Idee di viaggio

I Borghi più belli del Sud Italia

Quali sono i borghi più belli del Sud Italia?

Locorotondo BORGHI Shutterstock
/5

Il nostro sud offre un'infinita scelta agli amanti dei borghi e dei piccoli centri. Un viaggio on the road alla scoperta dei più belli è un viaggio che porta in atmosfere lontane nel tempo e rilassate e alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche del nostro territorio.

Borghi Sud Italia

Quali sono i borghi più belli del Sud Italia? In questa guida scopriamo quali sono i borghi da vedere assolutamente al sud. La guida non può essere ovviamente esaustiva, perché nel sud Italia quasi ogni singolo borgo meriterebbe una visita alla scoperta di un patrimonio storico e culturale prezioso. In questa guida ne abbiamo selezionati alcuni, ottimo spunto per un viaggio on the road a cui aggiungere i borghi che magari il caso e la vostra immaginazione vi porranno sul cammino. 

Qui trovate i borghi più belli d'Italia ovvero quelli inseriti nel circuito omonimo che, anche qui, esauriscono la lista di posti poco conosciuti da vedere assolutamente in Italia. 

Il Molise e la Basilicata sono le regioni che forse offrono di più a livello di borghi? Perché? Perché i borghi arroccati su monti e colline sono ancora circondati dalla natura, raramente hanno allargato i loro tentacoli nella campagna circostante e si mantengono intatti e come fermi nel tempo. 

La Puglia e la Sicilia offrono atmosfere uniche e borghi ricchi di storia e cultura al cospetto di paesaggi eccezionalmente belli e variegati. 

In Campania ogni provincia ha la sua particolarità: dai borghi sul mare della provincia di Salerno a quelli dell'entroterra in una zona ricca di castelli e testimonianze storiche del beneventano. 

Borghi più belli del Sud Italia

Qui sotto trovate una selezione dei borghi da visitare assolutamente nell'Italia meridionale. 

Cisternino, nel brindisino, è un borgo bianco con viuzze strette, archi e sottopassi con un'architettura ricca di gioielli, come il Palazzo vescovile con la sua facciata in stile tardo-rinascimentale e i palazzetti nobiliari delle famiglie Pepe e Cenci. Visitate anche la chiesetta di S. Lucia e, fuori le mura, la torre e il Palazzo Amati. Qui trovate tutti i borghi più belli della Puglia.

Siamo nella Murgia dei Trulli, in una zona suddivisa tra tre province in cui ogni borgo e cittadina è più bella dell'altra. Locorotondo è famoso, oltre che per i trulli e le masserie, anche per la particolare architettura delle case del centro storico. Intorno al bosco c'è un mosaico di piccoli vigneti, macchie di bosco mediterraneo e uliveti. Assaggiate le fave bianche secche cotte nella “pignata” e battute con aggiunta d’olio di oliva.

Posata su tre colli con lo sguardo rivolto verso la valle, Ostuni è la perla bianca della Puglia, una piccola meraviglia della Valle dell'Itria. La città si trova ad 8 km dalla costa Adriatica ed è punteggiata da file di ulivi secolari che rendono il paesaggio mozzafiato. Il bianco di Ostuni deriva dalla calce utilizzata fino dal medioevo per questioni igieniche e per dare luce alla anguste strade del centro storico. Poco distanti ci sono Ceglie Messapica, Martina Franca e la bella Polignano a Mare. 

Savoca è famosa perché in questo bellissimo borgo sono state girate alcune scende del film Il padrino. Il Bar Vitelli è ancora aperto e visitabile.

Il borgo è famoso anche per la presenza delle Mummie di Savoca: i resti di alcune personalità nobili del paese furono mummificate ed oggi sono esposte nella cripta di Savoca. Qui trovate tutti i borghi più belli della Sicilia

  • Aci Trezza, Catania

Aci Trezza, in provincia di Catania, è stato reso famoso dal romanzo I Malavoglia di Giovanni Verga. Vicino alla chiesa di Aci Trezza è stata costruita la casa del nespolo del romanzo realista che ospita al suo interno un piccolo museo sulla storia della pesca e dei pescatori.

Marzamemi è un borgo di pescatori che si trova tra Pachino e Noto. Ha una spiaggia molto bella, quella di San Lorenzo, ma è famoso soprattutto per la deliziosa atmosfera e per la bellezza della sua piazzetta, cirondata dagli edifici bassi in pietra e piena di ristoranti bianchi e azzurri che servono piatti di pesce fresco. 

La casette di Sclafani Bagni si fanno spazio in mezzo alle rocce e i ruderi del castello. Il paesaggio incantò anche Escher che si innamorò del piccolo paese durante il suo viaggio in Sicilia e lo celebrò con un'incisione. Il borgo nasconde un segreto: una vasca termale in mezzo alla natura in cui rilassarsi nell'acqua termale.  

Castelmezzano, in piene Dolomiti Lucane, è stretto tra guglie e picchi e ha i tetti di pietra arenaria che lo fanno sembrare parte integrante della montagna. L'esperienza del volo dell'angelo permette di percorrere ad una velocità di 120 Km/h un cavo d’acciao sospeso tra le vette di Castelmezzano e Pietrapertosa. Qui trovate tutti i borghi più belli della Basilicata

Furore è un piccolo borgo di pescatori tra Amalfi ed Agerola. Passeggiando per il paese potrete vedere oltre cento "muri d'autore", che fanno di Furore un paese dipinto e artistico. Prima di lasciare il borgo, non perdete una passeggiata al Fiordo di Furore: una profonda fenditura nella roccia, formata dal torrente Schiato, che scende a picco dal bordo dell'altopiano di Agerola. In questo piccolo borgo si è consumata la storia d'amore tra Roberto Rossellini e Anna Magnani e oggi ospita un museo dedicato a queste due celebrità. Qui trovate tutti i borghi più belli della Campania

Sant'Agata de' Goti, in provincia di Benevento, è costruito su una terrazza di tufo tra due corsi d’acqua, affluenti del fiume Isclero, che formano un intreccio di profondi valloni. Iniziate la visita dalla chiesa dell’Annunziata, passando poi per la piazza irregolare che prende tre nomi diversi, dove si trovano a destra i resti del castello e a sinistra la chiesa romanica di San Menna. Dal ponte sul torrente Martorano è più facile ammirare la vista sul centro storico che appare sospeso a picco sulla parete tufacea. 

Bagnoli del Trigno è incastonato nella roccia con il campanile dela Chiesa di San Silvestro Papa che troneggia sullo sperone roccioso che sovrasta l'abitato e che regala un colpo d'occhio unico. Qui trovate tutti i borghi più belli del Molise

 

Scopri