Idee di viaggio

I borghi più belli del Molise

10 borghi del Molise che dimostrano che il Molise esiste e che è un posto bellissimo

Borghi Molise da visitare WEEKEND Shutterstock
5/5

Quali sono i borghi più belli del Molise? Difficile fare una selezione, ogni paese è testimonianza di un antico passato che ancora sopravvive tra possenti mura di cinta e stradine secondarie. 

Il modo migliore per conoscere la vera essenza del Molise è scoprire i borghi sospesi nel tempo che puntellano la piccola regione, piccoli paradisi incastonati tra i monti del Matese e gioieilli sul mare. Ecco i più belli da scoprire

I 10 borghi più belli del Molise

  • Oratino
  • Fornelli 
  • Frosolone
  • Sepino
  • Pesche
  • Castellino del Biferno
  • Termoli 
  • Bagnoli del Trigno 
  • Monteroduni
  • Castel San Vincenzo

Borghi del Molise

  • Oratino

Oratino è un piccolo borgo della Valle del Biferno. In passato era noto per le creazioni artistiche ed artigianali, famose anche in Campania e Abruzzo. Assaggiate assolutamente le laganelle (piccole lasagne) ed i fagioli cotti con uova e cacio in sugo di salsiccia.

  • Fornelli

Fornelli ha uno degli esempi meglio conservati di mura medioevali del Molise. Intorno al paese ci sono uliveti che producono un olio fruttato e delicato. Da assaggiare assolutamente: Taccunell e fasciuel, una pasta fatta a mano cotta con fagioli e soffritto di aglio e olio.

  • Frosolone

Frosolone è un borgo bucolico, circondato da boschi e pascoli. Ai piedi della Morgia Quadra, un posto che sembra fuori dal mondo, c'è un'opera curiosa creata da un inconsapevole autore di land art, il pastore Pasquale Paolucci. Da assaggiare: sagne e fagioli, cotte come un tempo nella pignatta di terracotta sul fuoco. 

Sepino fu un'antica città sannita e poi romana che conserva ancora le sue meravigliose rovine. I piatti tradizionali anche a Sepino sono a base di legumi, soprattutto ceci, fagioli e fave. Assaggiate la polenta fatta in casa stufata con il ragù.

  • Pesche

Pesche è un borgo della provincia di Isernia, con poco più di 1000 abitanti. Incastonato tra le montagne di Monte San Marco vi affascinerà per le casette addossate e le stradine acciottolate che vi daranno l'impressione di trovarvi in un vero presepe. 

  • Castellino del Biferno 

Castellino del Biferno sorge su un pianoro di arenaria affacciato su una rupe. Per via dei continui franamenti è soprannominato il paese che si muove e già in epoca fascista era stato costruito un nuovo paese, Castellino Nuovo, per ospitarne la popolazione.

Termoli è uno dei paesi sul mare più belli d'Italia, un piccolo gioiello della Costa Molisana da scoprire rigorosamente a piedi. Il paese a picco sul mare è caratterizzato da un centro storico che ruota intorno al Castello Svevo e alla cattedrale. Termoli è il posto perfetto per andare alla scoperta della costa dei trabocchi.

È conosciuto come la perla del Molise e non è difficile intuirne il motivo. Il piccolo paese incastonato nella roccia caratterizzato dal campanile dela Chiesa di San Silvestro Papa che troneggia suillo sperone roccioso che sovrasta l'abitato.  

  • Monteroduni

Ai piedi del Matese, Monteroduni è una piccola meraviglia sovrastata dal Castello Pignatelli e circondata da possenti mura di cinta. 

Al confine con il Parco Nazionale d’Abruzzo, Castel San Vincenzo è un piccolo e delizioso borgo caratterizzato da un paesaggio meraviglioso; è affacciato sul Lago di Castel San Vincenzo, uno specchio d'acqua che non sembra artificiale, una meraviglia color turchese circondato da boschi in cui si specchiano le vette delle Mainarde.

Mappa del Borghi del Molise

Scopri