Idee di viaggio

Officine delle Arti Pier Paolo Pasolini

Teatro, canzone e arti multimediali. Un'Officina dei mestieri per formare allievi con le competenze professionali e artistiche

/5

OFFICINA DELLE ARTI PIER PAOLO PASOLINI - Un innovativo laboratorio di alta formazione su teatro, canzone e arti multimediali è questa l'Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini.

Inaugurata nel 2014 a Roma, l'Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini, promosso dalla Regione Lazio in collaborazione con l’Università degli Studi Roma Tre e il Conservatorio Santa Cecilia, è un'Officina dei mestieri che punta a formare figure professionali attraverso lezioni teoriche, esercitazioni pratiche, seminari e laboratori sperimentali gratuiti e rivolti ai giovani diplomati. 

La Presidente onoraria dell’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini è Franca Valeri.

Sono partiti per quest'anno i nuovi corsi di formazione gratuiti attivati nell’ambito del progetto. Il bando per l'ammissione scade il prossimo 13 dicembre. I partecipanti, selezionati attraverso delle audizioni, potranno acquisire nel corso dei due anni un eccellente livello di preparazione, anche grazie alla trasversalità e all'interdisciplinarietà che caratterizzano i corsi, e potranno mettere in pratica sul palcoscenico delle strutture coinvolte quanto appreso.

ATTIVITA' FORMATIVE - Anche per questo biennio le attività formative saranno realizzate sotto la guida di un Comitato Tecnico Scientifico (CTS) e di coordinatori di grande professionalità e rinomanza nel panorama della canzone, del teatro e della multimedialità. A capo delle tre sezioni ci saranno Tosca (Tiziana Tosca Donati) per la canzone, Massimo Venturiello per il teatro e Simona Banchi per le arti visive e multimediali.

Il progetto è rivolto a giovani diplomati tra i 18 e i 35 anni; sono previsti 25 posti per la canzone, 25 per il teatro e 25 per il multimediale.

Per scaricare il bando e per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale officinapasolini.it.