Idee di viaggio

Santorini: cosa vedere sull'isola tra le più belle della Grecia

La guida completa alle spiagge e alle attrazioni di Santorini

Santorini panorama MARE Shutterstock
4.3/5

Non c'è dubbio che Santorini sia una delle isole più belle della Grcia. L'isola di origine vulcanica è famosa per la Caldera, una meraviglia da osservare in escursione, è famosa per i tramonti (si dice che quello da Oia sia uno dei più belli del mondo), è l'isola del trekking per raggiungere villaggi e spiagge. 

L'architettura di Santorini è quella tipica delle Cicladi, con le case bianche ammassate l'una all'altra e con le chiese dalle cupole blu rivolte verso il mare. Ma come sono le spiagge di Santorini? Dove si trovano gli hotel migliori e gli alloggi? È meglio Fira Kamari? 

Se state pensando che l'isola di Santorini sia quella giusta per la vostra vacanza in Grecia, leggete la nostra guida completa con le spiagge, le cose da vedere, i villaggi da scoprire e gli hotel migliorie le informazioni su come arrivare con mappa e cartina. 

GUARDA ANCHE: VIAGGI ESTATE

Santorini

Santorini è la più meridionale delle isole Cicladi e si trova nel Mar Egeo della Grecia, a metà strada tra Creta ed Atene. L'isola a forma di mezzaluna, un tempo aveva una forma differente, probabilmente circolare.

In un passato molto lontano, Santorini era conosciuta come Strongili. In seguito a numerose e violente eruzioni vulcaniche, il centro dell'isola sprofondò nel mare e l'isola prese la forma che conosciamo oggi: una mezzaluna con la caldera vulcanica al centro.

L'isola misura circa 76 km quadrati ed in Grecia è conosciuta come Thera. Ad abitarla, prima della più grande e catastrofica delle eruzioni vulcaniche che hanno interessato l'isola, c'era una popolazione molto evoluta e per molti versi simile a quella micenea. Secondo alcuni Santorini corrisponderebbe alla famosa Atlantide i cui tesori sono tuttora sepolti sotto al mare.

Santorini può essere raggiunta comodamente durante tutto l'anno. I voli diretti dall'Italia sono disponibili solo nella stagione stiva, mentre gli aliscafi o i traghetti da Atene svolgono numerose corse durante tutto l'anno. Non sottovalutate l'idea di visitare Santorini in bassa stagione godendovi le camminate, le terme e i belvedere non affollati.

GUARDA ANCHE: VACANZE 2020

Cosa vedere a Santorini

Cosa c'è da vedere a Santorini? Tutto ruota intorno alla Caldera, vera icona dell'isola. Il mare qui è intensamente blu e profondo e gli isolotti che affiorano in superficie sono cosparsi di pietra pomice e sabbia rossa.

La prima cosa da vedere assolutamente? Il tramonto ovviamente! Il punto privilegiato per affacciarsi sulla Caldera ad ammirare il tramonto più bello del mondo è nel piccolo villaggio di Oia, dove migliaia di persone arrivano ogni sera al calar del sole per ammirare ed applaudire il tramonto. Se volete vedere questo meraviglioso spettacolo lontano dalle masse di turisti dirigetevi da Fira verso Imerovigli.

Qui sotto trovate le altre cose da vedere assolutamente a Santorini.

  •  Siti archeologici di Santorini

Sull'isola troverete uno dei siti più importanti di tutta la Grecia: l’area archeologica di Akrotiri è uno degli insediamenti preistorici più importanti del Mar Egeo. Il sito archeologico è aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00. Si trova qualche chilometro a sud del paese di Akrotiri, a circa 10 chilometri da Fira. 

  • Terme di Santorini

Al centro della Caldera troverete gli isolotti di Nea Kameni e Palea Kameni con le loro fumarole e le sorgenti marine di acqua calda. È possibile sfruttare i benefici dell'acqua termale. Portate però con voi uno dei vostri peggiori costumi perché l'acqua macchia. Affidatevi a tour organizzati per raggiungerle. 

  • Thirassia

Thirassia, proprio di fronte all'isola è la versione non turistica di Santorini. Se avete qualche giorno a disposizione vi consigliamo di visitarla. L'architettura e il paesaggio sono simili a quelli di Santorini, ma l'isola è ancora poco turistica e spartana: una Santorini come era Santorini un tempo.

