Idee di viaggio

La Luna del Cacciatore: la luna grande e arancione nel cielo di ottobre

La Luna domenica 13 ottobre 2019 apparirà più grande e più arancione del solito

Luna Rossa ASTRONOMIA Shutterstock
5/5

Domenica 13 ottobre 2019 alzate gli occhi al cielo subito dopo il tramonto per godervi una luna spettacolare, più grande del solito, colorata da una sfumatura arancione e piena. 

Luna del Cacciatore

Secondo l’Almanacco dell’Agricoltore la luna piena di questo ottobre si chiama la Luna del Cacciatore. Il nome deriva dalla cultura dei nativi americani ed in particolare dai nomi in uso presso la tribù degli Algonchini che, come tutti i nativi, usavano tenere traccia delle stagioni attraverso l'osservazione della luna.

L’equinozio di autunno era ormai lontano e questa era la seconda luna piena dopo l'inizio dell'autunno. Il raccolto era già avvenuto, i campi erano radi dopo la mietitura ed era il momento per incrementare le scorte di carne per sopravvivere all'inverno vicino. Ci si dedicava quindi con grande fremito alla caccia, prima che la neve arrivasse a rendere le possibilità di cacciare esigue.

La Luna del Cacciatore era particolarmente importante per i nativi americani perché segnava la sopravvivenza delle tribù. Non sempre, però, la luna di ottobre è chiamata Luna del Cacciatore. A volte è chiamata Luna del Sangue o Luna Sanguigna, se invece il plenilunio di ottobre è più vicino all’equinozio di autunno di quello di settembre viene chiamata la Luna del Raccolto. La Luna del Raccolto può cadere a settembre o ottobre e la Luna del Cacciatore ad ottobre o novembre.

Come vedere la Luna del Cacciatore

Quest’anno la Luna del Cacciatore cadrà domenica 13 ottobre 2019 e apparirà più grande del normale e raggiungerà il picco alle 23:07 di domenica. Quando sorgerà bassa all'orizzonte ci apparirà più grande del normale e tinta di sfumature di rosso per la vicinanza al tramonto e per la posizione rispetto all'orizzonte. Qui trovate i migliori posti dove osservare il cielo senza l'inquinamento luminoso e qui gli eventi astronomici da osservare nel 2019

Scopri