Idee di viaggio

Festa di San Patrizio in Irlanda

Forse siete già stati in Irlanda dove avete fotografato suggestivi paesaggi e sferzati dal vento, osservato il mare da vertiginose scogliere. Visitarla però durante i giorni della festa di St.Patrick, il 17 marzo, è forse il modo migliore per vivere quest'accogliente terra tra feste, musica e tantissima birra stout

/5

Anche se non siete esperti conoscitori delle tradizioni irlandesi, avrete sicuramente sentito parlare di San Patrizio, patrono e figura fondamentale nella storia e cultura della verde isola.

Il famoso missionario cristiano di origine scozzese, è noto ai posteri per l'importante opera di evangelizzazione che intraprese in tutta l'isola. Anche se è incerta la sua data di nascita, è nota quella della sua morte, avvenuta il 17 marzo 461. In questa ricorrenza, in Irlanda e in qualsiasi comunità irlandese sparsa per il mondo, si festeggia il loro patrono nazionale. E' senza dubbio una delle ricorrenze più attese, ed è sicuramente una delle milgiori occasioni per visitare questa bellissima terra oltre che la capitale Dublino. 

san-patrizio_2

Per l'occasione, i festeggiamenti inizieranno il 12 marzo e daranno il via a concerti, spettacoli, feste di piazza, artisti di strada provenienti da tutto il mondo. In programma per il giorno 13 marzo, una grande caccia al tesoro per le vie del centro della città, spettacolari fuochi d'artificio e per concludere, il 17 marzo è prevista la parata finale che chiuderà anche per quest'anno le celebrazioni del patrono irlandese.

Ovviamente in occasione dei festeggiamenti più attesi dell'anno, non potrà mancare uno dei simboli d'Irlanda: fiumi di "stout", la mitica birra nera, scorreranno per le strade di Dublino e dell'intera Irlanda, facendovi ricordare, se ve lo foste dimenticato, il suo particolare e inconfondibile gusto. E sicuramente sarà elemento fondamentale per assicurarvi tante serate di "craig", termine di non facile traduzione che sintettizza perfettamente lo spirtito irlandese: cordialità, musica e tanta birra, ascoltando magari della buona musica.

Scopri