Idee di viaggio

Villa Torlonia: come visitare il bunker di Mussolini

A Roma c'è una nuova attrazione da visitare. Si trova a Villa Torlonia ed è il bunker segreto di Mussolini.

/5

BUNKER VILLA TORLONIA - Durante la Seconda Guerra Mondiale Benito Mussolini affermò più volte che avrebbe aspettato le bombe dal balcone di Piazza Venezia.

Dopo la fine del conflitto però nei sotterranei di Villa Torlonia, la casa dove visse il Duce, sono stati trovati tre bunker anti-atomici.

Il primo bunker fu costruito nel 1940 in quella che era la cantina dei vini dei Torlonia, la famiglia nobile che abitò la vilal prima del dittatore. Del bunker non si era saputo nulla fino al 2011 quando fu trovato per caso durante alcuni lavori alle fondamenta del palazzo.

GUARDA ANCHE: IL BUNKER DI STALIN

Nel bunker ci sono nove stanze con telefoni e un sistema di ventilazione. Un altro bunker completo si trova sempre a Villa Torlonia e la costruzione di un terzo era iniziata nel 1943 prima dell'arresto del Duce. Questi due bunker erano aperti al pubblico già dal 2006 ma furono presto chiusi a causa di una perdita di radon.

Per visitare il primo bunker è necessario prenotare qui.