Idee di viaggio

Cosa vedere in Lombardia? 10 motivi e destinazioni per visitare la regione e i dintorni di Milano

Le attrazioni che faranno amare perdutamente la Lombardia

cosa vedere Lombardia WEEKEND Shutterstock
3.7/5

La Lombardia è uno scrigno di bellezze da scoprire. E' Milano e non solo. E' natura, arte, montagna, laghi e città storiche. A fianco alle mete più conosciute c'è un lato più intimo, insolito e affascinante che vale la pena scoprire.

GUARDA ANCHE: COSA VEDERE A MILANO

Abbiamo provato a stilare una lista su cosa vedere in Lombardia, lista che non sarà mai esaustiva delle meraviglie da scoprire. Ci abbiamo provato, proponendovi le cose che faranno venire voglia di passare qualche giorno in Lombardia.

Cosa vedere in Lombardia

Cosa vedere in Lombardia? Un po' dipende dalle vostre inclinazioni e dai vostri gusti, ci sono le città storiche e quelle affacciate sul lago di Garda o sul lago di Como. Ci sono gli itinerari di montagna sullo Stelvio lombardo o quelli del Bormio, ci sono le abbazie, i borghi dove la vita scorre con lentezza e i castelli. Ci sono i parchi e le ciclovie. Ecco 10 e più cose da vedere assolutamente. 

cosa-vedere-vicino-milano

TERME DI BORMIO

A Bormio è possibile godersi il relax delle terme circondati dalla neve e dalle montagne. Ci sono terme libere facilmente raggiungibili dove i sassi delimitano l'acqua calda che scorre nel torrente. E poi ci sono gli stabilimenti privati dove rilassarsi in vasche bellissime, di solito in punti panoramici.

VILLA BALBIANELLO

Villa Balbianello è una delle più fotogeniche delle ville sul lago di Como. L'arrivo via barca è così scenografico che vi farà venire probabilmente voglia di sposarvi qui, come Anakin e Padmé nel secondo episodio di Star Wars.

The gorgeous entrance of Villa Balbianello - Lenno. You can reach it either by boat or by car. #levilledellago

Una foto pubblicata da @levilledellago in data: 28 Gen 2016 alle ore 02:00 PST

STRADA DELLE ABBAZIE

Nel territorio metropolitano di Milano c'è un percorso scenico che vi porterà alla scoperta delle Abbazie più belle. E' la Strada delle Abbazie, un percorso che va dal Parco Agricolo Sud al Parco del Ticino. Ci sono sia itinerari in bicicletta che a piedi. Tra le cose da non perdere c'è l'Abbazia di Morimondo con l'apertura del museo civico Angelo Comolli ogni quarta domenica del mese. Non perdete nel tour delle abbazie la visita all'Antico Mulino di Chiaravalle e la Valle dei Monaci.

abbazie

LAGO DI COMO 

Un viaggio in Lombardia non può non includere una visita ad uno dei suoi più spettacolari laghi, il Lago di Como. Lungo le sponde del lago ci sono paesi belli, lussuose ville, giardini incantati e sentieri che giungono verso la montagna. Qui potrete trovare molte delle più belle località della regione come Bellagio, Varenna, Cernobbio o Menaggio. Ci sono poi le ville nobiliari sul lungo lago: Villa Carlotta ad esempio custodisce i capolavori di Hayez e Canova mentre Villa Serbelloni ha uno scenografico parco da visitare. Non perdete una visita allo spettacolare Orrido di Nesso in provincia di Como ed a Lecco e ai suoi scorci.

GUARDA ANCHE: COSA VEDERE A MONZA

LAGO DI GARDA 

Tremosine, Limone sul Garda o Sirmione sono solo alcuni luoghi che non potete perdervi in un viaggio di scoperta del versante lombardo del Lago di Garda. Ci sono numerose gioielli da non perdere, come Desenzano del Garda, incastonato tra lago e montagna. Se amate le vacanze attive, il lago di Garda è il posto che fa per voi: potrete praticare sport acquatici o percorsi di trekking. Il castello Scaligero è uno dei più belli e visitati del paese. E' circondato dal Lago di Garda sui 4 lati e su uno di questi è stata costruita la darsena che ne racchiude un pezzo e che un tempo ospitava la flotta Scaligera.

