Idee di viaggio

Costa dei Trabocchi: cosa vedere lungo il litorale più bello d'Abruzzo

La costa dei Trabocchi, in Provincia di Chieti, è il posto più affascinante dove andare al mare in Abruzzo.

Costa dei Trabocchi MARE Shutterstock
4.7/5

La Costa dei Trabocchi è senza dubbio il tratto più bello della costa d'Abruzzo e merita assolutamente una visita. 

Perché si chiama costa dei Trabocchi? Per la massiccia presenza lungo il litorale dei trabocchi, delle antiche macchine da pesca su palafitta tipiche dei paesi sul mare di questa zona. Lungo i 40 km di costa si contano 23 trabocchi. Dove si trova? La Costa dei Trabocchi coincide con il tratto di litorale della provincia di Chieti, in Abruzzo

"Dall’estrema punta del promontorio destro, sopra un gruppo di scogli, si protendeva un Trabocco, una strana macchina da pesca, tutta composta di tavole e di travi, simile a un ragno colossale."

(Gabriele D'Annunzio)

Ogni borgo e paese ha mantenuto intatte le sue tradizioni legate alla pesca. Ma cosa c'è da vedere e quali sono le spiagge più belle? Di seguito una carrellata dei posti più belli della Costa dei Trabocchi dove andare al mare in Abruzzo. 

LEGGI ANCHE: SPIAGGE E MARE LOW COST IN ITALIA

Costa dei Trabocchi 

La costa dei Trabocchi corrisponde al litorale Adriatico della provincia di Chieti caratterizzato dalla presenza del trabocco, una vecchia macchina da pesca su palafitta. La costa si snoda lungo Strada statale 16 Adriatica, da Francavilla al Mare fino a San Salvo, passando per Ortona, Fossacesia, San Vito Chietino e Vasto.

Il tratto di costa abruzzese parte da qui, da Ortona, dove tra spiagge protette da rupi e mare azzurro potrete scoprire anche gli angoli suggestivi della cittadina. Non perdete una visita al Castello Aragonese.

LEGGI ANCHE: VIAGGI LOW COST

  • San Vito Chietino

Il paese sorge su una collina rocciosa che si allunga fino al mare, da qui potrete vedere il paesaggio che dalla Maiella al Gran Sasso arriva fino a Vasto. Potrete osservare diversi trabocchi. Non perdete una passeggiata nelle spiagge Molo Sud e Calata Turchino.

  • Rocca San Giovanni

Il percorso continua raggiungendo Rocca San Giovanni, uno dei Borghi più belli d'Italia, dove la vita scorre con lentezza e dove il trabocco sulla spiaggia ci ricorda il paziente lavoro del traboccante che all'alba gettava le reti in mare. Raggiungetelo di sera per godere della calma e della pace del mare. 

  • Torino di Sangro

Raggiungete Torino di Sangro dove ammirare luoghi come la Lecceta, il Fiume Sangro, il Cimitero Militare Britannico e dove passeggiare sul lungomare.

  • Fossacesia

A Fossacesia la Marina si sviluppa lungo la costa. Qui troverete una picccola baia, il Golfo di Venere, con le spiagge fatte di ciottoli. A nord si trova il litorale roccioso di Punta Cavalluccio, punteggiato dai caratteristici trabocchi.

  • Casalbordino

Casalbordino si trova a brevissima distanza dalla spettacolare costa rocciosa della Riserva Naturale Punta Aderci che è situata nel confinante comune di Vasto, conosciuta anche come la piccola Normandia.

La costa della marina di Vasto si estende per oltre 20 chilometri. Non perdete una visita alla incantevole cittadina, al Palazzo D'Avalos, che ospita la Galleria d'arte contemporanea.

  • San Salvo

É l'ultimo comune che fa parte della suggestiva costa dei Trabocchi, con un litorale fatto di sabbia e un mare pulito, una zona dove la vita scorre tranquilla e dove potrete rilassarvi e gustare la buona cucina di mare. 

