Idee di viaggio

Escher in mostra a Genova da settembre

La la più grande e completa mostra dedicata al grande artista olandese Maurits Cornelis Escher

Escher in mostra a Genova da settembre MOSTRE Photo Courtesy
5/5

Dal 9 settembre 2021 al 20 febbraio 2022, il Palazzo Ducale di Genova è pronto ad accogliere la grande mostra dedicata al grande genio olandese Maurits Cornelis Escher. Ecco tutto quello che dovete sapere per visitare una delle mostre più belle della stagione. 

Escher in mostra a Genova

Con oltre 200 opere e i suoi lavori più rappresentativi come Mano con sfera riflettente (1935), Vincolo d’unione (1956), Metamorfosi II (1939), Giorno e notte (1938) e la serie degli Emblemata, la mostra presenta in 8 sezioni un excursus della sua intera e ampia produzione artistica.

Per la prima volta, a Genova il pubblico potrà esperire l’immaginifico universo escheriano tramite inedite sale immersive e strutture impossibili che saranno messe a confronto con opere di grandi artisti visionari del calibro di Giovanni Battista Piranesi (1720 - 1778) e di Victor Vasarely. 

Tra arte, matematica, scienza, fisica, natura e design, la mostra Escher è un evento unico per conoscere più da vicino un artista inquieto, riservato ma indubbiamente geniale e per misurarsi attivamente con i tantissimi paradossi prospettici, geometrici e compositivi che stanno alla base delle sue opere e che ancora oggi continuano a ispirare generazioni di nuovi artisti in ogni campo.

Biglietti e orari 

A breve sarano disponibili sul sito ufficiale tutte le informazioni su orari e biglietti https://www.mostraescher.it
Scopri