Idee di viaggio

Ostia Antica: visite e orari

Tutto quello che devi sapere per visitare il sito archeologico di Ostia Antica

Ostia Antica WEEKEND Shutterstock
3.5/5

Ostia Antica è una delle meraviglie dell'antichità: una città arrivata quasi intatta fino ai giorni nostri, completa di anfiteatro, strade, ville e centri commerciali.

Ostia Antica

Ostium in latino significa bocca del fume e infatti la città di Ostia fu fondata nel VII secolo proprio sulla foce del fiume Tevere per essere il porto di Roma. La sua fortuna commerciale era in particolar modo legata all'annona, ovvero all'arrivo dei carichi per l'approvvigionamento di grano di Roma. Ma per il porto di Ostia passava qualunque tipo di merce e mercanzia, almeno dopo che la perdita di quello di Cartagine che lo trasformò nel porto più importante del Mediterraneo. Fu particolarmente fiorente in epoca imperiale, per poi decadere lentamente con la crisi dell'Impero, fino all'abbandono in epoca medioevale in seguito alla perdita di navigabilità di quel tratto di Tevere.

La città durante il III secolo, prima della decadenza tardo medioevale, diventa la sede di bellissime domus, case aristocratiche di famiglie ricche e altolocate, che realizzano splendide dimore riccamente decorate, come la domus di Porta Marina o la domus di Amore e Psiche.

Il sito archeologico di Ostia sorge a 3 km dal mare nell'interno, ma in epoca romana doveva trovarsi proprio lungo la costa. In seguito alla costruzione del castello di Ostia in epoca medioevale anche il corso del Tevere si allontanò dal sito deviando considerevolmente.

Il sito di Ostia Antica è un sito archeologico importantissimo, secondo nel suo genere solo a Pompei. Nonostante la città fosse stata utilizzata nei secoli come fonte di materiali da costruzione conserva ancora palazzi intatti e un ritratto vivido dell'antico porto romano.

Ci sono bagni pubblici, incredibili mosaici che decorano i pavimenti di ville, terme e addirittura quelli di una pescheria, stabilimenti termali, condomini su due piani (le insulae) e affreschi ancora intatti. Ad Ostia si trova anche la più antica sinagoga del mondo testimone dei primi tempi della diaspora.

Ostia Antica e emergenza Coronavirus

A seguito dell'emergenza Coronavirus il sito di Ostia Antica è rimasto chiuso al pubblico fino al 2 giugno 2020. Le visite guidate non saranno disponibili, ma saranno disponibili le audioguide che saranno opportunamente igienizzate a ogni utilizzo. In alternativa il contenuto dell'audioguida può essere scaricato direttamente su smartphone attraverso l'app di Ostia Antica.

Prima dell'accesso agli scavi i visitatori saranno sottoposti al termoscanner impedendo l'accesso a chi presenta una temperatura corporea uguale o superiore ai 37,5°C. Per visitare gli scavi è necessario indossare correttamente la mascherina in ogni momento e mantenere sempre la distanza di sicurezza di almeno un metro dalle altre persone. Presso tutte le fontanelle del percorso sono presenti i dispenser di gel igienizzanti mentre tutte le terrazze panoramiche sono interdette a causa delle loro misure ridotte che non sono adatte a garantire il distanziamento sociale.

GUARDA ANCHE: ESTATE 2020

Aperture e orari

Il sito di Ostia Antica è chiuso tutti i lunedì, il 1° gennaio e il 25 dicembre. 

Apre alle ore 8.30. Chiusura dal 25 ottobre al 28 (o 29) febbraio ultimo ingresso 15.30 con uscita 16.30; dal 1° marzo al 31 marzo: ultimo ingresso 16.15 con uscita 17.15; dal 1° aprile al 30 settembre: ultimo ingresso 18.00 con uscita 19.00; dal 1° ottobre al 24 ottobre: ultimo ingresso 17.30 con uscita 18.30.

La Biglietteria e il Museo Ostiense chiudono un'ora prima dell’orario riportato.

Biglietti e prezzi

Il biglietto Intero per l'ingresso al sito archeologico di Ostia Antica costa € 12 e ridotto € 2 (per i giovani dell'Unione Europea dai 18 ai 25 anni).

Con la Fidelity Card da € 25 si ha diritto a ingressi illimitati all’Area archeologica di Ostia Antica e l’accesso gratuito alle mostre temporanee. 

I biglietti si possono acquistare in biglietteria oppure a questo link evitando le code.

Foto e immagini

Ostia Antica Mappa

Ostia Antica è facilmente raggiungibile da Roma con i mezzi pubblici oppure in auto. Gli scavi di Ostia Antica si trovano in Via dei Romagnoli 717 e si possono tranquillamente raggiungere con un mezzo proprio oppure con la metro, prendendo la linea B direzione Laurentina fino a Magliana e da qui il trenino per Lido di Ostia fino ad Ostia Antica, attraversate il sovrappasso pedonale blu ed andate dritti fino al cancello degli scavi (tempo del tragitto circa mezz'oretta). Il sito archeologico si trova a circa mezz'ora da Roma sud.

Scopri