Idee di viaggio

Caravaggio a Roma, dove trovare le opere

Guida alle opere di Caravaggio da scoprire passeggiando per Roma

Caravaggio a Roma ARTE Getty Images
4.2/5

Roma è un museo a cielo aperto, una città da scoprire e riscoprire che, nelle sue chiese e nei suoi musei, custodisce tesori da valore inestimabile. Se siete amanti dell'arte e del genio di Caravaggio dovete sapere che la città conserva numerose opere di Michelangelo Merisi, risalenti al breve periodo romano dell'artista. 

I Musei Vaticani, La Galleria Borghese, la Galleria Doria Pamphili e Palazzo Barberini conservano importanti opere dell'artista ribelle ma è nelle chiese che potrete ammirare la perfezione della sua opera.

Se l'esposizione e la luce dei musei sono perfette per lo studio ravvicinato dei dipinti, niente è meglio che vedere queste opere nella loro posizione originale, così come l'artista li aveva immaginati e così come i romani le hanno viste per secoli. Ecco la guida a dove trovare le opere di Caravaggio a Roma. 

LEGGI ANCHE: ROMA SEGRETA

Caravaggio a Roma

  • Chiesa di San Luigi dei Francesi

Non troppo distante da Piazza Navona, nel quartiere di Sant'Eustachio, la Chiesa di San Luigi dei Francesi conserva nella Cappella Contarelli tre opere di Michelangelo Merisi dedicate a San Matteo. Nella quinta cappella della navata di sinistra potrete ammirare tre capolavori del Caravaggio: il Martirio di San Matteo, San Matteo e l'angelo e Vocazione di san Matteo.

Il Martirio di San Matteo, che troverete a destra, risale al 1600-1601 e raffigura un carnefice nell'atto di colpire il futuro martire che viene ucciso sull'altare. L'opere Vocazione di San Matteo, realizzata tra il 1599 ed il 1600, è la prima grande tela nella quale Caravaggio ricorre all'espediente di immergere la scena in una fitta penombra tagliata da squarci di luce bianca. L'opera rappresenta la chiamata di Matteo da parte di Cristo. 

Il terzo dipinto, posto sull'altare, è il San Matteo e L'angelo risalente al 1602. Una prima versione di quest'opera venne rifiutata perché ritenuta troppo realistica. La prima versione del dipinto, acquistata da Vincenzo Giustiniani, passò ai Musei di Berlino nel 1815 e fu distrutta verso la fine della seconda guerra mondiale nell'incendio della Flakturm Friedrichshain.

Potrete vedere le opere gratuitamente, se la cappella è spenta vi basterà inserire qualche moneta per accendere le luci.

Ecco gli orari della chiesa: Dal lunedì al venerdì 09.30-12.45 - 14.30-18.30, Sabato 09.30-12.15 - 14.30-18.45. Domenica 11.30-12.45. 

  • Basilica di Sant'Agostino

La Basilica di Sant'Agostino in Campo Marzio, ospita opere di numerosi importanti artisti, tra cui l'altare maggiore del Bernini. La chiesa ospita l'opera La Madonna dei Pellegrini, realizzata nel 1609 che l'artista donò alla chiesa come ringraziamento per l'asilo concesso. Il pittore infatti vi si rifugiò per sfuggire all'arresto dopo aver ferito a piazza Navona un aiuto notaio, accusato dall'artista di aver rivolto alla sua amante troppe attenzioni. La stessa donna, Lena, risulterebbe ritratta nell'opera esposta.

La chiesa è aperta tutti i giorni dalle 7.45 alle 12 e 16: 00 alle 19:30.

  • Basilica di Santa Maria del Popolo

All'ingresso di Piazza del Popolo, la Basilica di Santa Maria del Popolo ospita due delle più importanti opere di Caravaggio: la Conversione di San Paolo e la Crocifissione di san Pietro. Sono esposte all'interno della Cappella Cerasi. 