cosa-vedere-lombardia_1

(karamysh / Shutterstock)

VAL CAMONICA

E' una delle valli più famose d'Italia e si trova a Nord del Lago d'Iseo, fino al confine con la provincia di Trento. Visitare questo luogo è come fare un viaggio nel tempo, tornando a circa 8000 mila anni fa. La valle è anche conosciuta come la Valle dei Segni per la presenza di iscrizioni rupestri al centro della zona. Qui troverete 8 parchi tematici dedicati a queste incredibili scoperte. Non perdete una visita al Parco Archeologico Comunale di Luine che raccoglie alcune delle incisioni più antiche che raffigurano scene di caccia. Nella zona troverete numerose montagne e paesaggi boschivi perfetti per chi ama il trekking. Sul sito ufficiale trovate tutte le informazioni sugli itinerari, sulle terme e il relax in Val Camonica.

CASTELLI DELLA LOMBARDIA

Un buon modo per scoprire la Regione, è farlo attraverso i Castelli della regione, facendo un viaggio con lentezza attraversando borghi e paesini dove il tempo sembra essersi fermato. Su gite in Lombardia c'è la lista di tutti i castelli della regione da mettere nella lista delle cose da vedere. 

RESPIRARE L'ARIA DELLE ALPI

Le Alpi in Lombardia offrono magnifici scenari. Partendo da Milano c'è la possibilità di andare sulla neve in un'ora o un'ora e mezza di macchina. Oltre alla neve ci sono percorsi di trekking e gite naturalistiche di tutti i tipi.

L'ULTIMA CENA DI LEONARDO DA VINCI

Nel refettorio di Santa Maria delle Grazie a Milano c'è il Cenacolo Vinciano, una delle opere più famose del Rinascimento italiano. I biglietti si possono acquistare online in prevendita oppure sul posto.

SAN BERNARDINO DELLE OSSA

Nel centro storico di Milano c'è una cappella speciale dove è custodito un ossario. L'effetto macabro delle ossa esposte appartenute per lo più ai defunti del vicino ospedale creano un effetto surreale insieme all'architettura barocca della chiesa.

#milano #ossario #skull #sanbernardinodelleossa

Una foto pubblicata da Pietro Ferri (@pietro_ferri_1990) in data: 1 Feb 2016 alle ore 00:29 PST

FRANCIACORTA

Nella provincia di Brescia c'è una zona collinare anticamente coperta di boschi oggi rimpiazzati dai vigneti. Nel Franciacorta si producono bollicine che si possono degustare nelle cantine della zona tra un giro e l'altro di vigneti e paesini.

MANTOVA

Il centro storico di Mantova è Patrimonio dell'Umanità Unesco. A segnarne il profilo è stata la lunga epoca dei Gonzaga che l'hanno resa perla del Rinascimento italiano, lasciando ai posteri opere straordinarie dei migliori artisti del periodo. La città è circondata da 3 laghi artificiali costruiti deviando le sponde del Mincio. Un tempo erano 4 e Mantova era un'isola.

cosa-vedere-lombardia

CRESPI D'ADDA

In provincia di Bergamo c'è un villaggio operario fatto costruire dai proprietari di un cotonificio per migliorare i servizi ai dipendenti. Un vero e proprio paese dove alle casette a schiera delle famiglie operaie (tutte con giardinetto ed orto) si affiancavano la chiesa, un ospedale, un campo sportivo, un teatro e un cimitero.

MONTE ISOLA

Al centro del Lago d'Iseo c'è una formazione rocciosa, un angolo incontaminato dove rigenerarsi. Visitare l'isola lacustre più grande d'Europa è come fare un viaggio nel tempo, qui infatti le auto non sono ammesse, si può transitare esclusivamente in bici o in motorino. Qui trovate tutte le informazioni su cosa vedere sull'isola.

Natura in Lombardia 

Se state programmando una vacanza in Lombardia all'insegna della Natura, avrete l'imbarazzo della scelta delle cose da fare e dei luoghi da raggiungere per godersi del meritato e rigenerante relax. Appena fuori dalle città ci sono paesaggi verdissimi, boschi, laghi e riserve naturali. La regione è anche la meta perfetta per chi ama i cammini e le passeggiate in bicicletta: meritano assolutamente una sosta i paesaggi coltivati del Franciacorta o i grandi parchi naturali dello Stelvio. 

