Idee di viaggio

La Luna Rosa nei cieli di aprile

Perché la Luna Rosa si chiama così? Il significato di un fenomeno che ha un nome affascinante

Luna Rosa ASTRONOMIA Shutterstock
5/5

Nei cieli di aprile, e precisamente venerdì 19, la Luna Piena è rosa. Ma sarà davvero possibile ammirare il nostro astro nelle sfumature pastello? E perché la Luna Piena di aprile sarebbe rosa?

Luna Rosa

La Luna Piena del mese di aprile ha un nome affascinante e poetico. La Luna Rosa, nonostante la denominazione però, continuerà a mostrarsi nel suo consueto colore bianco-grigio anche durante il mese di aprile.

Raggiungerà il Plenilunio venerdì 19 aprile 2019 alle 13:00 del mattino e non apparirà né particolarmente grande, né particolarmente brillante. Si troverà infatti a 373 mila km di distanza dalla Terra che è una distanza nettamente superiore a quella (al di sotto dei 362 mila km) che fa della Luna una Superluna gigante. E allora perché la Luna Rosa di aprile si chiama così? 

Luna Rosa: spiegazione

La spiegazione sulla Luna Rosa fonda le sue radici in un'antica tradizione dei nativi americani Algonchini. Questa tribù, che scandiva il calendario con quello lunare, attribuiva ad ogni Plenilunio un nome legato ad un particolare evento naturalistico significativo nell'universo pratico e filosofico della loro cultura.

Il nome Luna Rosa non è legato al colore rosa in cui appare il satellite nei cieli di aprile, ma alla fioritura della pianta da fiore Phlox subulata, una pianta molto bella, anche conosciuta come muschio rosa. Intorno alla metà di aprile il muschio rosa colora i prati di un mare rosa con i suoi petali a cinque punte, delicati ma dal colore particolarmente vivido. Le distese di muschio rosa in Giappone sono molto famose, ma anche negli Stati Uniti orientali e centrali questa pianta abbonda.

Per i nativi americani la vista dei prati tinti di rosa rappresentava la piena entrata nella stagione primaverile e la fine ufficiale di un lungo inverno, ai quali corrispondeva il Plenilunio di aprile: la Luna Rosa.

Significato della Luna Rosa

La Luna Rosa sancisce l'inizio della primavera e, come ogni fine ed inizio di un nuovo ciclo, è un momento di passaggio importante che simboleggia una rinascita, o la possibilità di una rinascita. Secondo l'astrologia la Luna Rosa porterebbe stabilità e sicurezza nelle nostre vite, cristallizzando i cambiamenti positivi di cui abbiamo fatto esperienza e garantendone la permanenza nelle nostre vite. 

Senza dubbio la Luna Rosa ci aiuta a ricordare i legami delicati tra la natura, la Terra ed il nostro Universo al cui ritmo, ancora per certi versi segreto, balliamo tutti senza accorgercene.

Orario e date

La Luna Rosa raggiungerà la pienezza alle 13:12 di venerdì 19 aprile 2019. In Italia sarà visibile a partire dalle ore 20:00 e fino alle 6:43 del 20 aprile. La Luna Piena sarà visibile nel cielo della Vergine e raggiungerà la massima elevazione nei cieli meridionali. 

Qui trovate tutti gli eventi astronomici del 2019 da guardare con il naso all'insù. 

Scopri