Idee di viaggio

Foliage d'autunno sulla Transiberiana d'Italia

Viaggio sullo storico treno tra Abruzzo e Molise per ammirare i colori del foliage

Transiberiana d'Italia WEEKEND Shutterstock
5/5

Paesaggi infuocati e natura incontaminata. Il modo più bello per ammirare lo spettacolo del foliage d'autunno è salire a bordo del treno che attraversa l'appenino dell'appenino abruzzese e molisano: la Transiberiana d'Italia

A bordo di carrozze degli anni '30 potrete fare un viaggio lento nel cuore dell'Italia lungo altopiani, vallate, piccoli paesi dove il tempo sembra essersi fermato. La storica linea che collega l'Abruzzo al Molise, torna con un appuntamento speciale, il Foliage d'autunno sulla Transiberiana d'Italia, il treno storico da Sulmona a Castel di Sangro. 

Foliage d'autunno sulla Transiberiana d'Italia

Il treno del Foliage d'autunno collega Sulmona a Castel di Sangro. È il modo più romantico per ammirare il paesaggio autunnale che scorre dal finestrino del treno storico. 

La partenza è da Sulmona e attraversa un itinerario panoramico lungo la Valle Peligna e il Colle Mitra, supera Pettorano sul Gizio e Cansano per poi entrare nel territorio del Parco Nazionale della Majella. Successivamente arriva alla stazione di Palena, in quota a 1258 mt. sugli Altipiani Maggiori d'Abruzzo, nel punto più panoramico della tratta, caratterizzato da ampie praterie ancora verdi circondate da una corona di boschi variopinti. Lì ci sarà una sosta intermedia e "fotografica" con accoglienza delle aziende agricole locali. Alle ore 12:00 il treno storico arriva a Castel di Sangro. 

Appuntamento eccezionale il 31 ottobre e 1 novembre con partenza da Sulmona e arrivo a Carovillim passando per San Pietro Avellana Riserva di Montedimezzo: tutte le informazioni su date e tappe le trovate qui

Date

  • 18 ottobre
  • 25 ottobre
  • 31 ottobre
  • 1 novembre
  • 8 novembre
  • 15 novembre
  • 22 novembre
Scopri