Idee di viaggio

Hiroshige a Roma: info, prezzi, orari e biglietti della mostra alle Scuderie del Quirinale

Tutte le informazioni sulla mostra dedicata ad Hiroshige che si terrà a Roma

Hiroshige mostra a roma MOSTRE Photo Courtesy
/5

Paesaggi, giardini, fiumi, fiori e raffinate vedute. Tra le mostre più belle da vedere a Roma c'è quella dedicata a Utagawa Hiroshige, il maestro del mondo fluttuante. Il grande maestro dell’ukiyoe sarà in mostra a Roma a partire dal 1 marzo. 

Mostra Hiroshige a Roma: info e date

La mostra Hiroshige. Visioni dal Giappone sarà ospitata nelle Scuderie del Quirinale dal 1 marzo fino al 29 luglio 2018. Si tratta di una rassegna monografica dedicata a Utagawa Hiroshige (1797 – 1858), uno dei più influenti artisti giapponesi di metà Ottocento.  La mostra esporrà una selezione di circa 230 opere, silografie policrome e dipinti su rotolo, divise in 7 percorsi tematici. In mostra troverete numerosi paesaggi, giardini ricoperti di neve, fiori e fiumi. A partire dal 21 settembre 2018, la mostra sarà a Bologna nelle sale espositive del Museo Archeologico, fino al 3 febbraio 2019.

LEGGI ANCHE: MOSTRE 2019

Con le silografie policrome del Mondo Fluttuante o i rotoli dipinti, Hiroshige è conosciuto in tutto il mondo come il “maestro della pioggia e della neve”, celebre per le illustrazioni di paesaggi e vedute del Giappone nelle quattro stagioni e nelle varie condizioni atmosferiche. 


I riempimenti di colore e il gioco di linee curve e spezzate, la serenità oltre che lo sguardo fotografico presente nelle sue opere, hanno influenzato molti artisti europei dell’Ottocento, tra cui Van Gogh, Monet, Degas, Toulouse Lautrec.

Durante tutto il periodo di mostra saranno tantissime le occasioni per approfondire attraverso una serie di eventi collaterali organizzati in collaborazione con l’Istituto Giapponese di Cultura a Roma le tradizioni culturali e artistiche del Giappone che fanno da sfondo alle immagini del Mondo Fluttuante.

Chi è il maestro Hiroshige

Utagawa Hiroshige è uno dei più celebri artisti del Mondo Fluttuante (ukiyoe), la cui produzione artistica è caratterizzata da natura e paesaggio. E' famoso per lo sguardo fotografico che lo contraddistingue. Le opere dell'artista sembrano pervase da un senso di armonia e di serenità. 

Hiroshige, insieme a Hokusai è uno tra i principali paesaggisti giapponesi dell'Ottocento e fra i più celebri rappresentanti della corrente Ukiyo-e. L'oggetto principale della sua arte fu la natura nelle sue molteplici espressioni. La contemplazione della natura e la successiva rappresentazione in chiave morfologicamente armonica, è ciò che distingue Hiroshige dagli altri pittori-incisori del suo tempo, creando una dialettica tra il finito e l'infinito, ossia il sentimento umano scaturente dall'ascolto quasi religioso della natura e il respiro del cosmo. Nell'arco di tutta la sua vita Hiroshige creò circa 400 incisioni. La serie più famosa di Hiroshige è "Le 100 vedute famose di Edo". Hiroshige ebbe straordinaria influenza sulla pittura europea di fine Ottocento, specie nelle correnti dell'impressionismo e post-impressionismo, influenzando le la pittura di artisti come Claude Monet e Vincent van Gogh.

Biglietti, orari e prezzi Mostra Hiroshige a Roma

La mostra che si terrà a Roma fino al 29 luglio contiene una selezione di circa 230 opere appartenenti a prestigiose collezioni che provengono da Italia, Giappone e Stati Uniti. La mostra è visitabile da domenica a giovedì dalle 10.00 alle 20.00 e venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30. L’ingresso è consentito fino a un’ora prima dell’orario di chiusura. Gli orari sono gli stessi anche per i giorni festivi. 

Il costo del biglietto interno per la mostra è di 15 euro, ridotto 13 euro. A questo link trovate tutte le informazioni sulla mostra e su come raggiungere le Scuderie del Quirinale. 

Foto: Ufficio Stampa

Scopri