Idee di viaggio

Due giorni a Creta

A Creta per un assaggio di mare e di Grecia.

Creta Balos Beach MARE Shutterstock

Questo viaggio inizia sotto i peggiori auspici: alto tradimento e catena di contrattempi. Dopo un anno di assoluta fedeltà a mamma Ryanair la tradiamo spudoratamente con zia Easy Jet dalla per noi scomoda Malpensa.

Prima rischiamo di non partire affatto causa mio malore poi becchiamo un incidente in autostrada che ci fa colare sotto il sole incolonnati e arrivare al pelo in aeroporto per scoprire che il nostro aereo causa maltempo e forte vento è stato dirottato su Torino e noi partiremo con due ore di ritardo..

Che altro? Assì nel tragitto dal gate di imbarco all'aereo ci inzuppiamo completamente sotto un forte temporale il 6 luglio: no comment. Bene se tanto mi da tanto come minimo scoppierà la macchina a noleggio e avranno fatto overbooking sull'appartamento.

Atterriamo quindi a mezzanotte e mezza all'aeroporto di Heraklion, paghiamo i venti euro di supplemento per arrivo oltre le 22:30 ad Athens Cars che ci consegna la nostra Toyota Aygo, un rumoroso scatolino che ci porterà, in una mezz'ora di tragitto sulla National Road, a Stalis, nostra meta per questo weekend.

GUARDA ANCHE: RACCONTO DI UN VIAGGIO A CRETA

Qui abbiamo affittato uno studios x due notti da Irilena Appartaments alla modica cifra di 26 euro al giorno in due tramite Expedia (pulito, spazioso, luminoso, aria condizionata, piscina, le uniche note dolenti oltre alla classica doccia greca senza tendina, una biancheria da letto e asciugamani puliti ma logori e zero insonorizzazione tra appartamenti).

Ci svegliamo prestissimissimo perché ci siam dimenticati di abbassare la tapparella e il sole delle 6 (le 5 nostre perchè Creta è avanti un'ora) già illumina tutta la stanza. Andiamo a far colazione in un bar-panetteria e poi al mare dove prendiamo due lettini, ombrellone e due buoni consumazione per il bar (due toast con contorno di patatine fritte o a scelta due cocktail) alla modica cifra di tre euro a testa per tutto il giorno.

Il mare è caldissimo e trasparente, la sabbia fine e gialla, la spiaggia purtroppo è tutta attrezzata, anche se piuttosto tranquilla, a parte il forte vento caldo, direi una giornata perfetta in cui alterniamo passeggiate sul bagnasciuga alla scoperta del litorale a bagni rinfrescanti, chiacchere e progetti.

Il proprietario del bagno è un croato che al grido sorridente di: Italia, Sicilia, mafia ci prende in simpatia e hai voglia a dirgli che siam di Milano, giro un attimo gli occhi e lo trovo a discutere in inglese maccheronico e gesti col Lori di Juventus mentre gli offre un ciupito di Raki e gli racconta che ha una figlia a Piacenza.. Più viaggi e più ti accorgi di come è piccino il mondo.

Alla sera usciamo a cenare in uno dei mille ristorantini lungo mare e con 32 euro in due ci abbuffiamo con Kleftico (il famoso agnello stufato con verdure mangiato meglio altrove), Saganaki (la feta impanata e fritta), stuffed zucchini, baked feta con pomodoro, origano e peperone, yougurt con frutta, vino bianco Retzina, acqua e caffè. Per digerire facciamo un pò di shopping nei mille negozietti lungo mare, paradiso del tarocco, vorremmo poi spostarci a fare un giretto nella vicina Hersoniss ma prevale la stanchezza e andiamo a nanna.

La domenica dovremmo lasciare la camera entro mezzogiorno ma visto che la gentilissima figlia della propietaria ci dice di fermarci pure finche vogliamo, decidiamo di farci un giro a vedere prima la vicina Malia e poi Agios Nikolaus a una mezz'ora di auto, anche perchè di tornare in spiaggia non se ne parla proprio visto che l 'unico posto che non ci siamo scottati non si può nominare per decenza.

Ad Agios Nikolaus ci fermiamo in un panoramicissimo locale sul sottostante lago salato a berci una coca e un caffè shekerato freddo e passeggiando per il centro e i negozietti tutti aperti, scendiamo fino al lago salato interno, attraversato da un ponticello, una sorta di porto naturale dove pranziamo ottimamente in un ristorantino di pesce con 27 euro in due (di cui 5 euro per due espressi grrr): pane caldo al sesamo e pate d'oliva, morbidissimo polipo alla griglia con origano e contorno di insalata, sarde fritte con contorno di insalata e ottime patatine fritte casalinghe (se amate le patate fritte, quasi ovunque in Grecia le fanno fresche, tagliate a mano e sanno friggerle, leggere e asciutte o saran buone le patate come qualità fatto sta che le ricordavo ancora da Rodi e Karpathos :P), birra Mithos da 500 ml, acqua e caffè.

Torniamo poi in camera per una doccia veloce e a recuperare i bagagli e verso le 17:30 ci dirigiamo verso Heraklion centro con l'idea di visitare il centro storico, il porto e le vie dello shopping ma troviamo tutto rigorosamente chiuso quindi dopo un rapido giro ci sediamo in un caffè ad assaggiare il famoso dolce: la Bougatsa, una sfoglia sottile fritta ripiena con formaggio fresco e ricoperta di miele e noci, una delizia!

Verso le 20.30 riprendiamo la strada per l'aeroporto dove ci imbarcheremo in perfetto orario alle 22:50 per Malpensa.

GUARDA ANCHE: SPIAGGE PIU' BELLE DI CRETA


Torniamo a casa alle due di notte, bruciacchiati e stanchissimi ma questo assaggino di mare ci ha stuzzicato l' appetito, la trasparenza dell'acqua delle isole greche non delude mai e la cucina e le persone restano nel cuore, fra un mesetto torneremo a scoprirti meglio per due e dico due lunghissime settimane :B.

Aneddoti: amore mio non si stendono gli asciugamani da spiaggia senza mollette sullo stendino esterno al balcone con sotto la piscina e meno male che sono volati sul tetto del bar dove hai dovuto recuperarli con il manico di una scopa e se mi chiedi come dire alla proprietaria "asciugamani da spiaggia" (beach towels credo) non puoi storpiarlo poi in: beach shower, che tanto suona uguale e stupirti se non vi capite.

E poi ti manderò a scuola dalle Giovani Marmotte per imparare come gira il sole perchè al grido di: lasciamola qui la macchina fra un'ora ci sarà l'ombra completa e poi al ritorno scopriamo immancabilmente che il dispettoso sole cretese non ha girato come pensavi tu.. :P

Scopri