Idee di viaggio

Cosa vedere a Monza

Tutto quello che devi sapere per visitare Monza.

Monza WEEKEND Shutterstock
5/5

Monza è vicinissima a Milano, porta d'accesso alla Brianza e scrigno di tesori insospettabili. Nonostante la grande vicinanza al capoluogo, infatti, conserva la sua autonomia culturale e culinaria ed una buona quantità di perle storiche ed artistiche da visitare assolutamente. 

Monza è stata fondata dai Celti, costruita ed ampliata dai Romani, abitata dai Longobardi e glorificata dagli Austriaci. Maria Teresa d'Austriavolle costruire qui una reggia sul modello della Reggia di Caserta, la Villa Reale di Monza. 

Cosa vedere a Monza

Quali sono i posti da vedere assolutamente a Monza? Qui sotto trovate alcuni dei luoghi da visitare assolutamente in città con la guida, i prezzi e gli orari per visitarli.

  • Duomo di Monza

Il Duomo di Monza è reso ancora più prezioso dalla presenza della Cappella di Teodolinda dove è conservata la corona ferrea, ovvero la corona imperiale usata per incoronare tutti gli imperatori da Carlo Magno in poi. Il Duomo è stato costruito nel '300 sui resti della preesistente basilica, per celebrare il primo giubileo della Cristianità. Il Museo ed il Tesoro del Duomo di Monza sono aperti tutti i giorni fino alle 18:00. Chiuso il lunedì. 

  • Cappella di Teodolinda

Teodolinda, artecife della conversione dei Longobardi al Cristianesimo, fece costruire la Basilica di Teodolinda. Di questa antica chiesa costruita per creare un legame con i fedeli e con il papato di Roma, è rimasto ben poco. La maggior parte dei resti sono custoditi nel museo del Duomo insieme al Tesoro del Duomo che espone i gioielli della corona longobarda e le reliquie più importanti. 

  • Centro storico di Monza

Il centro storico di Monza è il testimone della storia millenaria della città. L'unica costruzione di epoca longobarda ancora in piedi è la Torre Longobarda che faceva parte del comprensorio della Basilica di Teodolinda. 

L'Arengario è il vero simbolo del centro storico di Monza e fu per secoli la sede del municipio e della loggia del mercato.

  • Villa Reale di Monza

La Villa Reale di Monza fu voluta nel '700 da Maria Teresa d'Austria che voleva donarla al figlio, l'Arciduca Ferdinando. È una villa neoclassica con raffinate rifiniture ed un enorme parco. È il monumento più importante di Monza. 

  • Parco di Monza

È il quarto parco cittadino più grande d'Europa. Nel progetto originario doveva essere il parco della Villa Reale di Monza; è diventato invece il parco cittadino dove si possono fare lunghissime passeggiate, andare in bici lungo il fiume Lambro che lo attraversa interamente, oppure visitare cascine e mulini.

  • Autodromo di Monza

L'autodromo Nazionale di Monza, all'interno del Parco di Monza, è la sede ufficiale del Gran Premio d'Italia, dove si sono disputati 80 gran premi su 88. È il circuito automobilistico più antico del mondo tra quelli ancora in uso. 

10 cose da vedere a Monza

 

Cosa vedere nei dintorni di Monza

I dintorni di Monza, la Brianza, strappano il verde al tessuto urbano e regalano scorci di campagna e natura nella valle del fiume Lambro, che si inseriscono a ragione tra i posti da visitare in Lombardia. A soli 40 km da Monza c'è anche Lecco, con i suo scorci sul lago ed i sentieri e percorsi da fare a piedi o in bicicletta in montagna. Scoprire il parco giochi abbandonato di Consonno e la meravigliosa Oasi Galbusera Bianca, un angolo di relax e prodotti dell'agricolutura biodinamica nel cuore della Brianza. 

Cosa vedere a Monza in un giorno

La Villa Reale di Monza, che comprende il parco ed i Giardini, è il monumento più importante della città. Potete visitare il Roseto della villa ed il suo interno, per godervi anche una delle tante mostre temporanee ospitate in questo ambiente d'eccezione.

All'interno del Parco di Monza, oltre che alla natura, gli appassionati di Formula Uno devono assolutamente dedicarsi alla scoperta dell'Autodromo di Monza ed al poco noto Museo della Velocità. Spostandovi nel centro storico di Monza visitate il Duomo e la Cappella di Teodolinda con la corona ferrea.

Cosa vedere a Monza con i bambini

Il posto più importante di Monza, la Villa Reale, è anche il luogo perfetto da visitare con i bambini per un tuffo nella storia, nella natura, nell'arte e, perché no, anche nel divertimento. L'Autodromo di Monza, che spesso ospita anche mostre e manifestazioni legate al mondo della Formula Uno e non solo, è un posto vivo 12 mesi l'anno. I bambini che amano le auto ne saranno entusiasti. 

Cosa mangiare a Monza

Monza è così vicina a Milano, eppure lontana, specie dal punto di vista culinario, dove la città ci tiene a rivendicare con piccole ma sostanziali variazioni la sua autonomia. Il risotto, vanto del capoluogo milanese, a Monza diventa risotto con la luganega, la tipica salsiccia locale. Gli ossibuchi si cucinano con i piselli. A Monza e in tutto il brianzolo ci sono tanti locali e ristoranti dove assaggiare la cucina brianzola in posti dove si mangia tanto e si spende poco, ribadendo il gusto tipico della zona che alla forma preferisce la sostanza.

Monza mappa e cartina

Qui sotto trovate la mappa e la cartina di Monza con i percorsi stradali e pedonali, le aree verdi ed i posti da visitare nei dintorni. 

 

Scopri