Idee di viaggio

Skopelos, cosa vedere sull'isola di Mamma Mia

Ecco perché sceglierai Skopelos come prossima destinazione

Skopelos MARE Shutterstock
4.5/5

Di Skopelos ne avrete certo sentito parlare, è una delle isole greche più belle, talmente fotogenica da essere stata utilizzata come set del film Mamma mia di qualche anno fa.

Dalla forma stretta e lunga l'isola vi ammalierà per le incredibili spiagge bagnate da acqua cristallina e circondate da macchia mediterranea, per le casette bianche, gli uliveti e le file ordinate di vigneti. Abbiamo realizzato una utile guida a cosa vedere Skopelos e alle spiagge più belle da visitare. 

Skopelos

Stretta tra Skiathos e Alonissos, l'isola di Skopelos è il paradiso della natura incontaminata e delle belle spiagge dell'arcipelago delle Sporadi. Se siete alla ricerca di un'isola indimenticabile, Skopelos fa esattamente al caso vostro: è un vero e proprio paradiso fatto di cieli blu, acque cristalline e turchesi, spiagge segrete, foreste di pini, strade di ciottoli e antiche chiese. 

Skopelos è l'isola verde della Grecia, fa infatti parte del Parco Nazionale Marino di Alonissos e delle Sporadi Settentrionali ed caratterizzata da pinete che arrivano fino alle spiagge dorate. Secondo la leggenda l'isola è stata plasmata dal figlio del dio Dioniso, Staphylus. Non c'è quindi da stupirsi del fatto che l'isola sia famosa per il suo vino.

Skopelos è l'isola perfetta da scoprire in una settimana ed è caratterizzata da spiagge bellissime disseminate lungo i 70 km di costa dell'isola. Alcune, come quelli di Kastani, Panormos e Limnonari, sono facilmente raggiungibili in auto e o a piedi, mentre altre possono essere raggiunte solo via mare.

Se amate le escursioni, sull'isola ci sono diversi sentieri che attraversano l'interno collinare di Skopelos fino a raggiungere le due vette principali, il Monte Palouki e il Monte Delfi. Lungo la strada incontrerete numerosi monasteri, alcuni villaggi dove il tempo sembra essersi fermato e alcune chiese mozzafiato, come la cappella di Agios Ioannis sulla costa nord-orientale.

Spiagge di Skopelos

Lungo i 70 km di costa dell'isola di Skopelos troverete incredibili spiagge. La costa nord dell’isola è più selvaggia ed è caratterizzata da alti promontori che proteggono piccole e riparate spiaggette ventose mentre le spiagge a sud dell'isola sono più riparate dai venti. Ma quali sono le più belle?

  • Stafilos

La spiaggia di Stafilos si trova sulla punta meridionale dell'isola, a circa 4,5 km a sud della città di Skopelos. È una spiaggia ghiaia incastonata in una baia relativamente chiusa, con acque trasparenti e piuttosto basse. Si raggiunge facilmente in auto.

  •  Agnondas

Intorno al promontorio di Stafilos, sulla costa sud-occidentale, Agnondas è una spiaggia di ciottoli all'estremità di una stretta insenatura, circondata da pini che arrivano fin sulla spiaggia. Il piccolo villaggio ha un porto di pesca e ci sono alcune taverne che servono pesce fresco.

  • Limnonari

Sulla costa occidentale, appena a nord di Agnondas, la spiaggia di Limnonari si trova in una baia a forma di un ferro di cavallo. È una delle spiagge più famose dell'isola ed è caratterizzata da un misto di sabbia e ghiaia con acque trasparenti. Si può raggiungere anche a piedi attraverso un sentiero lungo 1,5 km, che parte da Agnondas.

  • Panormos

Panormos è caratterizzata da una lunga e sinuosa distesa di ghiaia e di ciottoli e da acque cristalline che diventano profonde abbastanza rapidamente. È un ottimo posto da raggiungere per ammirare il tramonto.

  • Milia

Sulla costa occidentale, appena a nord di Panormos, Milia è una delle spiagge più lunghe di Skopelos. Affaccia sul piccolo isolotto di Dassia. Da lì potrete vedere in lontananza l'isola di Skiathos. La spiaggia di ciottoli è fiancheggiata da pini verdi che cambiano leggermente la tonalità dell'acqua. Come tutte le spiagge sulla costa occidentale di Skopelos, Milia è un posto eccellente per vedere il sole tramontare nel mare.

  • Kastani

A soli 100 metri a nord di Milia, sulla costa occidentale, i fan del film Mamma Mia! riconosceranno la spiaggia di Kastani, visto che qui sono state girate diverse scene.

  • Hovolo

Nel mezzo della costa occidentale, appena a sud del villaggio di Neo Klima, la spiaggia di Hovolo è fiancheggiata da scogliere bianchissime e pini verdi. Non c'è da meravigliarsi che sia una delle spiagge più spettacolari della costa occidentale. La spiaggia si raggiunge esclusivamente a piedi, attraverso un sentiero sterrato. 

  • Loutraki

La spiaggia di Loutraki si trova sotto il villaggio di Glossa, nel nord-ovest dell'isola. Forse non è tra le spiagge più belle dell'isola dato che si trova su un lato del muro del porto, ma l'acqua è limpida e le viste su Skiathos sono stupefacenti.

  • Aggeletu, Perivoliou, Pethamenis, Chondrogiorgis

Le spiagge della costa orientale di Skopelos sono più selvagge, meno frequentate ma piene di drammatica bellezza. In nessuna di queste spiagge troverete lidi o bar, sono il posto perfetto per sfuggire alle folle. Le spiaggette sono piuttosto piccole e sono caratterizzata da ghiaia, ciottoli, scogliere e rocce scolpite dal vento. Si raggiungono via mare o attraverso dei sentieri dedicati. 

  • Agios Ioannis

Utilizzato come location per la scena del matrimonio nel film Mamma Mia!, la chiesa di Agios Ioannis si trova in cima a uno sperone roccioso a picco sul mare. Dopo aver percorso i 105 gradini e ammirato il panorama, potrete scendere sulla piccola spiaggetta di ghiaia e fare una meritata nuotata nelle acque cristalline.

  • Glisteri

Alla fine di una stretta insenatura, Glisteri è una spiaggia di ciottoli esposta a nord.

  • Glifoneri

Con il suo mix di sabbia e ghiaia, acque trasparenti e taverne panoramiche nelle vicinanze, la spiaggia di Glifoneri è una delle spiagge più popolari dell'isola.

Cosa Vedere

Ecco le attrazioni che proprio non potete perdervi nel vostro viaggio a Skopelos

  • Fortezza Veneziana
  • Chiesa di Agios Athanasios 
  • Zoodochos Pigi
  • Chiesa di San Nicola
  • Museo del folklore
  • Porto di Skopelos
  • Città Vecchia
  • Agios Ioannis
  • Glossa

 

Come arrivare

L'isola di Skopelos non ha un aeroporto, per raggiungerla è necessario volare fino alla vicina Skopelos e da lì prendere un traghetto o un aliscafo per raggiungere l'isola. Molto spesso però questa non è la soluzione più economica ecco perché una valida alternativa (decisamente più faticosa) è quella di arrivare ad Atene e da lì raggiungere uno dei quattro porti collegati con l'isola: il Pireo, Rafina, Agios Kostantinos e Volos.

Mappa e Cartina

Scopri