Idee di viaggio

Isola di Chrissi: l'isola deserta di Creta

Volete vivere il lato più incredibile e selvaggio di Creta?

Chrysi MARE Shutterstock
5/5

A pochi km a sud di Creta c'è un'isola completamente deserta dove il paradiso in terra esiste e ci si può vivere per una giornata intera.

L'isola di Chrissi è un'isola protetta dove non è possibile fermarsi a dormire ed a campeggiare, ma dove è possibile godersi una giornata di mare intensa ed indimenticabile.

Chrissi a Creta 

L’isola di Chrissi si trova in pieno Mare Libico, di fronte alle coste di Ierapetra, una delle città più meridionali d'Europa. Che la si chiami Gaidouronisi (l'isola degli asini - come la chiamano i locali), oppure Chrysi (come la chiamano altri) si tratta sempre di un piccolo isolotto piatto e grande poco più di 6 chilometri quadrati.

Chrysi si trova ad 8 km dalla costa di Creta e si raggiunge in circa 45 minuti di navigazione - o anche la metà a seconda del mezzo di trasporto che sceglierete. 

Chrissi è famosa per le acque tropicali e per le sue spiagge paradisiache dove, sulla sabbia rosa, si intrecciano le radici dei cedri. L'isola è completamente disabitata anche se c'è una taverna dove mangiare ed un chiosco con i servizi che vende anche sigaretta. La notte tornano tutti a Creta, tranne una persona, ovvero l'unico abitante di Chrissi.

Una foresta di ginepri e cedri profuma le spiagge che lambisce e sembra di essere ai Caraibi anche se odorano di Mediterraneo, così intensamente che non sembra neanche vero. 

Spiagge di Chrysi

Belegrina è la spiaggia principale di Gaidouronisi ed è anche quella dove attraccano el barche e dove si trova l'unico chiosco bar/taverna dell'isola. Il chiosco è fornito di energia elettrica ed è il solo posto dell'isola ad averne. 

Ad Hatzivolakas il fondale è roccioso, l'acqua calma e la spiaggia decisamente poco frequentata. Poco distante ci sono la piccola chiesa dedicata ad Àgios Nikòlaos, una vecchia salina e il faro dell’isola. Kataprosopo si affaccia sull’isoletta di Mikronisi (un'altra meraviglia protetta e disabitata), ad est di Belegrina., perfetta per lo snorkeling. 

Qui trovate tutte le spiagge più belle di Creta

Come arrivare

Da metà maggio a fine settembre ci sono ogni giorno corse di piccole imbarcazioni che partono dal porto di Ierapetra e raggiungono l'isola, viaggiando spesso in compagnia dei delfini. 

La Chrissi Boat parte dall'attracco che si trova dopo la stazione di polizia di Ierapetra. Le barche partono alle 10:30, alle 11:00, alle 11:30 e alle 12:00 e in circa 45 minuti raggiungono l'isola.

Dall'attracco accanto al castello parte lo yacht di lusso Nautilos che raggiunge l'isola in circa venti minuti e offre il pranzo a bordo. 

Mappa