Idee di viaggio

Il cammino di San Tommaso

Tutte le informazioni utili per percorrere il Cammino di San Tommaso

Gran Sasso A PIEDI Shutterstock
5/5

Da Roma ad Ortona si snoda un cammino spirituale e culturale che attraversa i borghi, la natura e i paesaggi incontaminati di Lazio ed Abruzzo. È il Cammino di San Tommaso ed è lungo 313 km, parte dalla Cattedrale di Ortona, che ospita le spoglie di San Tommaso e arriva a Roma, a San Pietro. 

Secondo il motto dell'Associazione il Cammino di San Tommaso "chi fa il Cammino è il Cammino", nulla di più vero! L'associazione nata nel 2013 ha realizzato un percorso per collegare gli Apostoli Pietro e Tommaso, e quindi le città di Roma ed Ortona. Il percorso si ispira al pellegrinaggio compiuto trail 1365 e il 1368 da Santa Brigida, protettrice d'Europa, sulla tomba di San Tommaso. 

trekking-abruzzo

Il cammino di San Tommaso

Percorrere il Cammino di San Tommaso significa fare un viaggio a piedi (o in bicicletta) nel cuore dell'Italia, lungo un sentiero di 300 km di grande bellezza dal punto di vista spirituale, naturalistico e culturale, che vi porterà alla scoperta di borghi fermi nel tempo, dove le tradizioni sono ancora forti e radicate. Dal mare all'entroterra farete un tuffo nelle meraviglie d'Italia e farete percorso spirituale che vi perterà a conoscere voi stessi.  

Il percorso attraversa ben 7 i parchi (nazionali e regionali) e fa tappa nel cuore della storia della religione e della cultura partendo da Roma, passando per il Castello Colonna a Genazzano, i Monasteri di San Benedetto e Santa Scolastica  a Subiaco, il Convento Francescano di Tagliacozzo, Alba Fucens, le Pagliare di Tione e Fontecchio, quindi l'Oratorio di San Pellegrino a Bominaco, la Basilica del Volto Santo di Manoppello, il Castello ducale di Crecchio, fino ad arrivare alla Cattedrale di San Tommaso Apostolo ad Ortona.

Ecco i parchi che attraversa:

  • Parco Regionale dell'Appia Antica
  • Parco dei Castelli Romani
  • Parco Regionale dei Monti Simbruini
  • Parco Regionale del Sirente-Velino
  • Parco Nazionale del Gran Sasso
  • Parco Nazionale della Majella
  • Istituendo Parco Nazionale della Costa dei Trabocchi

 

Tappe e Percorso

Il tracciato del Cammino di San Tommaso può essere percorso il 15 - 16 giorni, di seguito ecco le tappe del sentiero.

  • Da Piazza San Pietro (Roma) ad Albano Laziale
  • Da Albano Laziale ad Artena
  • Da Artena a Genazzano
  • Da Genazzano a Subiaco
  • Da Subiaco a Monte Livata
  • Da Monte Livata a Camporotondo
  • Da Camporotondo a Tagliacozzo
  • Da Tagliacozzo a Massa d’Albe
  • Da Massa d’Albe a Rocca di Mezzo
  • Da Rocca di Mezzo a Fontecchio
  • Da Fontecchio a Capestrano
  • Da Capestrano a Pescosansonesco
  • Da Pescosansonesco a Manoppello
  • Da Manoppello a San Martino sulla Marrucina
  • Da San Martino sulla Marrucina a Crecchio
  • Da Crecchio ad Ortona

 

Percorrendo il Cammino, riceverete la "Carta del Pellegrino" con cui (basta almeno la tratta Manoppello - Ortona), una volta arrivati nella Cattedrale di San Tommaso potrete richiedere il ”Perdono”, ovvero l'attestato laico o religioso di compimento del Cammino. Lungo il cammino troverete strutture convenzionate per pernottare. Per tutte le informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale Cammino di San Tommaso

Scopri