Merita una visita anche il Parco della Valle del Ticino, dove troverete numerosi sentieri escursionistici per scoprire questo angolo di paradiso incontaminato, a questo link trovate la lista degli itinerari per scoprire la valle. Inoltre, da Vigevano potrete fare rafting e scendere lungo il fiume per scoprire in modo alternativo il parco. Qui trovate tutte le informazioni per fare rafting sul Ticino

Lungo il lago di Como c'è un cammino che ripercorre una antica rotta commerciale costeggiandone tutta la sponda destra. E' il Sentiero del Viandante, un percorso che parte dal lago, sale verso le pendici dei monti e ritorna al lago. Passeggiando lungo i 45 km avrete l'occasione di scoprire paesaggi naturali, paesini sul lago, borghi di pescatori, casali, uliveti e cave di marmo. Se siete di quelli che prediligono le vacanze attive, qui trovate la lista delle escursioni, delle ciclovie e delle attività più belle da fare nella Regione. 

sentiero-del-vandante

Lombardia per bambini

Se viaggiate con i bambini, sappiate che avete l'imbarazzo della scelta delle cose da fare in Lombardia. Ci sono i parchi divertimento, le terme, i percorsi ciclabili adatti a tutta la famiglia, i paesini dove il tempo sembra essersi fermato e i grandi parchi naturali dove la natura dà il meglio di sé. Il più famoso parco divertimenti per bambini della Lombardia è sicuramente il Parco di Leolandia, si trova a Capriate, provincia di Bergamo, non troppo distante da Milano. Qui troverete 6 parchi a tema e oltre 40 attrazioni pensate per i più piccoli. 

Vicino Lodi, potrete visitare una incredibile opera realizzata interamente con elementi naturali: è la Cattedrale Vegetale costruita utilizzando 108 colonne di legno. A questo link trovate tutte le informazioni utili su come raggiungerla. 

In provincia di Lecco c'è Consonno, un posto che sarebbe dovuto diventare una sorta di paese dei balocchi. Purtroppo il progetto non andò come si sperava e la città dei balocchi cadde nell'oblio e nell'abbandono ancor prima di essere completata. Potrebbe essere una buona idea se state cercando itinerari alternativi in Lombardia. Qui trovate le informazioni utili.

consonno_1

Nel Comune di Canzo (provincia di Como), c'è un sentiero magico da percorrere insieme ai bambini: è il Sentiero dello Spirito del Bosco, un percorso nel bosco adatto a tutta la famiglia per andare alla scoperta di animali, gnomi, figure magiche che vivono nella foresta. Ci sono poi i parchi avventura: quelli da raggiungere assolutamente sono il Parco Avventura Bergamo e quello Resinelli ad Abbadia Lariana.

Se vi trovate in Valtellina non perdete un giro sul mitico treno rosso del Bernina: il treno panoramico parte da Tirano per arrivare alle alte quote dell’Ospizio Bernina, per poi ridiscendere nella vallata del fiume Inn: l’alta Engadina e St.Moritz. Qui trovate informazioni su prezzi e tariffe. 

Cosa vedere in Lombardia in camper o in moto

Un viaggio on the road alla scoperta dei gioielli segreti della Lombardia. In camper o in moto ci sono numerosissimi itinerari naturalistici di scoperta. Tra gli itinerari più belli da percorrere c'è quello del lago di Como o del lago di Garda per scoprire paesi, borghi e spiagge lacustri. 

Un altro percorso che vi suggeriamo è quello del Franciacorta: partendo da Brescia potrete guidare alla scoperta dei vigneti più belli della regione passando per Rovato, Rodengo e Gussago dove potrete assaggiare il meglio della cucina tipica accompagnato da buon vino. 

Chi ama l'adrenalina e l'avventura, può percorrere in moto l'itinerario dello Stelvio attraversando un percorso ricco di tornanti che parte da Bormio e giunge fino a Prato allo Stelvio. Il sentiero prosegue fino all'Austria. 

