Idee di viaggio

L'Irlanda pianterà 440 milioni di nuovi alberi contro i cambiamenti climatici

Ecco come l'Irlanda agirà per arginare la crisi climatica

Irlanda GREEN Shutterstock
4/5

440 milioni di alberi contro il cambiamento climatico. È questo il progetto dell'Irlanda per contrastare la crisi climatica. Il paese si impegnerà ad eliminare le emissioni di CO2 fino al 2050 ed introdurre un milione di auto elettriche entro il 2030.

Ecco cosa prevede il Climate Action Plan in Irlanda per i prossimi 20 anni. 

Climate Action Plan in Irlanda

Pe contrastare il climate change, l'isola di smeraldo adotterà un programma di prevenzione, il Climate Action Plan per 20 anni. Nello specifico l'Irlanda si impegnerà a piantare 440 milioni di alberi fino al 2040: 22 milioni di alberi all'anno. Saranno coinvolti 8 ettari di terreno che saranno forestati a conifere, pini e cipressi, per il 70%. Il restante sarà occupato da piante a foglia larga.

Grazie a questo processo, il governo punterà a ridurre gradualmente le emissioni di CO2,  fino ad arrivare alle "zero emissioni" entro il 2050. Saranno inoltre introdotte tasse sulle emissioni di gas serra, investimenti in energie rinnovabili e una innovativa gestione dell’agricoltura. 

Ci sono ancora altre novità previste nel piano per contrastare il global warning. Il piano prevede maggiori incentivi per l'aumento delle automobili elettriche: l'obiettivo sarà quello di raggiungere un milione di autovetture entro il 2030, è inoltre previsto l'efficientamento energetico di circa cinquantamila abitazioni all'anno.

Scopri