Idee di viaggio

Lavanda in Calabria: il parco da sogno nel Pollino

Ecco tutto quello che devi sapere per visitarlo

LAVANDA Shutterstock
5/5

Nel nostro viaggio lungo la Strada della Lavanda tutta italiana, ci fermiamo in Calabria, dove, nel cuore del Pollino, esiste un angolo di Provenza tutto da scoprire. 

Ad accogliervi ci sarà l'atmosfera fiabesca del Parco della Lavanda, dove oltre alla distesa viola potrete conoscere tutti i segreti della coltivazione, raccolta e lavorazione della lavanda. 

Il Parco della Lavanda in Calabria

Il parco della Lavanda si trova nel cuore del Pollino, precisamente a Campotenese, una frazione di Morano Calabro. Ed è in questo angolo di paradiso che ogni anno, tra giugno ed agosto fiorisce la lavanda che qui si chiama “Loricanda”, la lavanda autoctona del Parco Nazionale del Pollino. 

È proprio qui che i coniugi Rocco, fondatori del parco della Lavanda, nel 2007 hanno deciso di portare avanti un progetto di coltivazione della lavanda usata in passato nella zona. Come si legge sul sito ufficiale, da una ricerca fatta tra gli anziani del posto, è emerso che fino a metà del secolo scorso, la raccolta della lavanda spontanea era fonte di reddito per le popolazioni locali. In particolare la contrada “Calice” e la “tenuta della principessa” fino alla contrada “Campiglione”, la contrada “Barbalonga” fino a “Campizzo” erano particolarmente ricche di lavanda. Qui veniva raccolta con la falce e portata presso una fontana nei pressi della contrada “Barbalonga” dove in parte veniva distillata. 

A causa delle opere di rimboschimento, negli anni 50/60, gran parte è scomparsa, ed oggi gli esemplari presenti sono in quantità non significative. È per questo che la coppia ha voluto riportare sul territorio l'autocnona lavanda (quasi) perduta.  

Le otto piantine, utilizzate per la selezione, sono state raccolte dai protagonisti nel parco del Pollino in aree esposte a sud, ad una altezza sul mare tra 1600 e 1700 metri, in un territorio a cavallo del confine calabro lucano. Queste ‘piante madri’ sono state accuratamente scelte per la duplicazione in vitro. 

Come e quando visitare il Parco della Lavanda

Potrete osservare la fioritura della lavanda nel mesi che vanno da giugno ad agosto, per il 2021 le date da segnare in calendario sono dal 10 giugno al 20 agosto. Il costo per la visita è di 2 euro.  La Prenotazione è necessaria solo per gruppi che superano le 15 persone.

L'orario di apertura va da lunedì a domenica dalle 8:30 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 20:00. Sono disponibili anche visite guidate. Oltre ai campi di lavanda, potrete anche accedere alla fattoria didattica. Tutte le informazioni e il regolamento per la visita sono disponibili sul sito ufficiale

Come arrivare

Percorrete l’autostrada A2 fino all'uscita Campotenese, da qui superate il Castello di Morano Calabro per dirigervi verso la Contrada Barbalonga. 

Foto

Scopri