono cavalli selvatici allo stato brado, ci sono cascate e ci sono torrenti. Ma Cefalonia, come altre isole della Grecia, è un posto perfetto soprattutto per chi vuole andare al mare. 

Come sono le spiagge a Cefalonia? Il mare sull'isola di Cefalonia (Kefallonia per i Greci) è meraviglioso. Paesaggi selvaggi ed un po' aspri fanno da cornice a spiagge e cale, a lunghe distese di ciottoli bianchi ed a scogliere a picco. La maggior parte delle spiagge dell'isola sono di sassi e ghiaia, ma ci sono anche spiagge di sabbia così soffice da essere scelta dalle tartarughe Caretta-caretta per deporre le uova. Il nostro consiglio è quello di affittare la macchina ed esplorarle una per una in un instancabile tour della costa di Cefalonia che tocca alcune delle Spiagge più belle della Grecia

Qui sotto ve ne segnaliamo alcune:

  • Antisamos - Spiaggia di sassolini bianchi vicino a Simi. Fondale meraviglioso. Una parte della spiaggia è libera, il resto è privato.
  • Mounda beach - Nella parte meridionale dell'isola. In questa spiaggia di Cefalonia si può fare snorkeling con le tartarughe Caretta-caretta. Al porto di Argostoli (la capitale) si possono vedere la mattina, mentre nuotano tra i pescherecci cercando di rimediare un boccone di pesce. Ma a Mounda beach sono nel loro mondo, dovedepongono e nuotano nel reef. 
  • Koroni - È una delle spiagge di sabbia più tranquille dell'isola. In realtà la sabbia è alternata a ciottoli ed il paesaggio è molto selvaggio.
  • Spiaggia di Assos - Se proprio volete vedere case colorate e bouganville andate alla baia di Assos. L'acqua è trasparente e il posto delizioso, ma di certo non uno dei più autentici di Cefalonia.


Video di Cefalonia

 

Spiaggia di Myrtos

La spiaggia di Myrtos merita una menzione a parte. È considerata una delle spiagge più belle di Cefalonia e sicuramente è la più fotografata dell'isola. Una lunga strada a tornanti porta giù fino al mare. Essendo così facile da raggiungere è anche molto frequentata. La bellezza selvaggia della cornice e l'acqua cristallina restano capisaldi e merita comunque più di una visita. La lunga striscia di ghiaia bianca è stretta tra due corti promontori rocciosi. Dalla cima, prendendo la strada per Fiskardo, si può godere dall'alto il panorama magnifico sulla spiaggia.

myrtos-beach

Cefalonia spiagge per bambini

Nella zona meridionale di Cefalonia sono concentrate le spiagge di sabbia dell'isola. Poros e Skala sono due due località che ospitano spiagge adatte ai bambini. Mounda, la spiaggia delle tartarughe marine, piace molto ai piccoli che possono vivere l'esperienza meravigliosa di nuotare vicino a questi incredibili animali. Sulla spiaggia ci sono dei volontari che si occupano di fare in modo che l'esperienza non sia dannosa per le tartarughe marine.

Cefalonia cosa vedere

La Grotta di Melissani, insieme alla Spiaggia di Myrtos, è uno dei posti più incredibili di Cefalonia. È una grotta la cui volta crollata dà origine a una sorta di meraviglioso lago marino. La sua esistenza è legata alla leggenda di una ninfa che per amore si gettò dalla rupe dando vita al lago. Melissani si trova a breve distanza da Sami, il porto principale dell'isola, dove visitare i resti dell'acropoli greca scampati al terribile terremoto dello scorso secolo. Poco lontano c'è anche un'altra grotta bellissima: è la grotta di Drogarati che espone una fitta rete di stalattiti e stalagmiti millenarie.

Fiskardo è uno dei paesi più caratteristici di Cefalonia, ma anche uno dei più turistici. Assos è un paesino tipicamente veneziano, con le case colorate ed un castello sul mare. Le sue spiaggette di sassi meritano decisamente una visita. Chi vuole visitare la vera Cefalonia, però, va nella regione di Leivatho dove i borghi aggrappati alle pendici montuose sono abitati da pastori ed agricoltori e le cose non sembrano molto cambiate negli ultimi decenni. Prima di tornare verso la costa visitate le Tombe micenee di Mazarakata che raccontano di un'isola dove viveva una meravigliosa civiltà antica di oltre 3000 anni. 

Le spiagge di Trapezaki e Avithos sono perfette per godersi i tramonti nello Ionio di Cefalonia. A Poros, dove il fiume si getta nelle acque dello Ionio, inizia un sentiero di trekking abbastanza semplice che porta a cascate e piscine di acqua trasparente. Il percorso termina alle cascate di Potistis che compiono un salto di circa 20 metri, ma prima di arrivare a destinazione, incontrerete cascate più piccole ed acqua trasparente in cui rinfrescarvi. 

10 cose da fare a Cefalonia

Cosa fare e vedere Dove
Vedere le tartarughe Caretta-Caretta Porto di Argostoli
Cascate di Postis Poros
Acropoli di Sami Sami
Tombe micenee Mazarakata
Myrtos beach Fiskardo
Melissani Lake Sami
Grotte di Drogarati Sami
Mounda beach Skala
Petani beach Lixouri
Percorrere i sentieri di Trekking Monte Enos


Dove alloggiare a Cefalonia

Su Airbnb ci sono soluzioni di tutti i tipi per soggiornare a Cefalonia: dall'hotel con infinity pool vista mare, alle stanze condivise , passando per gli appartamenti. Questo qui offre una sistemazione economica ed allo stesso tempo perfetta: si trova a due passi dal mare ed ha una vista mozzafiato con balconcino sul blu dello Ionio. 

Opinioni e recensioni su Cefalonia

Le opinioni su Cefalonia possono essere molto contrastanti. Se avete aspettative e cercate la classica isola greca con paesini bianchi e blu e stradine colorate di bouganville non siete nel posto giusto. Anche se vi aspettate di trovare esclusivamente posti senza una precisa vocazione turistica non siete nel posto giusto.

Cefalonia è un'isola grande ed è un microcosmo completo. Ci sono paesi fermi nel tempo e paesi che hanno già intrapreso molto tempo fa la loro piccola scalata verso il turismo. Anche se cercate rovine greche, siti archeologici e culturali non siete nel posto giusto. Cefalonia è stata quasi interamente distrutta da un fortissimo terremoto negli anni 50. Sono pochi i siti archeologici che si sono salvati alla devastazione, così come poche sono le altre testimonianze ancora intatte della storia ricca dell'isola. Siete nel posto giusto se:

  • cercate spiagge selvagge e non solo;
  • vi piacciono la vegetazione rigogliosa e la montagna;
  • vi piace fare trekking ed andare alla scoperta di cascate e sentieri panoramici;
  • se avete voglia di noleggiare un'auto e spostarvi.

 

Cefalonia mappa

Qui sotto trovate la mappa di Cefalonia con i percorsi pedonali e stradali per organizzare il viaggio e le visite sull'isola. Il modo migliore per visitare Cefalonia è noleggiando un'auto per girare l'isola in lungo ed in largo. Cefalonia infatti è abbastanza grande e montuosa e affittare il motorino permetterebbe di visitarne solo un'area molto ristretta. 

Scopri