Idee di viaggio

Le 10 spiagge più belle della Calabria

I 780 km di costa fra il Mar Ionio ed il Mar Tirreno regalano spettacolari spiagge. Se questa estate andate in Calabria, ecco le spiagge più belle dove fare un bagno

Costa Calabria MARE Shutterstock
5/5

Dove andare al mare in Calabria? Non c'è dubbio che lungo i suoi 780 km di costa bagnati da Ionio e Tirreno si nascondano alcune delle più belle spiagge d'Italia. La varietà delle spiagge della costa calabrese vi lascerà senza fiato. Potrete scegliere tra spiagge bianche di sabbia finissima o scogliere a picco sul mare. 

Per gli ingressi in Calabria nella Fase 3, dovete sapere prima di partire, avete l'obbligo di registrarvi attraverso questo portale indicando luogo di provenienza, luogo di destinazione principale e periodo di soggiorno.

Ma quali sono le spiagge più belle della Calabria? Abbiamo realizzato una utile guida alle spiagge più belle della costa tirrenica e della costa ionica della Calabria. 

GUARDA ANCHE: ESTATE 2020

Spiagge Calabria

Bagnata da due mari, lo Ionio e il Tirreno, la costa della Calabria cambia continuamente e regala scenari mozzafiato, caratterrizzati da distese di falesie, anfratti, spiagge segrete e lunghe distese di spiaggia finissima, perfette per andare al mare con i bambini.

Lungo la costa tirrenica troverete un susseguirsi di insenature, grotte e falesie, mentre lungo la Costa Jonica il mare, più azzurro che altrove, regala spiagge bianche e calette da sogno.

Spiagge Calabria estate 2020 

Per l'estate 2020 in Calabria sarà necessario osservare alcune regole per garantire il distanziamento sociale anche in spiaggia. Negli stabilimenti e nelle spiagge libere, ogni ombrellone avrà a disposizione 10 metri quadrati. Tra lettini e sdraio dovrà esserci un distanza di 1,5 metri, come da protocollo Stato Regione. A questo link trovate tutte le informazioni per andare al mare in sicurezza

Spiagge più belle della Calabria: quali sono le 10 migliori?

Ecco quali sono le spiagge più belle della Calabria:

SpiaggiaDove si trovaProvincia
Spiaggia del Cannone  Tropea Vibo Valentia
Baia di Grotticelle  Capo Vaticano Vibo Valentia
Marina di Palmi Palmi Catanzaro
Copanello  Copanello di Staletti  Catanzaro
Isola di Cirella Diamante Cosenza
Spiaggia dell'Arcomagno  San Nicola Arcella  Cosenza
Scogliera di Coreca Amantea Cosenza
Spiaggia di Michelino  Parghella Vibo Valentia
Caminia  Soverato Catanzaro
Spiaggia di Marinella  Zambrone Vibo Valentia

 

Spiagge della Calabria Ionica

Il tratto più settentrionale della Costa Ionica della Calabria (in provincia di Cosenza) è uno dei meno turistici della costa Jonica. A sud di Catanzaro iniziano le spiagge ampie della Costa degli Aranci, un po' più turistica e con spiagge attrezzate (specialmente quelle del Golfo di Squillace). Nell'estremo sud (in provincia di Reggio Calabria) ci sono alcune delle spiagge più incredibili del Mediterraneo che puntellano la cosiddetta Costa dei Gelsomini e la Costa Viola. 

La spiaggia di Caminia sulla costa Ionica si trova tra Catanzaro e Soverato, nel Golfo di Squillace, incastonata tra due scogliere piene di anfratti e grotte.

Da non perdere c'è la spiaggia di Copanello di Staletti, lungo la Costa degli Aranci, poco distante da Soverato: grande bianca e dorata ed intervallata da scogliere che la rendono destinazione perfetta per chi è in cerca di relax e natura.

Raggiungete il Castello che sovrasta la spiaggia a Roseto Capo Spulico in provincia di Cosenza. Un tempo centro della Magna Grecia dove venivano coltivate le rose usate per riempire materassi e cuscini. A picco sul mare, sul Promontorio di Cardone, c'è il Castrum Petrae Roseti di origine medievale.

