Idee di viaggio

Cammino di San Francesco da Paola

Un cammino dall'interno al mare per scoprire la Calabria più autentica.

Paola A PIEDI Shutterstock
/5

Il Cammino di San Francesco di Paola ti porterà alla scoperta di una Calabria che non ti aspetti, sulle tracce del santo calabrese, lungo i monasteri da lui costruiti.

Cammino di San Francesco di Paola

Il cammino di San Francesco di Paola è diviso in 6 tappe per una lunghezza complessiva di 112 km da percorrere a piedi o in bicicletta.

San Francesco da Paola, santo e patrono della Calabria e della gente di mare, è vissuto in queste terre intorno al 1400. Fondò un ordine (l'ordine dei Minimi) e numerosi monasteri.

Attraverso la ricostruzione storica e lo studio delle fonti, nel 2017, è stato possibile ricostruire alcuni degli spostamenti del santo e segnalare il cammino lungo i luoghi ancora percorribili a piedi.

Si parte dal paese di San Marco Argentano, dalla chiesa in cui un giovane Francesco si ritirò per un anno all’età di 13 anni. Attraversando coltivi terrazzati, frutteti, e castagneti, con panorami sulla valle del Fiume Crati, si arriva nel piccolo borgo di Cerzeto. Da qui si sale per dolci rilievi coperti da rigogliose faggete. Tra i faggi spicca quello secolare (600 anni di età e 6 metri di circonferenza) sotto il quale si racconta che l’eremita amava riposare.

Si passa per il Laghicello, uno specchio d’acqua naturale contornato da faggi, e poi giù, sul versante occidentale della Catena Costiera con vedute incantevoli verso il Mar Tirreno, fino al Santuario di Paola, cuore geografico e simbolico del Cammino.

Da Paola si risale ripidamente per l’ultima parte dell’itinerario, caratterizzata dai pittoreschi borghi delle Serre Cosentine: San Fili, Cerisano, Mendicino, Carolei, Dipignano. Il Cammino termina al Santuario di Paterno Calabro, uno dei pochi eretti da San Francesco in persona.

Percorso e itinerario

Il cammino di San Francesco di Paola è suddiviso in due parti, ognuna divisa a sua volta in tre tappe.

  • La via del giovane

La via del giovane (da San marco Argentano al Santuario di Paola) è completamente segnalata ma solo in direzione di Paola. Il simbolo del cammino è il sole scolpito e colorato sulle pietre miliari del cammino, su cartelli e adesivi.

  • La via dell'Eremita

La seconda parte del cammino di San Francesco da Paola è anche chiamata via dell'Eremita. In questo tratto diviso in 3 tappe il cammino è segnalato in entrambe le direzioni. Va dal Santuario di Paola a Paterno Calabro.

Il cammino può essere percorso in solo una delle sue parti o tappe o interamente a seconda delle esigenze di tempo e allenamento. Ad ogni tappa troverete b&b e hotel in cui dormire e posti dove rifocillarsi e mangiare.

Tappe del cammino

Qui di seguito trovate tutte le tappe del cammino:
  • San Marco Argentano
  • Cerzeto
  • Bosco Cinquemiglia
  • Paola
  • San Fili
  • Cerisano 
  • Paterno Calabro
Tutte le tappe del cammino si trovano nella provincia di Cosenza, la cui città è a pochi passi dalla tappa di Cerisano. 

 

Scopri