Idee di viaggio

Wild Atlantic Way in Irlanda

Il percorso che vi farà innamorare della costa occidentale dell'Irlanda

IRLANDA iStock
5/5

Un itinerario meraviglioso che vi farà scoprire il lato più selvaggio dell'Irlanda: è la Wild Atlantic Way, un percorso di 2500 chilometri che passa per scogliere, villaggi, porti, fari e brughiere senza perdere mai di vista la maestosità dell'Oceano Atlantico. 

La Wild Alantic Road attraversa nove contee e tre province e si snoda dalla penisola di Inishowen, nella contea di Donegal, passa per l'Ulster, a Kinsale per arrivare nella contea di Cork, sulla costa del Mar Celtico. Avrete modo di ammirare il lato più selvaggio e nascosto della costa atlantica irlandese percorrendo questo meraviglioso itinerario on the road che passa per scogliere pasmate da onde e vento, baie nascoste spiagge nascoste, villaggi tradizionali e fari dove poter soggiornare. 

Wild Atlantic Way 

Con oltre 2500 km di strade segnate, la Wild Atlantic Way è uno dei migliori itinerari per scoprire l'Irlanda più selvaggia. Il percorso epico parte dalla contea di Cork alla contea di Donegal. Dalla piccola città costiera di Kinsale, nella contea di Cork, la strada vi condurrà nella contea settentrionale del Donegal, dove le tradizioni celtiche affondano le loro radici in una terra da paesaggi drammatici.

Lungo il percorso troverete più di 50 spiagge bandiera blu, 20 percorsi interni e oltre 500 eventi e festival che vi permetteranno di immergervi nella cultura irlandese. Lungo la strada avretela possibilità di praticare whale watching, kayak ed altri sport acquatici, oltre a trekking e passeggiate alla scoperta di castelli e scogliere.

Possiamo suddividere il percorso in differenti tratti:

  • Conte di Cork - Contea di Kerry
  • Contea di Kerry - Contea di Clare
  • Contea di Clare - Contea di Mayo
  • Contea di Mayo - Contea di Donegal 

Nella Contea di Kerry, la Wild Atlantic Way si snodano altri due itinerari panoramici, il Ring of Kerry e lo Slea Head Road nella Penisola di Dingle. Lungo il percorso potrete soggiornare in un faro, al sito ufficiale trovate la lista con tutti i luoghi disponibili. 

Itinerario

La costa irlandese (da Cork a Donegal) è uno dei posti del mondo in cui è più facile avvistare i grandi cetacei. Mentre in altre zone di whale watching, come in Patagonia e alle Hawaii, le balene vengono per riprodursi, da queste parti arrivano per mangiare. L'abbondanza di Plankton fa sì che ci siano molte balene in un'area relativamente ristretta e la densità degli avvistamenti è impressionante.

Ecco di seguito l'itinerario di 2500 km della Wild Atlantic Way

  • Contea di Cork

La penisola di Beara è la via d'accesso ad un'Irlanda selvaggia e remota. Il culmine di un viaggio attraverso il silenzio si raggiunge sull'isola di Dursey (collegata alla terra ferma con una funivia), a cui si approda dopo aver visitato la Baia di Kenmare e i suoi abitanti più simpatici, le foche.

Percorrendo i 542 km di costa dal Clare giungerete fino alla contea di Kerry. Si passa per il mitico Loop Head dove è possibile soggiornare nella casa del custode accanto al faro. Il percorso è fatto di spiagge deserte, onde maestose e vista mozzafiato sulle Isole Skellig e Blasket.

Il percorso che dal Clare raggiunge il Mayo, nel cuore del Connemara, è lungo più di 500 km e passa per il rilassante Killary Harbour, per Derrigimlagh Bog e le iconiche Cliffs of Moher.

  • Donegal

Viaggiando dal Mayo al Donegal si passa per Downpatrick Head e Keem Strand per approdare a Sligo dove si formano onde leggendarie conosciute come "prowler" che raggiungono un'altezza di 30 metri.

A Bundoran ci sono scuole di surf ed è qui che si tiene ogni anno a giugno l'International Surfing Festival d'Irlanda. Da Donegal si prosegue alla scoperta di Slieve League, Fanad Head e Malin Head. Qui trovate il sito della Wild Atlantic Way e qui tutti gli itinerari possibili.

Attrazioni da visitare

Un viaggio lungo l'itinerario più occidentale dell'Irlanda è una delle cose da fare assolutamente per scoprire luoghi unici e imperdibili e selvaggi dell'Irlanda. Ecco di seguito le cose da non perdere nel vostro viaggio 

  • Malin Head
  • Faro di Fanad Head
  • Sliabh Liag
  • Mullaghmore 
  • Donwpatrick Head
  • Keem Bay
  • Killary Harbour
  • Derrigimlagh
  • Cliffs of Moher
  • Loop Head
  • Blasket Island
  • Skellings
  • Dursey Island
  • Mizen Head
  • Old Head of Kinsale

 

Mappa

Sul sito ufficiale trovate la mappa con gli itinerari della Wild Atlantic Way. 

Foto più Belle

#FanadHead #fanad #ireland #donegal #southernireland #lighthouse #cliff #gorge #sea #ocean #bluesky #landscape

Una foto pubblicata da Toni (@teemallett) in data: 23 Mar 2015 alle ore 02:55 PDT

#fanadhead peninsula #Ireland #emeraldIsle #beach @visitireland @wanderireland @wildatlanticway #WildAtlanticWay

Una foto pubblicata da Dawn Jeakings (@dawnjeakings) in data: 15 Mar 2015 alle ore 01:23 PDT

Kinvara #shopfront #sunshine #green #wildatlanticway #instaireland #kinvara #bluesky #irishpub #irishbar #pub

Una foto pubblicata da Donal Healy (@donalhly) in data: 8 Apr 2015 alle ore 05:28 PDT

#connemara #glassillaunbeach #wildatlanticway #galway #visitconnemara #discoverireland #instaireland

Una foto pubblicata da @jann_a in data: 8 Apr 2015 alle ore 00:37 PDT

 

Scopri