Idee di viaggio

In Costiera Amalfitana c'è un posto che somiglia al Parc Guell (e forse non lo sai)

Ecco perché devi visitarlo

Villa comunale Vietri WEEKEND Shutterstock
4.4/5

La Costiera Amalfitana è una meraviglia da scoprire. Tutti conosciamo i suoi borghi più famosi, Positano e Amalfi fra tutti, ma forse sono pochi a sapere che lungo la sua costa troverete anche un'opera che somiglia un po' al Parc Guell di Gaudì ed è un'esplosione di colori. 

Siamo a Vietri sul Mare, il borgo delle ceramiche più bello della Campania, e quella che vi presentiamo è la Villa Comunale, una terrazza coloratissima sull'azzurro intenso del mar Tirreno. 

LEGGI ANCHE: ESTATE IN ITALIA

Villa comunale di Vietri sul mare

Il piccolo borgo è la porta d'accesso alla Costiera Amalfitana, è uno scrigno segreto da scoprire a piedi dove conoscere i segreti della lavorazione della ceramica nelle botteghe del centro storico. Sì perché l'arte della ceramica l'ha resa famosa in tutto il mondo. 

Pochi però sanno che,ì alla fine del centro storico di Vietri, nei pressi delle Ceramiche Solimene (che sembra anch'esso un edificio realizzato da Gaudì), c'è un giardino a picco sul mare: è la Villa Comunale ed è interamente decorata dalle ceramiche vietresi.

Come il parco di Barcellona, è caratterizzato da linee morbide e sinuose. In questo angolo della città i muri, i viali, le fontane e passamano dei vialetti affacciati sul mare, sono interamente decorati con le ceramiche vietresi. 

All'interno del parco troverete anche un anfiteatro che ospita numerosi eventi e concerti, come il Vietri in Scena, la rassegna di concertiche si tiene a luglio. Quello che però rende speciale questo posto è la vista mozzafiato che si gode su tutto il golfo di Salerno

Foto più belle

Mappa e cartina

Scopri