Idee di viaggio

Gradara: cosa vedere e come visitare il castello

Un salto nel medioevo tra le stradine del borgo di Gradara.

Cosa vedere a Gradara WEEKEND Shutterstock
5/5

Conosciuto per essere il luogo in cui si consumò la storia d'amore tra Paolo e Francesca, due degli innamorati più famosi della storia, Gradara è uno dei borghi medievali più belli e meglio conservati in Italia.

GUARDA ANCHE: I BORGHI PIU' BELLI DELLE MARCHE

Gradara

A dominare il paese di Gradara c'è la Rocca Malatestiana, a cui si accede varcando l'imponente Porta Firau. Il varco vi condurrà al cuore del borgo fatto di casette basse in pietra ed interamente circondato da possenti mura di cinta, rpobabilmente risalenti al 1300.

Dall'accesso principale potrete incaminarvi verso il Sentiero degli Innamorati che vi porterà al perimetro superiore delle mura fino a giungere il bosco, fuori città. Passeggiando per le strade di Gradara vi sembrerà di fare un salto indietro nel tempo, e tornare al medioevo e queste immagini ve lo dimostrano. 

Gradara si trova in Provincia di Pesaro Urbino ed è inserito nella lista dei borghi più belli d'Italia

Castello di Gradara

Il Castello di Gradara sorge sulla collina a 142 metri sul livello del mare, dove il torrione principale domina l’intera vallata. Secondo la leggenda il Castello fu teatro della tragedia di Paolo e Francesca, cantati da Dante nella Divina Commedia. I due amanti furono assassinati da Gianciotto Malatesta, fratello di Paolo e marito di Francesca.

Nella Rocca di Gradara si può visitare la camera di Francesca, dove si trova la botola da cui si pensa Paolo fuggì, dopo che suo fratello li sorprese insieme.

Oltre al castello, merita una visita anche la rete di cunicoli e grotte nel suottosuolo, probabilmente creati come riunioni segrete e come di luoghi di culto bizantino. Esistono ancora 16 grotte, di cui 10 agibili e una sola solo 1 visitabile, che si trova nei sotterranei del Museo Storico.

Qui tutte le info: museostoricogradara.com

Orari e aperture 

Il castello di Gradara è aperto dal martedì alla domenica dalle ore 8:30 alle ore 13:15. Per visitare il castello e scoprirne tutti i segreti potete prenotare una visita guidata qui. Le visite si svolgono a orari pari in tutti i giorni di apertura, alle 9, le 10, le 11, le 12 e le 13. 

Foto e immagini

(Foto: Stefano Ember / Shutterstock)

( Stefano Ember / Shutterstock)

 

 

 

 

 

 

#Gradara e il fascino antico di una storia d'amore senza tempo.

Una foto pubblicata da Erika Francola (@erikamelie) in data: 29 Ago 2015 alle ore 03:47 PDT

 

Le mura del castello di Gradara sembrano di essere la grande muraglia cinese, ma in miniatura. 🏯🗻 Una delle cose più interessanti che succede con me durante la visita di un posto nuovo, è che nella mia testa nascono dei collegamenti con altri posti che avevo visitato prima, e si costruisce un quadro completo degli eventi storici, che almeno a me mi fa impazzire. Impossibile viaggiare tutto il mondo e visitare tutti i posti che vorremmo, io non ne ho visti tanti, anzi pochissimi, però studiano, leggendo, essendo curiosi, si può costruire un mondo dentro di se stessi, che magari anche poca gente potrà capire. #thoughts #pensieri #gradara #marche #castle #nature #sun #sunnyday #relax #weekends #italia #italy #travel #traveling #tourism

Una foto pubblicata da Anastasia (@hatsilka) in data: 13 Gen 2017 alle ore 01:40 PST

 

Mappa e cartina

Scopri