C'è l'itinerario dei castelli e l'itinerario di scoperta dei paesi e dei borghi più belli della regione da assaporare con calma. A questo link trovate la selezione del borghi più belli della Lombardia. 

Una delle strade che dovete assolutamente percorrere è la Strada della Forra, un percorso di montagna incastonato lungo un lato montuoso del Lago di Garda. E' una delle strade panoramiche più belle d'Italia; una spaccatura nella roccia creata dal torrente Brasa passando tra le pieghe della montagna e il corso d'acqua. 

forra-tremosine

Cosa vedere nei dintorni di Milano

Le cose da vedere nei dintorni di Milano sono tantissime, abbiamo provato (con difficoltà) a stilare una lista di posti da vedere a poca distanza dalla città perfette per chi cerca itinerari artistici o naturalistici. Vale la pena raggiungere l'abbazia di Morimondo a 30 km da Milano, quasi al confine con la provincia di Pavia. Qui potrete ammirare la bellissima chiesa gotica risalente al XII secolo e partecipare ad uno dei numerosi eventi che si organizzano mensilmente nelle sale dell'Abbazia. 

A circa 25 km da Milano c'è Pavia, una graziosa città che vale la pena visitare per scoprirne il passato glorioso che ancora è visibile nelle sue opere e nei suoi monumenti. Uno dei simboli della città è il Ponte coperto che secondo la leggenda è stato costruito dal diavolo in persona. Non perdete la visita alla Certosa di Pavia la costruzione voluta da Gian Galeazzo Visconti che si trova poco fuori dal centro della città. 

Bergamo merita sicuramente una visita, Stendhal definì la città "il più bel luogo della terra e il più affascinante mai visto". Vale la pena percorrere a piedi la zona più antica, conosciuta come Bergamo Alta il gioiello medievale raccolto intorno alle mura di cinta. 

Se amate lo sport e le attività nella natura potrete raggiungere la Valle del Ticino la destinazione perfetta per chi preferisce percorrere itinerari a piedi o in bici o per chi ama fare rafting lungo il fiume. 

Posti da visitare in Lombardia in montagna

In montagna in Lombardia? Avete solo l'imbarazzo della scelta dei luoghi da scegliere. Se siete interessati allo sci e agli sport su pista la destinazione ideale è la Val Brembana con numerose piste per la discesa e per lo sci da fondo. In Val Seriana troverete più di 100 km di piste, impianti di risalita e rifugi ad alta quota. 

Una delle mete più interessanti della Lombardia è la Valtellina, con paesaggi spettacolari, 400 km di piste, numerosi rifugi, terme e impianti di risalita. Tra le location più famose ricordiamo Livigno, Bormio, Valdisotto, Aprica e Valdidentro. A questo link trovate tutte le località di montagna in Lombardia, perfette per organizzare la vostra vacanza ideale. 

montagne-lombardia

Castelli da visitare in Lombardia

L'elenco dei Castelli più belli da visitare in Lombardia:

- Castello di Lonato, Brescia
- Romano di Lombardia, Bergamo
- Castello Isimbardi, Pavia
- Castello Bonoris Montichiari, Brescia
- Castello di Desenzano, Brescia
- Castello Mediceo di Melegnano, Milano
- Castello Visconteo Trezzo sull'Adda, Milano
- Castello di Pandino, Cremona
- Castello Sforzesco, Milano 
- Castello di Sant’Angelo Lodigiano, Lodi
- Castello Scaligero, Sirmione


Lombardia a dicembre

E' la famosa fiera degli Oh Bej! Oh Bej! di Milano ad aprire le celebrazioni del periodo natalizio in Lombardia. Le temperature sono rigide, le montagne sono innevate e in moltissime città sono presenti le bancarelle e le casette di legno tipiche dei mercatini di Natale.

A Bergamo gli chalet di legno vi aspettano per trovare la migliore idea regalo per il natale e per bere del buon vin brûlé. Como diventa un paese delle fiabe perfetto per i più piccini: con eventi, manifestazioni e luminarie artistiche. 

E poi ci sono le terme d'alta quota, dove godersi il relax di un caldo bagno nello spettacolare scenario delle montagne imbiancate. Qui trovate le informazioni su come raggiungere e cosa fare alle Terme Libere di Bormio

Scopri