Idee di viaggio

Punta Aderci, la spettacolare riserva sul mare in Abruzzo

Ecco perché visitarla assolutamente

Punta Aderci MARE Shutterstock
5/5

Non troppo lontano da Vasto, lungo la costa abruzzese, c'è una piccola meraviglia che devi visitare questa estate. È la riserva Riserva Naturale di Punta Aderci, una vera sopresa; un paradiso naturale caratterizzato da spiagge che profumano di finocchietto, mirto e giglio marino, dune e boschi. La riserva è un incredibile connubio tra montagna e mare. 

La Riserva, istituita nel 1998, si estende lungo la costa adriatica per oltre 285 ettari: parte dalla spiaggia di Punta Penna e arriva fino alla foce del fiume Sinello. La riserva la troverete lungo la costa dei Trabocchi, e qui vi spieghiamo come arrivare. 

Punta Aderci

Incastonata tra promontori a picco sul mare e spiagge selvagge, c'è una delle riserve più belle di tutto l'Abruzzo. È la Riserva di Punta Aderci, una meraviglia che va esplorata a piedi o in bici. Dal promontorio di Punta Aderci, situato a 26 metri sul livello del mare, è possibile ammirare la Riserva in tutto il suo splendore: nelle giornate più limpide si potranno facilmente avvistare anche la Majella, il Gran Sasso e i Monti Sibillini.

LEGGI ANCHE: VACANZE IN ITALIA

Dalla spiaggia di Punta Penna si può possibile risalire, attraverso una gradinata, sulla sommità della falesia e arrivare fino il promontorio di Punta Aderci. La Riserva termina alla foce del fiume Sinello. Deviando a sinistra, poco prima della foce, potrete percorrere il sentiero che si allontata dalla costa e costeggia il fiume Sinello, attraversando tutta la zona interna della Riserva. 

La Riserva è sempre aperta ai visitatori tutto l’anno e l’accesso è libero.

Spiagge più belle

Quali sono le spiagge più belle della Riserva? Eccole di seguito 
  • Punta Penna

Dune e sabbia dorata e macchia mediterranea caratterizzano questo angolo di paradiso che si trova proprio a due passi da Vasto. Presso le dune nidificano molte specie di uccelli, tra le quali il fratino. È l'unica spiaggia della riserva dotata di servizi.

  • Spiaggia dei Libertini 

Alla fine della spiaggia di Punta Penna, potrete trovare la spiaggia dei Libertini: è raggiungibile sia via mare, sia scendendo dal promontorio con un sentiero fatto di gradini. Questa spiaggia è caratterizzata da ciottoli e acque limpide. 

  • Punta Aderci 

Sull'altro lato del promontorio si trova invece la piccola spiaggia di Punta Aderci, una caletta appartata perfetta per chi è in cerca di relax lontano dalle folle.

  • Spiaggia di Mottagrossa

La spiaggia di Mottagrossa è una enorme distesa di ciottoli e mare turchese, da vedere assolutamente.

Sentieri e percorsi

Numerosi sentieri vi consentiranno di visitare la Riserva di Punta Aderci a piedi o in mountain bike. Sul sito ufficiale della riserva trovate li lista dei sentieri più belli.

A questo link trovate invece il decalogo del visitatore con tutte le regole da seguire per salvaguardare questo paradiso naturale tutelato.

Come arrivare

La Riserva di Punta Aderci si trova a nord di Vasto, in provincia di Chieti. Dall'autostrada A14 uscite a Casalbordino – Vasto Nord e proseguite lungo la Strada Statale 16, verso il porto di Vasto. Troverete le indicazioni che vi condurranno alla riserva. 

Mappa e cartina

Scopri