Idee di viaggio

Arcomagno, la più bella spiaggia della Calabria

La spiaggia più bella della Calabria è un paradiso di rocce e mare limpidissimo

Spiaggia dell'Arcomagno MARE Shutterstock
4.2/5

Lungo la Riviera dei Cedri in Calabria, c'è un posto dove le rocce creano uno spettacolo mozzafiato da vedere almeno una volta nella vita. Stiamo parlando dell'Arcomagno di San Nicola Arcella, in provincia di Cosenza, un piccolo tesoro custodito sulla costa tirrenica, tra due destinazioni molto più famose, Scalea e Praia a Mare. 

Quella dell'Arcomagno è senza alcun dubbio una delle spiagge più belle della Calabria e in questo articolo vi spieghiamo perché vale assolutamente una visita. 

Spiaggia dell'Arcomagno

La spiaggia dell'Arcomagno, plasmata dall'attività erosiva del mare sulla roccia, deve il suo nome all'imponente arco in pietra che delimita l'accesso al mare. La spiaggia, bandiera blu 2019, è formata da una apertura nella roccia che ha portato alla creazione di una piccola baia sabbiosa: un vero paradiso naturale circondato da fitta vegetazione. 

Proprio di fianco all'insenatura c'è la Grotta del Saraceno, una cavità naturale caratterizzata da una sorgente di acqua dolce al suo interno. Il modo migliore per raggiungerla è percorrendo un sentiero ricavato nella roccia, lungo la passeggiata potrete vedere lo spettacolare paesaggio sulla costa tirrenica della Calabria, su Praia a Mare e sull'isola di Dino. 

Se siete alla ricerca di un posto per l'estate dovete assolutamente raggiungere questa meraviglia della natura, vi consigliamo di evitare i periodi di alta stagione perché la spiaggia potrebbe essere molto frequentata. Il momento migliore? Al tramonto, lo spettacolo sarà indimenticabile.

Come arrivare

Esistono due modi per arrivare alla spiaggia dell'Arcomagno, uno via mare noleggiando un pedalò dalla vicina spiaggia della Marinella o in barca dalle spiagge vicine.

Un altro modo è percorrendo un sentiero scavato nella roccia, a ridosso nella spiaggia. Non è molto lungo ma presenta dei punti un po' pericolosi con rocce scoscese. Il panorama è mozzafiato e vale di certo la fatica. Il sentiero è immerso nel verde ed è molto scenografico. Per prendere il sentiero per la spiaggia vi conviene parcheggiare l'auto a San Nicola Arcella o a Marinella e da lì procedere verso il sentiero segnalato.  

Foto

Mappa e Cartina

Scopri