Non perdete una visita ad una delle zone marine protette più affascinanti di tutto il Mediterraneo, Capo Rizzuto, dove oltre al mare spettacolare potrete far visita ai due siti di Capo Colonna e Le Castella

Qui sotto trovate una selezione delle spiagge più belle della Costa Ionica della Calabria:

  • Capo Rizzuto (Crotone)
  • Cirò Marina (Crotone)
  • Spiaggia di Punta Alice (Crotone)
  • Cariati Marina (Cosenza)
  • Lido Sant'Angelo (Cosenza)
  • Sibari (Cosenza)
  • Roseto Capo Spiluco (Cosenza)
  • Rocca Imperiale Marina (Cosenza)
  • Condofuri (Reggio Calabria)
  • Bova (Reggio Calabria)

 

Spiagge Costa dei Gelsomini

La Costa dei Gelsomini si chiama così perché in questa zona si coltivavano i fiori di gelsomino che venivano esportati in Francia per la preparazione dei profumi. Il commercio adesso non è più fiorente ma ne restano il nome, la bellezza e l'odore dei gelsomini. Qui non ci sono località molto turistiche ma spiagge meravigliose interrotte da scogliere bellissime. 

Riace Marina, Roccella Ionica e Marina di Gioiosa Ionica sono i posti dove andare al mare nella zona più settentrionale, mentre più a sud si incontrano Siderno e Locri dove i resti della Magna Grecia fanno da cornice alle spiagge. 

Capo Spartivento è l'ultima spiaggia della Costa dei Gelsomini con Africo, Bianco, Brancaleone Marina e Capo Ferruzzano.

GUARDA ANCHE: SPIAGGE ITALIA

Spiagge Costa degli Aranci

La Costa degli Aranci si trova lungo il golfo di Squillace ed ha meravigliose spiagge con fondale basso (adatto anche ai bambini) e scogliere di granito bianco. 

Tra le spiagge imperdibili della Costa degli Aranci ci sono le spiagge di Caminia e di Soverato. La spiaggia di Pietragrande si trova accanto ad una falesia a picco sul mare famosa per l'arrampicata sportiva e i tuffi. La spiaggia di Marina Badolato è conosciuta invece per la sabbia bianca e l'acqua incredibile. Non perdete una visita al borgo medioevale con reminiscenze segrete del periodo bizantino.

Spiagge della Costa Tirrenica della Calabria

Il litorale tirrenico della Calabria è più turistico nella parte settentrionale, ma è più a sud che si trovano le perle più belle della costa calabrese. Il primo tratto, quello che va da Praia a Mare a Pizzo Calabro ha spiagge di ghiaia, turistiche soprattutto grazie alle strutture ed ai campeggi adatti a roulotte e tende. Questo tratto di costa che va da Praia a Mare a Paola è conosciuta come la Costa dei Cedri. La spiaggia di Praia a Mare è formata da un ampio litorale fatto di sabbia grigia mista a ghiaia, bagnato da acque azzurre. Poco distante dalla spiaggia c'è l'isola di Dino raggiungibile a piedi o in canoa. 

La spiaggia di Diamante, ampia e dorata, si trova al centro della Riviera dei Cedri. Il centro storico è famoso per i murales che lo colorano. Fermatevi ad assaggiare il tipico liquore di cedro. Se cercate un'atmosfera intima e selvaggia, raggiungete al largo di Diamante, la piccola isola calcarea di Cirella. Ci si arriva facilmente dalla spiaggia oppure dal porticciolo di Diamante. Facendo un'escursione sull'isolotto, coperto da fitta vegetazione, potrete vedere i resti delle torri, prima di andare alla scoperta di grotte, anfratti ed insenature.

A sud di Pizzo Calabro c'è la spiaggia spettacolare di Tropea dove la sabbia è fatta di minuscoli granuli bianchi che assomigliano a chicchi di couscous. Se non amate la folla il consiglio è quello di fare una visita alla spiaggia del Cannone, una delle più piccole e meno frequentate, coperta dallo Scoglio di San Leonardo, anche se la spiaggia più fotografata e scenografica di Tropea è la spiaggia della Linguata.

Più a sud iniziano le Spiagge Costa Viola, comprese nella Provincia di Reggio Calabria davanti allo stretto di Messina. Comprende le località di Chianalea di Scilla e di Palmi che vantano alcune delle spiagge più belle della Calabria. Tra le spiagge imperdibili di questa costa cantata anche da Platone ci sono la spiaggia della Tonnara di Palmi, la caletta di Rovaglioso e la spiaggia di Taureana e Porelli.

