Idee di viaggio

Mare in Grecia: top 10 destinazioni più belle e low cost

Dove andare al mare il Grecia? Non è facile scegliere, ma comunque sia sarà una buona scelta

Fiskardo Cefalonia MARE Shutterstock
4.8/5

Grecia Mare

La Grecia ha uno dei mari più belli d'Europa, i paesaggi sono da cartolina e ci sono tante cale isolate e poco accessibili. Con i suoi 13.600 km di costa la Grecia ha spiagge per tutti i gusti: ci sono le coste frastagliate e rocciose, le spiagge bianche e caraibiche e le calette segrete di ghiaia e ciottoli, le spiagge della movida e quelle selvagge.

Di seguito trovate una guida utile ai posti dove andare al mare in Grecia con le migliori isole, quelle poco turistiche e quelle per i giovani, le spiagge continentali e quelle più adatte ai bambini.

spiagge-nascoste-zante

GUARDA ANCHE: METE ECONOMICHE

Dove andare al mare in Grecia

Dove andare al mare in Grecia? Contando anche gli isolotti e quelli che assomigliano più a scogli che ad isole, la Grecia conta 6000 isole. Quando pensiamo al mare in Grecia pensiamo proprio a loro: al mare azzurro di Santorini, alle casette colorate dei pescatori nelle baie delle Cicladi e delle Piccoli Cicladi, alle isole ancora remote e poco conosciute dove il turismo non è un'abitudine di massa o al fascino storico e culturale di Rodi.  

Ma la Grecia non è solo isole. Anche la costa della Grecia continentale vanta spiagge bellissime, che non hanno nulla da invidiare a quelle delle isole. La Penisola Calcidica ha spiagge remote e poco frequentate facilmente raggiungibili da Salonicco (qui trovate tutte le spiagge più belle della Calcidica).

GUARDA ANCHE: VACANZE 2020

Isole greche più belle: quali sono?

Arcipelago Isola Spiaggia
Cicladi Santorini Monolithos
Isole Ionie Zante Spiaggia del Relitto
Cicladi Milos Spiaggia della Luna
Cicladi Mikonos Paranga
Isole Egee Samotracia Pahia Amnios
Creta Creta Elafonissi
Creta Creta Laguna di Balos
Isole Ionie Corfù Paleokastritsa
Isole Ionie Cefalonia Myrtos Beach
Cicladi Folegandros Katergo


L'isola più bella della Grecia 

Qual è l'isola più bella della Grecia? Non è facile scegliere: ce n'è una per tutti i gusti, ce ne sono di tutte le dimensioni: più o meno remote, turistiche, adatte alla movida ed ai più giovani. In molti sostengono che Santorini sia l'isola più bella della Grecia. I suoi tetti blu a cupola, i tramonti sulla caldera e le case colorate di Oia sono famosi in tutto il mondo.

Se preferite le isole lontane dai riflettori Thirassia, di fronte a Santorini, vi piacerà molto di più: è quasi del tutto sconosciuta al turismo ed ha un'architettura simile a quella di Santorini, sebbene tutto sia più ruvido.

Se non amate la natura brulla, tipica di molte isole della Grecia, l'isola più bella della Grecia per voi sarà Skopelos che si raggiunge in traghetto da Skiathos e che vanta un verde lussureggiante che arriva fino al mare. 

GUARDA ANCHE: VIAGGI ESTATE

Isole greche consigliate

  • Milos Grecia: è un'isola delle Cicladi, una delle più appartate e riflessive, famosa per le rocce bianche, le miniere abbandonate, le montagne inaccessibili ed il mare azzurro intenso. E' inserita nelle rotte turistiche ma non è un'isola turistica. Alcune zonesi raggiungono solo in 4X4 e sono di solito deserte, come alcune delle sue spiagge più belle.
  • Zante Grecia: è abbastanza grande da permettere una frequentazione varia. Laganas, la spiaggia più bella dell'isola è presa d'assalto da orde di turisti, mentre altre spiagge come Keri, in pietrisco, e Marathonisi enorme e frequentata anche dalle tartarughe, sono più selvagge.
  • Kimolos: a Kimolos, vicino alla più famosa Milos, non ci sono né auto né motorini e la caccia alle calette solitarie si fa a piedi, in bicicletta, o con gli autobus del servizio locale.
  • Tinos: si trova subito dopo Andros e con lei condivide lo spirito autentico e poco turistico. E' famosa per i paesini bianchi (circa 150) e per le spiagge solitarie.
  • Folegandros: è un'altra delle isole poco turistiche e meno affollate delle Cicladi e chi la sceglie la sceglie per le spiagge che sono tante e di tutti i tipi.


Isole greche più belle poco turistiche

Tra le isole più belle e meno conosciute della Grecia c'è Andros (alle Cicladi). E' un'isola perfetta per andare al mare con spiagge di tutti i tipi e per tutti i gusti.

Chios, così lontana (e vicina alla Turchia) e così poco frequentata è l'isola greca del relax e delle esplorazioni che vanno ben oltre spiagge e calette. E' stata una colonia genovese ed i borghi e le architetture da visitare sono tante.

Thassos è l'isola più a nord della Grecia dove ci sono bellissime coste e una vegetazione particolarmente selvaggia.

GUARDA ANCHE: VACANZE ECONOMICHE

Isole greche per giovani

Quali sono le isole della Grecia più adatte ai giovani? Mykonos ha un'intensa vita notturna dal carattere spiccatamente internazionale. Zante, sebbene non sia votata alla vita notturna come Mykonos, ha posti come Laganas dove ci sono bar, locali e discoteche frequentatissime in estate.

Ios è l'isola delle feste improvvisate e dei concerti sulla spiaggia. Evia (Eubea) è l'isola perfetta per una vacanza attiva, adatta soprattutto agli sport acquatici. 

Spiagge più belle della Grecia

Quali sono le spiagge più belle della Grecia, quelle imperdibili e più scenografiche? Una delle più conosciute e fotografate della Grecia è la spiaggia di Navajo, conosciuta anche come la spiaggia del Relitto di Zante (qui trovate le spiagge più belle di Zante). Sulla spiaggia di Sarakaniko, sull'isola di Milos, sembra di stare sulla luna: ci sono scogli bianchissimi con forme arrotondate e strane. 

La spiaggia di Elafonissi, sull'isola di Creta, è una delle spiagge più belle del mondo, con sabbia rosa e finissima. La Laguna di Balos, che collega un isolotto alla terra ferma, è un'altra delle meraviglie dell'isola più grande della Grecia. 

Mare in Grecia con i bambini

In quasi tutte le isole troverete almeno una spiaggia di sabbia fine con fondale basso, facile da raggiungere ed adatta ai bambini. Antiparos, Hydra e Naxos sembrano però quasi fatte apposta per le famiglie in viaggio con i bambini: ci si sposta facilmente, le spiagge sono tranquille e sabbiose. Ad Antiparos, in particolare, i fondali sono sempre bassi e le spiagge sono quasi tutte adatte ai più piccoli.

Scopri