Idee di viaggio

Le terme più belle del mondo

Piscine naturali o spa lussureggianti, facciamo il giro del mondo delle più belle terme da visitare almeno una volta

Cascate del Mulino TERME Shutterstock
3.7/5

Dove si trovano le terme più belle del mondo?

Da Budapest alla Turchia passando per le terme libere in Italia, ecco quali sono le terme più belle del mondo.

Terme più belle del mondo

  • Terme di Hevitz, Ungheria

Raggiungete le Terme di Hevitz in Ungheria, questo incantevole lago costellato di ninfee e circondato da lussureggianti parchi verdi è uno dei posti migliori per fare il bagno se vi trovate in Ungheria. Se invece preferite una location suggestiva il consiglio è di raggiungere il bagno termale in una grotta naturale a Miskolctapolca 

  • Terme di Budapest, Ungheria

Budapest invece è d'obbligo un bagno nelle piscine delle terme di Széchenyi, un labirinto di piccole piscine per il vostro benessere. Le terme infatti hanno 18 piscine di cui 3 all'aperto dove l'acqua raggiunge la temperatura di 70°C. A questo link trovate la guida alle terme più belle da non perdere a Budapest.

Un terrazzamento di travertino nella valle di Menderes in Turchia nate dalla secolare sedimentazione del calcare. Queste incredibili terrazze si affacciano sulle rovine dell'antica città greco-romana di Hierapolis.

  • Blue Lagoon, Islanda

Questa piscina è di un azzurro così intenso che quasi darà fastidio agli occhi. In queste acque la temperatura arriva anche fino a 92 gradi, che si trova a solo mezz'ora da Reykjavik, ma non è l'unico posto in Islanda dove andare alle terme.

  • Travertine Hot Springs, California

Si trovano nel California State Park e sono delle sorgenti termali più accessibili della regione, vicino a Bridgeport. Le Travertine Hot Springs sono famose per essere location per nudisti. In realtà, è il ritrovo preferito di hippies e viaggiatori provenienti dalle strade americane.

  • Terme di Saturnia, Italia

Il posto più famosi in Italia per goder del benessere e del relax a costo zero: le Terme di Saturnia che nascono da un insieme di sorgenti termali nel comune di Manciano. La sorgente delle Terme di Saturnia nasce in un cratere vulcanico e scorre lungo un ruscello naturale, il Gorello, dove un dislivello crea una cascata che attraversa un mulino e forma una serie di piscine naturali scavate nella roccia.

  • Tamina Thermal Baths – Bad Ragaz, Svizzera

Un complesso maestoso, con pilasti altissimi quasi ad evocare una foresta. Raggiungete Bad Ragaz, dove la attrazione è rappresentata dalla sorgente di acqua calda Tamina, che sgorga dalla vicina gola. La sorgente acratotermale ha una temperatura di 36,5°C.

  • Bath

Bath è la patria delle sorgenti calde naturali della Gran Bretagna, la città dove i soldati romani, celti e sassoni trascorrevano le estati. Le acque curative della sorgente termale giungono fino alle terme pubbliche conosciute come Thermae Bath Spa. Dalla terrazza della piscina all'aperto, potrete rilassarvi guardando la splendida abbazia. 

  • Tabacón, Costa Rica

Immerse nella natura incontaminata, tra bellissimi fiori e alberi secolari, queste sorgenti termali vulcaniche valgono un viaggio. Qui potrete trovare piscine naturali e cascate con differenti temperature.

  • Deserto Atacama, Cile

Il deserto più arido del mondo nasconde alcune delle sorgenti naturali più calde. Il Puritama si trovano a nord di San Pedro de Atacama, a 3475 metri sul livello del mare e si può raggiungere solo con una 4x4 attraversando il deserto. Fate un bagno nei geyser del Tatio, che vi daranno l'occasione di poter fare un bagno in acque caldissime.

  • Nagano, Giappone

Anche se Beppu ha il primato il paese del Sol Levante è pieno di onsen e terme. In realtà, l'ozio in queste vasche riscaldate è una delle attività preferite di tutti i giapponesi. Si narra che anche i samurai sono stati immersi in queste acque calde per guarire ferite ed ustioni.

Scopri