Idee di viaggio

Pasqua 2020 a Milano

La guida a cosa fare a Milano a Pasqua

Cosa fare Pasqua a Milano PASQUA Shutterstock
/5

Una guida utile per chi a Pasqua 2020 va o resta a Milano. Qualche idea originale per organizzare il Ponte di Pasqua in città.

Pasqua a Milano

Passare la Pasqua a Milano è sempre una buona idea. Le cose da vedere e le iniziative durante le vacanze pasquali sono numerose. Potrete scegliere di fare un giro insolito della città e scoprire il lato liberty di Milano: qui trovate tutte le informazioni per visitare il Quadrilatero del silenzio.

Ci sono le mostre di stagione e le aperture speciali del FAI e i posti da raggiungere poco distanti dalla città. Poi i mercatini dell'artigianato, gli agriturismi e i ristoranti che propongono menù ad hoc per Pasqua. 

(Georgios Tsichlis / Shutterstock)

LEGGI ANCHE: DOVE ANDARE A PASQUA

Pasqua al museo

Tutti i weekend e i giorni di festa il Museo apre i laboratori interattivi, organizza visite guidate nelle collezioni ed animazioni teatrali legate alle grandi scoperte scientifiche e agli scienziati. Via San Vittore 21 a. 

  • Pasquetta i musei civici

Castello Sforzesco, Museo Archeologico, Museo Egizio, Casa museo Boschi Di Stefano, Museo del Risorgimento, Villa Reale e Acquario civico) saranno chiusi, saranno aperti invece la domenica di Pasqua.

  • Musei d'arte contemporanea e design

Tra i musei consigliati l'Hangar Bicocca e la Triennale di Milano per gli amanti dell'arte contemporanea e del design.

Mostre a Pasqua a Milano 

Ancora non sono state programmate le grandi mostre a Mialno del 2020, seguiteci e controllate questo link per avere tutte le novità sulle mostre di Pasqua a Milano.  

GUARDA ANCHE: COSA FARE A PASQUA

Cosa vedere a Milano a Pasqua 

Potrete rilassarvi nel polmoni verdi della città come i Giardini di Porta Venezia, i giardini all’inglese di Villa Reale e il Parco Sempione. In alternativa potete noleggiare una bicicletta e passeggiare lungo i Navigli spingendosi fuori porta a caccia di cascine di campagna.

Il Naviglio Piccolo che va da Porta Nuova al Lago di Como è interamente percorribile in bicicletta. Qui trovate tutte le info utili per percorrere la Martesana in bici.

A due passi dal Naviglio Grande raggiungete il vicolo meraviglioso dove il tempo si è fermato: è il vicolo dei lavandai dove potete ammirare un grande lavatoio usato fino alla metà degli anni 50 dalle donne milanesi. Qui le info per raggiungerlo. 

LEGGI ANCHE: PASQUETTA 2020

Non perdete una visita alla scoperta di Brera, il quartiere storico di Milano fatto di stradine strette e vicoletti. La Cappella di San Bernardino delle Ossa è un ossario che potrete visitarenel weekend. Costruito per accogliere i resti delle vittime delle pestilenze. Con scheletri ed ossa sono state decorate le pareti, le colonne e le porte dell'ossario. Qui le info per visitarlo.

Qui ci sono i consigli del New York Times si cosa fare a Milano in 36 ore, mentre qui abbiamo raccolto i 12 posti più curiosi e meno conosciuti di Milano perfetti per passeggiate nel weekend di Pasqua. 

Pasqua nei dintorni di Milano

Nei dintorni di Milano ci sono Ville e dimore storiche tra i paesaggi incantati del Lago di Como, percorsi sulle Alpi a poco più di un'ora dalla città, le Terme di Bormio, la bellezza medievale di Mantova.

A circa 100 km da Milano potrete raggiungere un luogo incantevole, è la spiaggia bianca della chiesetta di Brugnello e si trova nella Val Trebbia. In questo angolo di paradiso il fiume è costretto ad una curva morbida e forma una spiaggetta bianca dove l'acqua è trasparente. Qui trovate qualche idea su Cosa vedere in Lombardia a Pasqua. 

Scopri