Idee di viaggio

Biblioteca del Trinity College

La biblioteca del Trinity College di Dublino è una delle più belle del mondo

VIAGGI URBANI Shutterstock
3/5

Immaginate libri e scaffali che colorano con la loro millenaria sapienza una biblioteca enorme, arrivando fino a soffitti altissimi che odorano di legno. Immaginate che tra questi libri ci siano opere uniche ed antichissime, tra cui uno dei capolavori miniati più preziosi del Medioevo. Ecco, avete immaginato la biblioteca del Trinity College di Dublino, ora non vi resta che visitarla.

Biblioteca del Trinity College

La biblioteca del Trinity College di Dublino comprende diversi edifici, 6 dei quali si trovano all'interno del campus del Trinity College. La biblioteca più grande e più antica di Irlanda infatti è una "deposit library". Significa che custodisce una copia di tutti i libri pubblicati in Irlanda e in Gran Bretagna e quindi una mole gigantesca di volumi.

All'interno della Old Library c'è una sala gigantesce che è la parte più incredibile della biblioteca del Trinity College: la Long Room.

Old Library

La Old Library è l'ala più antica e interessante dell'immenso mondo della biblioteca del Trinity. Il suo corridoio a due piani, lungo 65 metri ospita oltre 200mila volumi. Una serie di busti che ritraggono filosofi e scrittori del passato troneggiano lungo il corridoio ed un’arpa di legno di quercia e salice risalente al XV secolo arreda la sala.

Fu costruita tra il 1712 e il 1732 e dal 1801 riceve una copia di ogni libro pubblicato in Gran Bretagna e in Irlanda.

Di qui sono passati Jonathan Swift, Bram Stoker, George Berkeley, Oscar Wilde e il premio Nobel Samuel Beckett.

Book of Kells

Tra i tesori della Long Room c'è il famoso “Book of Kells”, in gaelico Leabhar Cheanannais, un manoscritto miniato della traduzione latina dei quattro Vangeli riccamente decorato.

Il libro fu realizzato dai monaci seguaci di San Columba nel monastero di Iona intorno al IX secolo e fu completato nel monastero di Kells, nell’Irlanda centrale dove rimase per due secoli al riparo dalle incursioni vichinghe, prima di essere rubato. La sua copertina dorata fu strappata e i resti gettati in un fosso. A causa dell’acqua subì alcuni danni alle prime e alle ultime pagine. Ritrovato, rmase nel monastero di Kells fino al 1541, quando la Chiesa Cattolica Romana lo prese in custodia. Nel 1661 fu riportato in Irlanda e donato definitivamente al Trinity College di Dublino.

Oggi del manoscritto originale rimangono 340 folia in vellum (pelle di vitello). La sua bellezza, la tecnica utilizzata e l’eccezionale qualità della scrittura, delle miniature, delle decorazioni, dei colori e delle illustrazioni ne fanno una delle opere più importante dell'arte medioevale.

Due dei volumi del Book of Kells sono in mostra nella Old Library, ed espongono una pagina di decorazioni iniziale e una pagina di testo che vengono periodicamente cambiate. 

Orari e biglietti

L'ingresso al Trinity College è gratuito.

La visita alla Old Library e al Book of Kells è a pagamento. Il biglietto di ingresso costa 9 € per gli adulti, ridotto (studenti e anziani) 8 €, Famiglie 12 € (2 adulti + 4 bambini), Gruppi: 6.50 € a persona (più di 10 persone). I bambini di età inferiore ai 12 anni entrano gratis.

La visita alla Old Library e al Book of Kells è aperta dalle ore 9.30 alle 17.00 dal lunedì al sabato. La domenica, da Maggio a Settembre, dalle 09.30 alle 16.30 e la domenica da Ottobre ad Aprile) dalle 12.00 alle 16.30.

Video: Biblioteca del Trinity College

Foto e immagini

Mappa e cartina

Scopri