Idee di viaggio

I borghi sul mare perfetti per weekend d'autunno

La lista dei paesini sul mare da raggiungere in ogni periodo dell'anno, anche in autunno

Scilla WEEKEND Shutterstock
5/5

Vedere il mare di frequente fa bene alla salute, dona serenità e aiuta la creatività. Numerosi studi confermano quanto sia importante solo guardarlo o sentirne il rumore. Lungo le coste italiane si nascondono piccoli paesi ricchi di storia e tradizioni. Visitarli è come fare un viaggio nel tempo e scoprire le antiche storie spesso legate a marinai e pescatori. 

L'autunno è il periodo migliore per raggiungere questi piccoli paesi per fare lunghe passeggiate, assaggiare i prodotti della terra e viversi l'atmosfera rilassata senza folla. Dove andare? Ecco la lista dei borghi sul mare perfetti per l'autunno

13 Borghi sul mare da vedere in autunno

  • Vernazza
  • Cefalù 
  • Polignano a Mare
  • Sirolo 
  • Termoli 
  • Atrani 
  • Santa Cesarea Terme
  • Castiglioncello 
  • Sperlonga
  • Sciacca
  • Scilla
  • Castelsardo
  • Vieste 

Borghi di mare in Italia

Stretto tra mari e monti, Vernazza è un piccolo borgo concentrato intorno al piccolo porto. È una vera e propria cittadella fortificata caratterizzata da casette color pastello, chiese e piccoli monumenti che si affacciano sulle tipiche stradine strette in pietra. È uno dei punti di partenza per esplorare le Cinque Terre senza turisti. Il modo migliore per visitarlo è a piedi, attraverso i meravigliosi sentieri di trekking

Cefalù, in Sicilia, è senza dubbio uno dei borghi più romantici d'Italia. Incastonato tra mare e montagna regala scorci tutti da fotografare. È la città dei colori, ve ne accorgerete già guardando le casette dei pescatori affacciate sulla spiaggetta. Il Tempio di Diana che domina l'intera città, è il posto migliore per ammirare il tramonto. Il paese si trova all'interno del parco delle Madonie. 

Il paese a picco sul mare azzurro è un vero incanto. Il modo migliore per esplorarlo è perdendosi tra i vicoli, tutti bianchi, del centro storico e di ammirare il mare dalle numerose terrazze panoramiche: in questo periodo dell'anno, senza i turisti che affollano le strade, avrete modo di viverla con lentezza e di innamorarsene. 

  • Sirolo 

Incastonato nel Parco del Conero, Sirolo è una piccola meraviglia poco conosciuta. Perdetevi per le stradine del centro storico che qui si chiamano vigoli per scoprire il vecchio nucleo cittadino di origini medievali, per raggiungere la rocca fortificata e per ammirare gli scorci mozzafiato con vista sul Conero. 

Un antico portone ad arco vi condurrà in un mondo antico, alla scoperta del borgo sul mare più affascinante del Molise. Perdetevi nel dedalo di stradine acciottolate e nei vicoli molto stretti e suggestivi che conducono a piazze e monumenti: una meraviglia racchiusa da spesse mura di protezione.

  • Atrani 

Costruito su una scogliera affacciata sul mare, Atrani è il borgo della Costiera Amalfitana che meglio ha conservato la struttura medievale originaria, fatta di vicoletti, archi, cortili, piazzette e le caratteristiche "scalinatelle". Quello che non sai è che è il più piccolo comune d'Italia per superficie. Ha una piccola spiaggia raccolta e protetta da cui, la sera, partono le lampare per la pesca. 

  • Santa Cesarea Terme

Su una scogliera a strapiombo sul mare, riconoscerete Santa Cesarea Terme da Villa Sticchi, la costruzione liberty con tratti arabeggianti che svetta sulla costa e che ospita le terme della cittadina. È uno dei piccoli paesi sul mare che vale la pena raggiungere in Salento. Affacciato sul canale d'Otranto, è famoso per le sue acque termali. È il posto perfetto per un weekend di relax. 

  • Castiglioncello 

Sulla costa degli Etruschi in provincia di Livorno, Castiglioncello è un piccolo gioiello: un affascinante borgo, frazione di Rosignano. Il borgo è divenuto celebre per essere stato set del film di Dino Risi Il sorpasso, con Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant.

Arroccata di fronte al mare, Sperlonga è un borgo marinaro che vale la pena raggiungere. Perdetevi nel centro storico, caratterizzato da stradine bianche, vicoletti e cortili segreti che regalano interessanti scorci tutti da fotografare. 

  • Sciacca

Arroccata su una rupe bianca, Sciacca è un piccolo borgo colorato con le case addossate, famoso per le sue ceramiche. Il paese in provincia di Agrigento è un vero e proprio presepe vivente e vi affascinerà per le numerose testimonianze dell'antico passato medievale, i palazzi, le influenze arabo-normanne dell'architettura e la buona cucina. 

  • Scilla

Scilla è uno dei migliori paesi da raggiungere lungo la Costa Viola della Calabria. L'antico borgo regala indimenticabili tramonti panoramici sul mare. La sua parte più vecchia, il quartiere dei pescatori, Chianalea è un vero incanto: è conosciuta come la piccola Venezia per le sue case costruite direttamente sugli scogli a ridosso del mare con piccole stradine che scendono verso l’acqua turchese, creando uno spettacolare effetto visivo. 

Al centro del Golfo dell'Asinara, Castelsardo è un'esplosione di colori. Dal punto più alto del paese la vista è magnifica, potrete osservare tutte le coste del golfo, comprese quelle della Corsica. L'intero borgo è interamente circondato da possenti mura di cinta. Una volta qui raggiungete la Roccia dell'Elefante, un grosso masso dall'aspetto di un pachiderma seduto per via dell'erosione della roccia.

Sull'estrema punta del Gargano, Vieste sembra abbracciata dal mare Adriatico. Perdetevi tra le stradine del centro storico, percorrete le scalinate e passeggiate tra casette di colore bianco, i cortili e i ballatoi. Vieste vecchia si trova su uno sperone roccioso a picco sul mare e si estende dalla spiaggia del Castello fino alla Marina Piccola. 

Scopri