Idee di viaggio

La Casina delle Civette

A Roma esiste un vero e proprio castello delle favole e in pochissimi lo sanno.

Casina delle civette WEEKEND iStock
1/5

CASINA DELLE CIVETTE, ROMA

A Roma esiste realmente un castello incantato.

La Casina delle Civette era il rifugio di Giovanni Torlonia, un noto solitario (ultimo discendente di una famiglia nobile romana) ed è nascosta dietro una collina nel parco di Villa Torlonia, lontano dalla villa principale. 

GUARDA ANCHE: COSA VEDERE A ROMA

Il suo proprietario decise di ritirarsi in questa zona appartata e trasformò quella che fino ad allora era la Capanna Svizzera nella casa dei suoi sogni, in un mix visionario tra temi medioevali e stile Art Nouveau. Aggiunse loggette e torri con decorazioni a maiolica, finestre colorate e porticati.

GUARDA ANCHE: ROCCHETTA MATTEI

Prima conosciuta come "Villaggio Medievale", è diventata famosa per le vetrate che ritraggono uccelli, fiori, piante ma soprattutto gufi e civette, da cui il nome attuale.

casina-delle-civette-guida-foto

Durante la liberazione la Casina delle Civette fu occupata dalle truppe anglo-americane e poi lasciata in un preoccupante stato di abbandono in cui non mancarono un incendio, vandalismi e furti. 

casina-civette-roma

Nel 1992 la Casina delle Civette fu restaurata e riportata al suo splendore originario.

GUARDA ANCHE: 15 POSTI SCONOSCIUTI DI ROMA

 

#casinadellecivette #retro #ponte #adayinrome

Una foto pubblicata da Francesco L (@fraloiacono) in data: 14 Apr 2015 alle ore 02:37 PDT

 

Un post condiviso da Rosanna Carrizzo (@roxcarrizzo) in data: 23 Ott 2016 alle ore 04:44 PDT

Scopri