Idee di viaggio

I 10 Cammini più belli del Piemonte

10 sentieri per scoprire l Piemonte con lentezza

Sacra di san Michele A PIEDI Shutterstock
5/5

Ci aspetta un'estate basata sulla prossimità e sul distanziamento sociale, dove magari poter incominciare a viaggiare lentamente alla scoperta dei posti meno noti dell'Italia. 

Perché allora non pensare di poter scoprire, in modo alternativo, le meraviglie dell'Italia raggiungibili con strade secondarie, vecchie mulattiere, strade religiose e sentieri immersi nella natura e puntellati di borghi sospesi nel tempo.

Il Piemonte è una meraviglie da scoprire a piedi, attraverso i cammini più belli che passano per monti, attraversano foreste e raggiungono laghi, paesi dove la vita scorre con lentezza, e arrivano fino alla pianura. Abbiamo realizzato una guida ai Cammini più belli da fare in Piemonte

Cammini più belli del Piemonte

  • Via Francigena Piemontese 

Un percorso storico e religioso, tra i più importanti d'Europa. La Via Francigena è un insieme di percorsi che dall'Europa occidentale arrivano a Roma e che proseguono per la Puglia, dove c'erano i porti di imbarco verso la Terra Santa. In Piemonte ci sono 4 percorsi della Via Francigena che vi elenchiamo: la via Francigena Torino-Vercelli, la via Francigena della Valle di Susa, la Via Francigena di Sigerico e la via Francigena da Torino al mare che attraversa le province di Asti e Alessandria.

Il cammino di Oropa è un itinerario che sale fino alle alpi Biellesi e passa per santuari e natura incontaminata. Il percorso è suddiviso in quattro tappe di lunghezza che varia dai 14 al 16 km, parte da Santhià in provincia di Vercelli e si conclude presso il Santuario di Oropa. 

  • Grande Traversata delle Alpi

La Grande Traversata delle Alpi è un itinerario che attraversa tutto l'arco alpino occidentale del Piemonte. È suddiviso in 55 tappe della durata da cinque a otto ore di marcia e va dai monti di Domodossola fino alle Alpi liguri, per una lunghezza complessiva di circa 1.000 km.

  • Itinerari del Buon Cammino 

Gli itinerari del Buon Cammino sono un insieme di sette percorsi che attraversano l'area tra Viverone, Roppolo, Santhià, Moncrivello e Alice Castello. Un insieme di itinerari che vi consurrà alla scoperta di paesaggi incantevoli, castelli, boschi e tracce del passato. Qui tutte le tappe degli itinerari.

  • Sentiero Balcone

Il Sentiero Balcone è un percorso di 155 km che collega tutti i comuni della Val di Susa ed è possibile percorrerlo suddividendolo in differenti percorsi di durata differente. Il percorso può essere suddiviso in 10 tappe: da Susa si prosegue verso Cels, Salbertrand, Bardonecchia Jafferau, Bardonecchia Borgo Vecchio, Oulx Chateau, Cesana Torinese, Sauze di Cesana, Sauze D’oulx, Assietta, Colle delle Finestre. L'arrivo è a Susa. Per informazioni visitate la pagina ufficiale

  • Cammino di San Carlo 

Il Cammino di San Carlo è un percorso che ripercorre le orme di San Carlo Borromeo, da Arona alla via Francigena nel suo tratto biellese, a Viverone. È suddiviso in dodici tappe percorribili a piedi per un totale di circa 200 km. Il percorso passa per i laghi Maggiore e d’Orta, la Valsesia, il Canavese e il Biellese passando per i Sacri Monti di Orta, Varallo e Oropa. 

  • Via Alpina 

Via Alpina è un insieme di 5 sentieri che attraversano l'arco alpinoe attraversano anche il Piemonte. L'itinerario rosso collega Trieste a Monaco di Baviera (161 tappe), quello viola passa per le Alpi orientali, dalle Caravanche all’Allgäu. Il percorso giallo va dalla Muggia a Oberstdorf, in Baviera. L'itinerario verde, parte dal Liechtenstein attraversa la Svizzera e quello blu attraversa le Alpi piemontesi, partendo dai ghiacciai del Monte Rosa fino ad arrivare alle Alpi Marittime. 

  • Cammino di Don Bosco 

Il Cammino di Don Bosco è un percorso sulle tracce dei luoghi del santo, con partenza dal Santuario di Maria Ausiliatrice (Casa Madre di Torino Valdocco dove è sepolto San Giovanni Bosco) e conduce al Colle Don Bosco a Castelnuovo Don Bosco.

  • Devoto cammino dei Sacri Monti 

Il Devoto Cammino dei Sacri Monti è un percorso di 705 km nato per unire i sette Sacri Monti piemontesi e i due della Lombardia in un unico itinerario eco-turistico: incrocia la via Francigena e la Via Jacobi, cioè il tratto svizzero tedesco del Cammino verso Santiago. Qui le informazoni su progetto.

  • La Sacra di San Michele a Piedi 

Quattro itinerari a piedi, conducono alla Sacra di San Michele, il simbolo del Piemonte. I sentieri con partenza da Sant'Ambrogio di Torino, Chiusa San Michele, Frazione Mortera e Oulx vi porteranno in cima alla Sacra in circa 1 ora e mezza. A questo link trovate il dettaglio dei sentieri. 

Scopri