Idee di viaggio

Valogno, il borgo che rivive grazie ai Murales

In Campania c'è un posto che devi assolutamente visitare

Valogno STREET ART Shutterstock
5/5

La storia di Valogno è quella di un luogo che ce l'ha fatta, che ha saputo rinascere per non morire. Siamo nella provincia di Caserta, quasi al confine con il Lazio e Valogno è un piccolo borgo frazione di Sessa Aurunca, dove vivono poco più di novanta persone. 

Come tutti i piccoli centri, il destino del paesino era segnato, negli anni gli abitanti da più di 500 sono scesi drasticamente a causa della mancanza di lavoro e Valogno si preparava a diventare uno dei borghi fantasma italiani, fino a che l'arte non l'ha salvato. 

Valogno, borgo d'arte

A Valogno non ci sono bar, non ci sono farmacie e nemmeno negozi. È un piccolo gioiello rinato con la street art, grazie a Giovanni Casale e sua moglie Dora Mesolella, originari del paese e trasferitisi a Roma per clavoro, che tornano a vivere nel loro piccolo paesino. Decidono di ridare vita al borgo grazie all'arte, chiamando a raccolta numosi street artist per dare colore a Valogno. Da circa 10 anni l'iniziativa "I Colori del Grigio" trasforma le stradine e i muri di Valogno in una grande tela. 

Percorrere le strade del borgo è come immergersi nel tempo passato. Ci sono oltre 40 murales che rendono il piccolo paese un mondo onirico e fiabesco. Le case di Valogno sono tutte aperte, troverete persone sedute davanti casa, pronte a raccontarvi aneddoti e storie sul passato della città. Appena arrivati sarete accolti da un enorme murales su Frida Kahlo. 

Foto

Grazie ad Annunciata Romano per le foto

Visite

Il modo migliore per visitare Valogno è in compagnia del signor Giovanni, che vi racconterà la sua storia personale e quella del borgo. Vi narrerà del progetto del Borgo d'Arte e vi inviterà a casa per un pranzo condiviso. Sulla pagina Facebook ufficiale trovate tutte le informazioni per visitare Valogno di Sessa Aurunca. 

Come arrivare

Il borgo di Valogno si raggiunge percorrendo la Strada Statale 7 ed uscendo alla fermata Cascano/Carinola e proseguendo verso Roccamonfina/Valogno. 

Mappa

Scopri