Idee di viaggio

Cosa vedere a Crotone

Tutto quello che devi sapere per visitare Crotone e dintorni

Le castella WEEKEND Shutterstock
3.3/5

Crotone è una città della costa della Calabria, stretta tra le province di Catanzaro e di Cosenza e affacciata sul Mar Ionio. Si trova nella parte interna di un golfo ampio e bellissimo che va da Capo Colonna a Capo Alice. Oltre Capo Colonna c'è il promontorio di Capo Rizzuto che è uno dei posti di mare più belli della regione e d'Italia.

Ma Capo Rizzuto, e con lei Crotone, non sono solo mare, scogliere e spiagge. Ci sono anche i parchi naturali verdissimi che si affacciano a due passi dal mare, con i boschi densi della Sila e e il Parco della Montagnella, torrenti, laghi e rocce aguzze ed impervie.

Cosa vedere a Crotone

Cosa vedere a Crotone? Il centro storico di Crotone, costruito sui resti dell'antica Kroton, è uno scrigno di meraviglie architettoniche e storiche. Purtroppo è stato a lungo abbandonato e ridisegnato in base ad esigenze contemporanee e poca salvaguardia del patrimonio culturale. 

  • Centro storico

Un tour del centro storico di Crotone non può che partire da Capperina, monte Sublime, Tempio delle muse, Casa Pitagora e Palazzo Zurlo, per poi approdare al Museo Archeologico di Crotone che conserva i resti dei templi e dell'antica Kroton.

  • Castello di Crotone

Il castello di Crotone, anche chiamato Castello di Carlo V, si trova sul punto più alto della città e domina con la sua mole il paesaggio da Capo Alice a Capo Colonna. Fu costruito infatti a scopo difensivo, anche se i rifacimenti del '400 e del '500 ne hanno camuffato lo stile e la funzione di fortezza. 

  • Museo Archeologico di Crotone

Il Museo Archeologico di Crotone è uno dei musei più importanti della Calabria e raccoglie i reperti dell'antica Kroton e di tutta questa zona prosperosa della Magna Grecia. Il Tempio di Hera Lacinia si trovava a Capo Colonna. Purtroppo dell'enorme luogo di culto rimane solo una colonna alta 8 metri e disposta di fronte al mare e che oggi è il simboo indiscusso di Crotone.

  • Giardino Pitagora

Il giardino di Pitagora è un parco con giochi ed installazioni costruite per insegnare attraverso il gioco. I giochi matematici e filosofici insegnano il pensiero di Pitagora ed un museo all'interno permette di giocare con l'applicazione di quello stesso pensiero. Pitagora si era tarsferito a Crotone, un'importante colonia della Magna Grecia, ma fu proprio grazie all'apporto di Pitagora che venen la capitale di una confederazione di polis greche. 

  • Cattedrale

La cattedrale di Crotone, recentemente elevata al ruolo di Basilica Minore, conserva al suo interno la Madonna nera di Crotone, custodita nella cappella di Capocolonna.

  • Chiesa dell'Immacolata

La chiesa dell'Immacolata è una delle chiese da visitare a Crotone. La sua particolarità è che custodisce un crocefisso, uno dei pochi in cui il Cristo appare con gli occhi aperti, un attimo prima di morire, mentre di solito è rappresentato con gli occhi chiusi.

  • Lungomare di Crotone

Il lungomare di Crotone, Lungomare Gramsci, è una passeggiata imprescindibile per chi visita la città. Sul lungomare ci sono locali, bar e stabilimenti. È il posto dove i crotonesi si incontrano per passeggiare e chiacchierare ed è vivace sia in estate che in inverno, soprattutto la sera. 

Crotone mare

Intorno a Crotone ci sono alcune delle spiagge più belle della Calabria. Le Spiagge di Cirò sono strette tra il mare e la pineta. La Costa dei Saraceni a Cirò Marina e fino a Punta Alice ha sabbia chiarissima e mare stupendo. 

Il Parco Marino Capo Rizzuto è un'oasi protetta del comune di Isola di Capo Rizzuto con spiagge e scogliere davanti a boschi e resti archeologici.

La Spiaggia Torretta di Crucoli si trova tra Punta Alice ed il fiume Nicà, ha sabbia dorata e costeggia il bosco.

Alla Spiaggia di Le Castella la sabbia è rossa e il paesaggio dominato dal castello è indimenticabile. 

Dintorni di Crotone

Visitate la fortezza di Le Castella, oltre il promontorio di Capo Rizzuto, e l’Aquarium dove, oltre alle specie marine, si trova un Centro di Educazione all’Ambiente Marino. Cirò, su una collina che sovrasta Punta Alice, è famosa per il vino già dall’antichità. Cirò Marina, invece, è famosa per il mare e per i resti del Tempio di Apollo. 

Il borgo di Santa Severina è uno dei più pittoreschi della Calabria. Il paese è soprannominato “la nave di pietra” perché è stato costruito su una roccia a picco al centro della valle del Neto. 

Visitate anche la vicina Catanzaro fermandovi alle spiagge di Cutro, belle come quelle di Capo Rizzuto. 

Video: cosa vedere in Calabria

Mappa e cartina

Scopri