Spiagge più belle della Costa dei Trabocchi 

SpiaggiaDove si trova
Punta dell'Acquabella Ortona
Ripari di Giobbe Ortona
Calata Turchino San Vito Chietino
Punta Penna Vasto
Spiaggia del Cavalluccio Rocca San Giovanni 
Fossacesia Marina Fossacesia
Punta Ferruccio Ortona
La Fuggitella Fossacesia
Marina di San Salvo San Salvo
Spiaggia di Mottagrossa Vasto

 

Spiagge e mare Costa dei Trabocchi 

Lungo i 133 km di costa potrete trovare spiagge spettacolari, immerse nel verde e protette da riserve naturali. Una delle più belle è la spiaggia di Punta dell’Acquabella, all'interno della Riserva di Punta dell’Acquabella a Ortona. Si tratta di una spiaggia di ciottoli e acqua turchese protetta da una falesia. E' qui che troverete il primo trabocco. Punta dell'Acquabella si raggiunge percorrendo un sentiero che dalla falesia scende fino al mare. 

Lungo il litorale di Ortona non perdete la spiaggia di Ripari di Giobbe dove troverete mare cristallino, faraglioni di roccia che salgono fino ad una falesia verde. 

LEGGI ANCHE: ESTATE IN ITALIA

A San Vito c'è la bellissima spiaggia di Calata Turchino che prende questo nome proprio dal colore del mare. Nelle vicinanze potete raggiungere le spiagge selvagge di Rocco Mancini e Valle Grotte.

La Spiaggia di Mottagrossa si trova all'interno della Riserva naturale di Punta Aderci, una distesa di ciottoli con mare turchese. E' frequentata da naturisti. 

Sempre all'interno della Riserva di Punta Aderci a Vasto, troverete la bellissima spiaggia di Punta Penna, una delle più belle del litorale, con sabbia dorata e mare turchese. 

La spiaggia del Cavalluccio, protetta da una scogliera, si trova a Rocca San Giovanni, ed è caratterizzata da un trabocco ancora funzionante ed un faraglione. 

Fossacesia è una bellissima spiaggia del litorale del chietino caratterizzata da ciottoli bianchi che si alternano a sabbia finissima.

Pista ciclabile Costa dei Trabocchi

Lungo la Costa dei Trabocchi sta per essere realizzata la Pista ciclabile dei Trabocchi, una ciclovia, La Via Verdem sulla costa lungo il tratto della ferrovia dismessa Ortona - Vasto - San Salvo lunga circa 42 km. Al momento è utilizzabile solo il tratto che va da Vasto a San Salvo, la fine dei lavori è prevista per il 2021.

Costa dei Trabocchi San Vito Chietino

La città di San Vito Chietino oltre che per le sue spiagge e i trabocchi merita una visita per la casa dei pescatori costruita su un eremo che fu acquistata a fine 800 da Gabriele d'Annunzio e dove ambientò il suo romanzo "il Trionfo della Morte": oggi è infatti conosciuto Eremo Dannunziano.

Costa dei Trabocchi Vasto 

La costa del territorio di Vasto si estende per 20 km ed è formata da tratti di sabbia e tratti di scogliere, troverete infatti baie e calette meravigliose. 

Ci sono numerosi trabocchi in questo pezzo di litorale: un'esperienza da fare almeno una volta è cenare su queste vecchie strutture riconvertite in ristoranti, delle vere e proprie palafitte sull'acqua. Uno lo trovate sulla bellissima spiaggia di Punta Penna. 

Trabocchi Line, in treno sulla costa

Il fascino del treno lungo la costa dei Trabocchi. Il treno regionale Trabocchi Line vi accompagna lungo i 60 km di costa dei trabocchi fino a Termoli (Molise). Se volete portare la bici dovete sapere che da tutte le stazioni della linea Pescara-Termoli si può raggiungere facilmente la Via Verde, la pista ciclabile attrezzata che scorre adiacente al tracciato ferroviario. 

Mappa

Ecco la mappa con le cose da non perdere lungo la costa dei Trabocchi.

Scopri