Idee di viaggio

Eclissi di Luna del 10 gennaio

Tutto quello che devi sapere per non perderti l'eclissi di luna in penombra del 10 gennaio 2020

ASTRONOMIA Shutterstock
5/5

Il 10 gennaio l'appuntamento è con il naso all'insù per non perdersi la prima eclissi di Luna in penombra dell'anno. Speriamo in un cielo sereno e iniziamo a prepararci con cappotti e sciarpe per l'evento.

Eclissi penombrale di Luna

I cieli dei primi giorni dell'anno sono animati in realtà, non da uno ma da due spettacoli imperdibili: le Quadrantiti, uno sciame meteorico e l'eclissi penombrale di Luna in fase di piena. Questo significa che, mentre con gli occhi al cielo ammirerete l'eclissi di Luna, potrete avere la chance di vedere qualche stella cadente e, magari, esprimere un desiderio che si avvererà.

Lo sciame meteorico delle Quadrantidi ha avuto il suo apice il 4 gennaio, ma il fenomeno continua fino al 12 gennaio 2020. L'eclissi di Luna potrebbe aiutare a rendere il cielo meno luminoso creando l'ambiente perfetto per vedere le stelle cadenti.

L'eclissi di Luna penombrale è un fenomeno meno evidente dell'eclissi di Luna classica ma non per questo meno affascinante. 

La Luna transiterà solo per la penombra della Terra, senza riuscire ad occultarla del tutto. Il nostro satellite in fase di piena sarà quindi ancora visibile, ma durante la durata del fenomeno apparirà piano piano più sbiadito fino a riacquistare la sua luminosità.

Il fenomeno inizia alle 18:07 e termina alle 22:12 e avrà il suo apice alle 20:10. 

Fra i pianeti, a dominare solo e incontrastato il cielo serale c'è Venere. Visibili ad occhio nudo  anche Marte e Giove che però saranno osservabili solo nelle ore che precedono l'alba, insieme a Marte e la stella Antares, la piu' luminosa della costellazione dello Scorpione.

Qui trovate tutti gli eventi astronomici da non perdere nel 2020, sia che siate degli astrofili incalliti che vogliate solo ammirare il cielo e godervi i suoi spettacoli più belli.

L'Eclissi penombrale di Luna del 10 gennaio 2020 è la prima di 4 di quest'anno. Non ci saranno eclissi totali di Sole o di Luna da ammirare dall'Italia, ma tanti altri spettacoli degni di interesse, comprese alcune bellissime congiunzioni planetarie.

 

Scopri