Il 24 settembre 1600 Caravaggio fu incaricato da monsignor Tiberio Cerasi di dipingere due quadri che raffigurassero il prodigio della conversione di San Paolo e la Crocifissione di san Pietro

Potrete ammirare le opere gratuitamente in questi oraro di apertura: dal luned' al sabato dalle 7 alle 12:30 e dalle 16 alle 19. Domenica dalle 7.30 alle 13.30pm e dalle 16.30 alle 19:30. 

  • Chiesa di S. Maria della Concezione dei Cappuccini

In Via Veneto, un dipinto di Caravaggio è stato recentemente autenticato ed attribuito a Caravaggio. Nella sagrestia, ora museo della Chiesa, son conservate diverse opere d'arte e oggetti sacri collegati ai cappuccini, tra cui spicca La meditazione di San Francesco del 1605, attribuito al Merisi. 

Orari: Tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00. Biglietti: 8,50 euro

All'interno dei Musei Capitolini potrete ammirare una delle opere di Caravaggio dedicate a San Giovanni Battista. Ne realizzò otto nella sua carriera. Conosciuto anche come Giovane con un montone, questo dipinto esiste in due versioni quasi identiche, entrambe ritenute dell'artista. Una si trova ai Musei Capitolini e l'altra nella Galleria Doria Pamphilj. All'interno del museo troverete anche un altro dipinto Buona Ventura, realizzato tra il 1593 e 1594. 

Orari: ogni giorno dalle 9:30 alle 19:30 Biglietto (integrato mostre): 16 euro 

La Galleria Doria Pamphilj ospita tre opere di Michelangelo Merisi: Il riposo durante la fuga in Egitto datata 1595, la Madonna Penitente dello stesso periodo e una versione identica del San Giovanni Battista che si trova nei Musei Capitolini. 

Orari: ogni giorno dalle 9 alle 18. Biglietti: 12 euro.

La Galleria Borghese merita assolutamente una sosta per scoprire alcune delle opere del Caravaggio. All'interno del museo troverete ben sei opere dell'artista: Giovane con cesto di frutta, San Girolamo, Bacco Malato, Madonna dei palafrenieri, San Giovanni Battista e Davide con la testa di Golia.

Orari: Ogni giorno dalle 9 alle 19. Biglietti: 20 euro + 2 euro di prenotazione

All'interno dei Musei Vaticani potrete ammirare l'opera di Caravaggio la Deposizione, che fu commissionata da Girolamo Vittrice per la cappella di famiglia in S. Maria in Vallicella (Chiesa Nuova) a Roma. Nel 1797 fu inclusa nel gruppo di opere trasferite a Parigi in esecuzione del Trattato di Tolentino ed entrò a far parte della Pinacoteca di Pio VII dopo la sua restituzione nel 1816. Si trova nella Sala XII, Secolo XVII. 

Orari: dal lunedì al sabato dalle 9 alle 18:00. Chiuso ogni domenica ad eccezione dell'ultima del mese quando è aperto ad ingresso gratuito dalle 9 alle 14. 

  • Villa Ludovisi

Nel casino di Villa Ludovisi potrete vedere l'unica opera murale di Caravaggio: Giove, Nettuno e Plutone. Per info e prenotazioni 06 483942 (lun-merc-ven 9.00-13.30). Biglietti: 20 euro 

Palazzo Barberini ospita due opere di Caravaggio: Giuditta e Oloferne e il Narciso. 

Orari: martedì -domenica 8.30 - 19.00. Prezzo: 12 euro (+ Galleria Corsini)

  • Galleria Corsini 

Presso la Galleria Corsini potrete trovare un altro dipinto raffigurante San Giovanni. Si è a lungo dubitato della partenità dell'opera perché qui è raffigurato un giovane San Giovanni Battista senza barba, seminudo e coperto dal mantello rosso, con il bastone a croce poggiato al suo fianco, ma privo della tradizionale pelliccia di cammello che compare invece in altre versioni. 

Orari: mercoledì - lunedì 8.30 - 19.00. Prezzo: 12 euro (+ Palazzo Barberini)

Mappa

Scopri