Idee di viaggio

Gli eventi astronomici del 2021

Il Calendario degli eventi astronomici da non perdere nel 2021

Calendario Eventi astronomici ASTRONOMIA Shutterstock
5/5

“E quindi uscimmo a riveder le stelle” l’eterno verso con cui Dante chiude il suo viaggio all’Inferno, mantiene intatta la sua forza evocativa, tanto che All’alba del 2021 dopo un terribile anno bisesto siamo di nuovo con il bisogno di volgere il capo al cielo per ritrovare la schiacciante bellezza dell’universo e la luce delle promesse che si promana dai corpi celesti.  

Per non rischiare di perderci nulla teniamo sott’occhio il calendario astronomico del 2021 che segnala giorno per giorno le date più importanti e gli eventi astronomici più significativi che stanno per verificarsi.

Il 2021 si annuncia come un periodo ricco di fenomeni astronomici molto interessanti come sciami di meteoriti, il passaggio di una cometa, due eclissi lunari, due solari e super lune per un anno pieno di motivi per guardare al cielo notturno. Tanto per gli astrofili esperti che per quelli amatoriali ci sarà tanto da osservare per cogliere ogni movimento e mutamento degli astri, con l’uso di un semplice binocolo ma anche a occhio nudo sarà possibile catalogare e riconoscere pianeti, costellazioni, corpi celesti e satelliti che splenderanno sopra di noi in questo 2021.  

Calendario astronomico: cos'è e a cosa serve?

Iniziamo col dire che per definizione un calendario astronomico è un particolare tipo di calendario basato sugli eventi astronomici attesi per l’anno in corso come la posizione di pianeti visibili con i loro orari di alba e tramonto, congiunzioni e o opposizioni, posizione della Luna e sue eclissi, eventuali eclissi di Sole e principali fenomeni astronomici osservabili con relative mappe. 

Per tenere a mente tutto ciò che di significativo sta per succedere abbiamo raccolto e riassunto gli appuntamenti più interessanti e gli eventi più rilevanti con un calendario astronomico dei momenti salienti del 2021, anche se solo alcuni tra questi saranno visibili dall’Italia

Il grande evento atteso nel 2021 sarà l'eclissi lunare totale della super luna, visibile sopra il Pacifico nord-occidentale nelle prime ore del 26 maggio. La luna non solo apparirà più grande e luminosa al punto della sua orbita più vicino alla Terra ma assumerà una tonalità di rosso come quella del nostro pianeta. In più nello stesso giorno è prevista anche un'eclissi totale di Luna osservabile da Australia, Stati Uniti, Sudamerica occidentale e Sud-Est asiatico.

Un cielo davvero spettacolare ci aspetta in estate e in particolar modo durante Agosto con la pioggia di stelle cadenti attesa per la metà del mese, la terza Luna piena delle quattro previste in estate, chiamata tradizionalmente 'Luna Blu' e la pioggia di meteoriti prevista per fine mese come uno degli eventi astronomici più rilevanti dell'anno. In autunno Venere brillerà nel cielo serale e il 19 novembre si aspetta un’importante eclissi parziale di Luna, mentre a l’evento astronomico da non perdere a fine 2021 saranno l'eclissi totale di Sole di inizio dicembre osservabile solo dall'Africa e la pioggia delle stelle cadenti d'inverno.

Calendario Eventi astronomico 2021

Gennaio 

  • 24 gennaio 

Il pianeta Mercurio raggiunge il massimo allungamento orientale di 18,6 gradi dal Sole. Questo è il momento migliore per vedere Mercurio poiché sarà nel punto più alto sopra l'orizzonte nel cielo serale. 

Febbraio

  • 11 febbraio 

Luna Nuova. La Luna si troverà sullo stesso lato della Terra del Sole e non sarà visibile nel cielo notturno. Questo è il periodo migliore del mese per osservare galassie e ammassi stellari perché non c'è luce lunare che possa interferire.

Marzo

  • 20 marzo

Il pianeta Venere raggiunge il massimo allungamento orientale di 46,6 gradi dal Sole. Questo è il momento migliore per vedere Venere poiché sarà nel punto più alto sopra l'orizzonte nel cielo prima dell'alba. 