  • Vigneti di Santorini

A Santorini i vigneti si sviluppano affacciati sul mare su un territorio fatto di ceneri e rocce vulcaniche. I viticoltori producono un bianco eccellente e minerale che può essere degustato attraverso un tour delle cantine, lungo tutta la parte meridionale dell'isola.

  • Red beach

È una delle spiagge più famose di Santorini e anche una delle più affollate. Andarci almeno una volta nella vita però è una delle cose da fare assolutamente. La spiaggia è una piccola striscia di sabbia rossa e nera dove si sente in ogni granello la presenza del vulcano e delle sue eruzioni.

  • Paesi di Santorini

I villaggi di Santorini sono distanti pochi chilometri l'uno dall'altro eppure sono tutti diversissimi. Fira è il regno dello shopping e della movida. Oia è il paese più suggestivo con casette e negozietti caratteristici (cercate la Libreria Atlantis che ha libri e manoscritti unici ed è un posto bellissimo da vedere). Le architetture tipiche sono colorate e sempre magicamente disposte verso il mare con scalinate e scorci.

Imerovigli è il paese dove si trovano gli alberghi e i resort più belli dell'isola con incredibili infinity pool e viste incredibili sulla Caldera. Pyrgos è il paese fermo nel tempo di Santorini. Si trova nell'interno dell'isola (qui trovate i paesi più belli da vedere in Grecia).

Mare a Santorini

A Santorini non troverete le spiagge più belle della Grecia. Scordatevi le distese di sabbia bianca con acqua celeste. Il mare è scuro e profondo. Le pietre sono scure. Se non amate le spiagge affollate, dirigetevi verso quelle selvagge e nascoste, che sono quasi deserte.

La spiaggia di Vlychada, ad esempio, ha sabbia nera e paesaggio lunare, vi invitiamo assolutamente a visitarla. La spiaggia di Coloumbos ha una scogliera grigia e ciottoli neri come la pece. 

GUARDA ANCHE: MARE IN GRECIA

Santorini spiagge

Quali sono le Spiagge di Santorini? Ecco le 10 spiagge più belle dell'isola (e dove trovarle).

  • Red Beach, Akrotiri 
  • White Beach, Akrotiri
  • Koloumbos Beach, Oia
  • Kambia Beach, Akrotiri
  • Amoudy Bay, Oia
  • Spiaggia di Armeni, Oia
  • Spiaggia Di Perissa, Fira
  • Mesa Pigadia, Akrotiri
  • Nea Kameni, Isola di Nea Kameni

 

Hotel e alberghi a Santorini

Firostefani e Imerovigli sono le zone di Santorini dove si trovano i resort e gli hotel più belli. Il trend indiscusso è l'infinity pool, meglio se davanti alla camera da letto. Molti resort hanno bar e terrazze aperte anche agli avventori esterni. Qui sotto trovate una lista di alcuni degli hotel più belli di Santorini.

 

Come arrivare 

Il modo più semplice per raggiungere Santorini è in aereo da tanti aeroporti italiani. L'Italia è collegata a Santorini da numerosi voli in partenza da Milano, Roma, Pisa, Bergamo, Milano e Palermo. In alternativa potrete raggiungere l'isola in nave dal Pireo, il porto di Atene.

Meteo

Santorini è caratterizzata da un clima temperato con inverni miti e estati calde, il periodo migliore per andare è da aprile a settembre quando troverete il clima perfetto per andare al mare e visitare le spiagge più belle. Il miglior periodo per arrivarci è tra maggio e giugno e da settembre a ottobre, quando troverete pochissimi turisti. 

Foto più belle

Mappa e cartina

Qui sotto trovate la mappa di Santorini utile per scoprie l'isola in macchina o in motorino. Su Open Street Map trovate tutti sentieri, i punti panoramici e le strade percorribili in bici di Santorini. 

    Domande & Risposte
  • Quali sono le spiagge più belle di Santorini?
    Tra le più belle spiagge segnaliamo 
    • Spiaggia di Monolithos 

    • Red Beach 
    • White Beach 
    • Kambia Beach
  • A Santorini c'è un aeroporto?
    Sì, Santorini ha un aeroporto. Qui trovate tutte le isole Greche con aeroporto 
  • Qual è il periodo migliore per andare a Santorini?
    Il periodo migliore è nel periodo che va dalla primavera all'autunno. Scopri cosa vedere 
  • Qual è il miglior posto per guardare il tramonto a Santorini?
    I migliori posti sono Oia, Skaros Rock a Imerovigli, Fira, il faro di Akrotiri
Scopri