Conosciuta anche come la Spiaggia delle Sirene, la Spiaggia di Marina Grande di Scilla, è molto lunga e si trova tra il Castello Ruffo e le rocce di Punta Pacì. La spiaggia di sabbia è molto frequentata ed è protetta da due grandi spiagge di ciottoli separate da una scogliera. Qui trovate tutte le cose da vedere a Chianalea di Scilla.   

Costa dei Dei

La Costa degli Dei la zona del litorale, che conta più di 55 chilometri di spiagge, che va da Nicotera a Pizzo Calabro. Il nome è già significativo di ciò che potrete trovare: baie dall’acqua cristallina, rocce frastagliate, panorama meraviglioso sulle isole Eolie. Lungo la costa degli Dei potrete trovare le più belle spiagge delle seguenti località: Pizzo Calabro, Tropea, Zambrone e Vibo Valentia. 

Spiagge nascoste della Calabria

Una delle cose più belle e sorprendenti della costa calabrese è che ci sono innumerevoli spiagge poco conosciute e quasi deserte, anche in alta stagione. Escluse le spiagge più turistiche del Golfo di Squillace (sullo Ionio) e della costa tirrenica (dalla provincia di Vibo e fino al litorale cosentino) quasi tutte le spiagge della Calabria sono nascoste e poco conosciute. Le più belle si trovano lungo la Costa Viola e la Costa dei Gelsomini, entrambe in provincia di Reggio Calabria.

Poco distante da Crotone c'è la spiaggia di Capo Colonna, celebre per la sua sabbia rossa, che prende il nome dall’unica maestosa colonna rimasta di un antico tempio greco. Tra le altre spiagge poco conosciute ed incredibilmente belle ci sono le spiagge di Palizzi marina (dove c'è anche un centro di salvaguardia per la riproduzione delle tartarughe marine) e la Roccella Jonica (entrambe sulla Costa dei Gelsomini).

Le zone più belle della Calabria

La Calabria è una regione sottovalutata con innumerrevoli tesori preziosi che aspettano di essere svelati. A Pizzo Calabro c'è una chiesa costruita sulla spiaggia e scavata in una grotta, che merita assolutamente una visita: la chiesa di Piedigrotta.

In provincia di Reggio, a Stilo, c'è una piccolissima chiesa bizantina a picco sulla valle. Il Pollino è un posto dove si può sciare, passeggiare, fare trekking e rafting. Visitate la valle del fiume Lao, le gole del Raganello e la valle del fiume Argentino.

Al centro della Magna Grecia la Calabria è nota per i suoi tanti siti archeologici. Visitate l'area archeologica di Locri. Qui trovate il sito ufficiale del sito archeologico.

Spiagge per i bambini in Calabria

Le Bandiere Verdi sono assegnate alle spiagge che garantiscono i servizi adatti ai più piccoli, fondali bassi ed acque pulite con strutture adatte ad ospitare le famiglie. Bova Marino, Bovalino, Capo Vaticano, Cariati, Cirò Marina, Isola di Capo Rizzuto, Locri, Torre Melissa, Nicotera, Palmi, Praia a mare, Siderno, Roccella Jonica e Soverato sono contrassegnate dalla bandierina e considerate le spiagge migliori per i bambini in Calabria.

Spiagge Calabria per Cani

In Calabria non ci sono molte spiagge per cani, ma qualche lido virtuoso organizzato per portare in spiaggia anche gli amici a 4 zampe c'è. La spiaggia di Torre Melissa (in provincia di Crotone) è attrezzata con fontanelle e docce fredde per i cani. Di seguito trovate tutti i lidi dove portare i cani al mare in Calabria:

  • Lido Calypso Ye Ye
  • Lido La Praia
  • Torre Melissa
  • Lido Kahlua
  • Hang Loose Beach

 

Mappa e Cartina

Di seguito trovate la mappa con alcune delle spiagge più belle della Calabria.

Spiagge Calabria Foto

Il modo migliore per parlare delle spiagge della Calabria è farlo con le immagini che mostrano un mare limpido e pulito, pochissime persone sulla sabbia e una natura ancora incontaminata. Qui trovate 13 foto delle spiagge più belle della Calabria. 

Vai alla gallery

Le spiagge più belle della Calabria

13 foto.

Scopri