Aprile

  • 21 - 23 aprile

Pioggia di Meteoriti. La pioggia di Liridi con circa 20 meteore all'ora al suo picco nella notte tra il 22 e il 23 mattina. Queste meteore a volte possono produrre scie di polvere luminosa che durano diversi secondi. Malgrado il bagliore della luna quasi piena le meteore più luminose si irradieranno dalla costellazione della Lyra.

Maggio

  • 26 maggio 

Eclissi lunare totale. Un'eclissi lunare totale si verifica quando la Luna passa completamente attraverso l'ombra scura della Terra. Durante questo tipo di eclissi, la Luna diventerà gradualmente più scura e quindi assumerà un colore arrugginito o rosso. L'eclissi sarà visibile in tutto l'Oceano Pacifico e in parti dell'Asia orientale, Giappone, Australia e Nord America occidentale. 

Giugno

  • 10 giugno

Un'eclissi solare anulare si verifica quando la Luna è troppo lontana dalla Terra per coprire completamente il Sole, ciò si traduce in un anello di luce attorno alla Luna oscurata. La corona del Sole non è visibile durante un'eclissi anulare. Il percorso di questa eclissi sarà limitato all'estremo est della Russia, all'Oceano Artico, alla Groenlandia occidentale e al Canada. Un'eclissi parziale sarà visibile negli Stati Uniti nord-orientali, in Europa e nella maggior parte della Russia.

Luglio 

  • 28, 29 luglio

Pioggia meteorica Delta Aquarids prodotto dai detriti delle comete che può produrre fino a 20 meteore all'ora al suo apice nella notte del 28 luglio e la mattina del 29 luglio. Le meteore si irradieranno dalla costellazione dell'Acquario, ma possono apparire ovunque nel cielo

Agosto

  • 22 agosto

Luna blu. La Luna si troverà sul lato opposto della Terra poiché il Sole e la sua faccia saranno completamente illuminati. Questo raro evento del calendario si verifica solo una volta ogni pochi anni, dando origine al termine "una volta in una luna blu". Normalmente ci sono solo tre lune piene in ogni stagione dell'anno. Ma poiché le lune piene si verificano ogni 29,53 giorni, occasionalmente una stagione conterrà 4 lune piene. La luna piena extra della stagione è conosciuta come luna blu.

Settembre

  • 14 settembre

Nettuno all'opposizione. Il pianeta sarà al suo avvicinamento più vicino alla Terra e sarà completamente illuminato dal Sole. Sarà più luminoso di qualsiasi altro periodo dell'anno e sarà visibile tutta la notte. Questo è il momento migliore per vedere e fotografare Nettuno. A causa della sua estrema distanza dalla Terra, apparirà solo come un minuscolo punto blu in tutti i telescopi tranne i più potenti.

Ottobre

  • 29 ottobre

Il pianeta Venere raggiunge il massimo allungamento orientale di 47 gradi dal Sole. Questo è il momento migliore per vedere Venere poiché sarà nel punto più alto sopra l'orizzonte nel cielo serale.

Novembre 

  • 19 novembre

Un'eclissi lunare parziale si verifica quando la Luna passa attraverso l'ombra parziale della Terra e solo una parte di essa passa attraverso l'ombra. Durante questo tipo di eclissi una parte della Luna si oscurerà mentre si muove attraverso l'ombra della Terra. L'eclissi sarà visibile in gran parte della Russia orientale, Giappone, Oceano Pacifico, Nord America, Messico, America centrale e parti del Sud America occidentale.

Dicembre

  • 4 dicembre

Eclissi solare totale. Questo tipo di eclissi solare si verifica quando la luna blocca completamente il Sole, rivelando l’atmosfera esterna del Sole nota come corona. La fase totale dell'eclissi sarà visibile solo in Antartide. Alcune compagnie di crociera offrono itinerari nell'Oceano Atlantico meridionale che offrendo postazioni di visualizzazione.

Autore: Giorgio Calabresi

Scopri