Idee di viaggio

7 trekking imperdibili vicino Roma

7 percorsi di trekking imperdibili da scegliere non lontano da Roma.

Trekking vicino Roma A PIEDI Shutterstock
4/5

TREKKING VICINO ROMA 

Basta spostarsi di alcuni km da Roma per fare un percorso di trekking nella natura. Le alternative sono tante, dai percorsi più facili a quelli più impegnativi. Ne abbiamo selezionati 8 per voi, per tutti i gusti e tutte le forme fisiche. 

CASCATE DI DIOSILLA E MONTERANO (Viterbo)

Si parte dalle Cascate di Diosilla per arrivare alla città fantasma di Monterano, passando per laghetti sulfurei e antiche miniere. Qui trovate le info su Monterano antica abbandonata nel '700, con la sua fontana del Bernini non ancora restituita alla natura che reclama la città. 

6 km, facile

trekking-vicino-roma

TREKKING AL PICCO DI CIRCE (Latina)

Il picco del Monte Circeo si raggiunge con tre bellissimi trekking. Uno è particolarmente panoramico e percorre tutta la cresta della montagna con una vista spettacolare cul Golfo di Gaeta, le Isole Pontine, la spiaggia di Sabaudia, i laghi costieri e la selva di Circe.

3/4 ore, media difficoltà

trekking-roma_1

GUARDA ANCHE: COSA VEDERE A ROMA

VALLE DEL TREJA E MAZZANO ROMANO (Roma)

Il trekking lungo la valle del Treja è un viaggio nella natura e nella storia. Il tracciato ripercorre gli antichi sentieri segnati dai popoli Falisci, tra antiche necropoli ed un santuario del periodo pre-romano. Nella valle del Treja potrete visitare e rifocillarvi nel bellissimo borgo di Mazzano Romano. Poco lontano c'è anche il borgo degli artisti di Calcata

8 km, difficoltà media

trekking-roma-idee

MONTE SCALAMBRA (Frosinone)

I Monti Ernici segnano il confine naturale tra Lazio e Abruzzo. Il Monte Scalambra con i suoi 1420 m è segnato da un sentiero che ne solca un fianco passando in un meraviglioso bosco. 

Il tracciato raggiunge l’Eremo di S.Michele da cui la vita sulla valalta è magnifica. Tr ai paesi da visitare a valle Serrone, patria del vino Cesanese.

6,5 km, impegnativo

#Repost by @rachele_lu ・・・ Buongiorno da #igersfrosinone! 😃 . Oggi vi auguriamo una buona giornata con il bellissimo instascatto di @rachele_lu dal Comune di🔺Serrone🔺 (FR) 🇮🇹 ; nello scatto possiamo ammirare il volo in #parapendio dal Monte Scalambra una delle cime dei Monti Ernici tra la Valle del Sacco e la Valle dell'Aniene. Il massiccio del Monte Scalambra si estende tra le provincie di Frosinone e Roma toccando i comuni di #Serrone e Piglio per il territorio frusinate e Affile, Roiate ed Arcinazzo Romano per la provincia di Roma. Per gli amanti di questo sport è possibile decollare da vari punti del monte che sovrasta il comune, il più utilizzato è a 890 metri di altezza e raggiungibile facilmente in 5 minuti dal centro storico. Inoltre segnaliamo che alle pendici della montagna sono presenti ben 5 santuari; l'Eremo di San Michele, il Convento di San Lorenzo, la Madonna del Monte, il Santuario della Santissima Trinità ed il Santuario delle Grazie. . Good morning Igers! 😃 . Selector : @dario_di_giorgio . #ilikeitaly #dafarenellazio #igerslazio #dafareaserrone #igersitalia #visititaly #Италия #italia2019 #browsingitaly #huntgramitaly #whatitalyis #visit_ciociaria #montescalambra #ciociaria

Una foto pubblicata da Instagramers Frosinone (@igers_frosinone) in data: 5 Ago 2015 alle ore 01:56 PDT

FAGGETA DI ALLUMIERE E CAVE (Viterbo)

Il faggeto di Allumiere, in provincia di Viterbo, è un bosco di alberi secolari a breve distanza dal mare. Il percorso di trekking raggiunge un'antica cava a cielo aperto oggi riconquistata dalla natura. Qui trovate le info per visitare la vicina città perduta di Cencelle

6 km, facile

 

Today's adventure in the woods around #tolfa and #allumiere.

Una foto pubblicata da Ricky (@humative) in data: 6 Gen 2016 alle ore 08:46 PST

GUARDA ANCHE: METEO ROMA FINE SETTIMANA

TREKKING LUNGO L'ANIENE (Roma)

Si parte da Subiaco in direzione del lago di San Benedetto. Il trekking percorre la via dei Monasteri a subiaco rovine della villa di Nerone che aveva tre laghetti, l'ultimo superstite è quello di San Benedetto. Al bivio per Jennne e i monasteri si scende alla diga Enel di Scalelle. Da qui continua il percorso per il lago, ultimo superstite dei 3 laghi che servivano la Villa di Nerone, e dove sembra l'Imperatore pescasse con una rete d'oro. 

Il lago di San Bendetto ha cascate e un'acqua azzurra in un contesto che sembra incantato.

trekking-da-roma

TREKKING AL MONTE SEMPREVISA (Roma)

Da Pian della Faggeta (Carpineto Romano) inizia il sentiero che percorre la cresta del Monte Semprevisa fino alla sommità.

Il sentiero è il numero 7, non è molto impegnativo ma il percorso è lungo e la segnaletica non è sempre evidente. 

A destra ammirerete un panorama fantastico sula Pianura Pontina e le località della Provincia di Latina. procedere in sicurezza.

 

 

Scopri