Idee di viaggio

Cercasi custodi per un'isola remota dell'Irlanda

Un'isola remota in Irlanda è in cerca di 2 amici per vivere lì e gestire la sua caffetteria

Great Blasket in Irlanda LAVORO Shutterstock
4.1/5

Volete cambiare vita e siete alla ricerca di un luogo dove poter vivere con lentezza? L'isola di Great Blasket, al largo della costa irlandese, è in cerca di due persone che si trasferiscano lì e vi lavorino per sei mesi, da aprile a ottobre. 

L'ufficio del turismo ha pubblicato un annuncio in cui si cerca una posizione unica, per una coppia o due amici, per gestire una caffetteria sull'isola. Il responsabile che ha pubblicato l'annuncio ha affermato che "È un lavoro intenso e duro, ma è una posizione davvero unica, un vero ritorno alle origini: fuochi, candele, stufe, animali selvatici e natura". Sì perché sull'isola non c'è energia elettrica, non c'è internet o acqua calda: è un vero e proprio ritorno al passato. 

Custodi dell'isola di Great Blasket

Great Blasket è la più grande di un gruppo di isole chiamate Blaskets al largo della penisola di Dingle, nel Kerry. L'isola è conosciuta per la sua natura incontaminata e la natura selvatica, ma il suo terreno accidentato l'ha reso poco adatto alla popolazione che ha preferito stanziarsi altrove. Le isole infatti sono disabitate dal 1953. A Great Blasket non c'è corrente o acqua calda e inoltre, si legge sul sito dell'isola che l'acqua potabile è limitata e si chiede ai visitatori di portarsela. 

Vivere e lavorare sull'isola significa staccare dalla modernità e catapultarsi in un luogo ancestrale, selvaggio e primordiale. I candidati ideali devono avere buone capacità di relazionarsi ed essere amichevoli, disponibili e chiacchieroni. Pronti a candidarvi? Per saperne di più potrete inviare un'e-mail a info@greatblasketisland.net.

Scopri