Idee di viaggio

13 foto per innamorarsi di Oia

13 foto e altrettante cose da fare ad Oia che ti faranno desiderare ardentemente di andare a Santorini. La buona notizia è che puoi effettivamente farlo, spendendo anche abbastanza poco.

Oia MARE Shutterstock
1.3/5

GUIDA DI OIA, SANTORINI - Le cupole bianche e azzurre di Oia, i vicoli e le case colorate che si affacciano sulla Caldera sono il simbolo di Santorini.

Oia, al contrario di Fira, ha mantenuto intatto il suo spirito, anche se la via principale è piena zeppa di boutique, gioiellerie e qualche trappola per i turisti.

Entrando nei vicoletti però tutto cambia, l'architettura è intatta, così come le case scavate nella roccia, dove un tempo vivevano i pescatori.

GUARDA ANCHE: COSA VEDERE A SANTORINI

 


COSA FARE AD OIA

Perdersi nelle stradine bianche e fotografare ogni angolo colorato del paese.

Dormire in un mulino a vento: molti dei famosi mulini a vento di Santorini sono stati adibiti ad hotel ed è possibile soggiornare in queste splendide strutture con vista mare. Qui trovate le info per dormire in un mulino a vento.

Bere qualcosa al Meteor Cafè: questo bar è un'istituzione a Santorini per la location, per l'arredo in legno e le maioliche colorate e per gli ottimi cocktail e dessert che serve.

GUARDA ANCHE: SANTORINI: DOVE MANGIARE LOW COST A OIA

Ammirare il tramonto sulla Caldera: si dice che il tramonto sulla Caldera di Santorini sia uno dei più belli del Mediterraneo, provare per credere.

Fotografare le chiese bianche con le cupole colorate che dipingono il paesaggio di Oia.

Beautiful Oia #Santorini #greekislands #oia #bluedome

Una foto pubblicata da Sarah Dillon (@sarah_durkan) in data: 11 Lug 2015 alle ore 08:50 PDT

#dying #Santorini #oia #greekislands #pastel #caves #dreams

Una foto pubblicata da ☾☼ (@annieeve) in data: 11 Lug 2015 alle ore 05:08 PDT

Fare l'aperitivo con mezes in una delle tante taverne di Oia con vista mare.

Lunch by the sea⛵️ #santorini #oia #amazingview #summer #aegeansea #happydays

Una foto pubblicata da Ir (@irina_irina_c) in data: 10 Lug 2015 alle ore 15:32 PDT

Mangiare i polpi cotti al sole di Santorini e tutte le altre cose da mangiare in Grecia.

Real Greek salad… #GreekSalad #Oia #Santorini #Greece #ThatFetaCheeseTho

Una foto pubblicata da Kel Quarles (@keqjr) in data: 13 Lug 2015 alle ore 05:17 PDT

#oia #shells #shells #happybirthday #homesweethome #mytravelgram #eyes #travelGreece #beach

Una foto pubblicata da Junior🌀 (@pradojuniorssa) in data: 13 Lug 2015 alle ore 02:23 PDT

Accarezzare gli asini di Santorini: sono usati come taxi, cosa che permette a questi animali di avere un ruolo nel tessuto economico dell'isola e di soffrire grandi fatiche.

Local rides 🐴🌵⛵️ I feel sorry for these pretty guys...

Una foto pubblicata da Australian in Paris 🇫🇷 (@camillacardinal) in data: 13 Lug 2015 alle ore 00:57 PDT

Santorini colors #santorini #oia #grecia #grecian #greece #greecestagram #houses #cityscapes #colors

Una foto pubblicata da Stefano Degli Esposti (@stefanodegli) in data: 12 Lug 2015 alle ore 11:39 PDT

COME RAGGIUNGERE OIA - Gli autobus che collegano Oia a Fira partono ogni mezz’ora, dalle 7 fino alle 24 più alcuni collegamenti notturni. In bassa stagione c’è un collegamento ogni ora e l’ultima corsa parte alle 20.30.

Da Fira parte un percorso di circa 10 km che arriva fino ad Oia. A percorrerlo tutto ci vogliono 3 ore e ne vale decisamente la pena.